Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 149 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Ultime novita'


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 149
Iscritti: 0
Totale: 149


Collini Steel


Benchmade


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Opinel, come lo restauro???
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Opinel, come lo restauro???
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Gio 28 Dic 2006-23:31 pm    Oggetto: Opinel, come lo restauro??? Rispondi con citazione

Oggi ho trovato questo simpatico OPINEL n° 8 su una bancarella.
appena l'ho visto ho pensato che era ridotto troppo male e L'HO PRESO SUBITO!!! :-D :-D :-D
Mi sono detto :" a questo gli faccio le foto con la mia nuova macchina digitale, vado su coltelleriacollini e posto tutto, così mi danno qualche idea su come recuperarlo".
la mia idea è eliminare la ruggine con carta abrasiva e olio, lo affilo a pietra e poi lo lucido a specchio (con la pasta abrasiva).
La carta abrasiva di che grana deve essere?andrebbe bene una 220 o una 440?
il mio dubbio nasce dal fatto che sulla lama c'è incisa una corona con una mano e la scritta OPINEL FRANCE, non corro il rischio di eliminarlo?.
inoltre come faccio a pulire nell'incavo per l'unghia???
ed infine nella parte della punta che fuoriesce dal manico (circa 3 mm) a coltello chiuso il taglio non c'è, il filo è praticamente piatto ed è così preciso che sembra sia stato fatto dalla casa produttrice per evitare che il tagli anche da chiuso,devo affilare anche quel tratto o lo lascio piatto???
ecco a voi le foto del coltello.






_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Zoidberg
Fabbro
Fabbro


Registrato: Aug 29, 2006
Messaggi: 388
Località: Genova

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-1:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

la lama sembra molto ossidata, comuque lo dovresti recuperare.

per far le cose per bene, smonta la lama, se cerchi nel forum c'è scritto come fare.
poi usi carta 200-400-800-1600 in successione.

L'ultima passata la fai con la 2000, e poi lucidi con pasta abrasiva.

Un OTTIMA alternativa è tirare la superficie"satinata" con la 800, usandola sempre da un verso, e poi brunire la lama, in questo modo rimane bella protetta

La finitura a specchio conferiscie comunque + resistenza dell'originale, ed è anche molto + facile da pulire.

Buon lavoro!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-5:02 am    Oggetto: Rispondi con citazione

per pulire nell'incavo dell'unghia invece, prima di iniziare a lucidare la lama, prendi una spazzoletta d'acciaio di quelle rotonde, e mettila su un trapano o meglio dremel..mettila a giri veloci, e passala sull'incavo..si pulisce benissimo.
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-14:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

mmmmm mi puzza d lama molata (e tempra andata)
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-15:07 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

se ti riferisci alla punta oggi son andato in una coltelleria per vederne uno in buone condizioni ed è esattamente come il mio.
il tagliente che sporge dal manico, a coltello chiuso, è proprio piatto.
per la tempra dubito si possa capire da uno sguardo, appena lo recupero faccio un po' di tagli e vi faccio sapere.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Iron man
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Gen 13, 2004
Messaggi: 161

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-16:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Concordo con quello che ha detto KATSUMOTO: la lama ha qualcosa che non và!!!! Occhiolino Soddisfatto
Di tutti gli opinel che ho visto, maneggiato è sfasciato nessuno aveva una punta così stondata, anzi ricordo punte aguzze e sopratutto che non avanzavano di certo dal manico. Sorrisino
Non è che in negozio ti han fatto vedere la versione da bambini con punta arrotondata???
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
leomazzo
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Oct 13, 2005
Messaggi: 3382
Località: arezzo

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-17:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

anche secondo me è statto rotto e rifatta la punta Amore
_________________
una lama è un pensiero espresso con l'acciaio



se volete vedere qualche mio coltello clikate su www
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-17:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

proverò a cambiare coltelleria ed a misurare la lama.
vi farò sapere, mal che vada l'affilo fin li.
la punta non stondata è appuntita, è il filo che è piano per 2 mm (misurato con il calibro).
dell'originalità me ne frega poco (l'ho pagato 5 €) a me interessa recuperarlo efare un po' di pratica nell'affilatura e nella lucidatura.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-20:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

allora hai fatto la scelta giusta! oltre alle varie modifiche, c'è anche chi scolpisce il manico dell'opinel, ottenendo delle vere e proprie opere d'arte..
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-21:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bartam ha scritto:
allora hai fatto la scelta giusta! oltre alle varie modifiche, c'è anche chi scolpisce il manico dell'opinel, ottenendo delle vere e proprie opere d'arte..

mo non esageriamo Sorrisone Sorrisone Sorrisone !!!
mi limiterò a restaurare la lama.
la carta la devo usare con un pezzetto di legno??
ed anche con olio??
con movimenti circolari???
come mi accorgo che devo cambiare grana???
GRAZIE
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Ven 29 Dic 2006-22:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

usa una carta da carrozziere bagnata d'olio.Grana 2000 o se non trovi 1000
Magari prima usa uno spazzolino d'ottone(con guanti e mascherina,all'aperto)per togliere il grosso
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-5:15 am    Oggetto: Rispondi con citazione

volevo solo intendere quante possibilità offre il nostro caro opinel!
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-12:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Allora ricapitolando:
- blocco la lama,
- tolgo la ruggin dal'incavo per l'unghia con uno spazzolino di ottone (avevo visto uno che si agganciava al trapano),
- con movimenti circolari tolgo la ruggine usando la grana 200 ed olio,
- passo alla 400,
- poi alla 800,
- infine 1000,
- Affilo a pietra,
- lucido sempre con movimenti circolari con la pasta abrasiva a grana media
- passo alla grana fine.
è tutto???
ripeto la domanda che mi lascia più dubbioso, come mi accorgo quando è ora di cambiare grana???
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-13:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

200???

1000 e 2000 STOP
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-15:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felxilsanto ha scritto:
Allora ricapitolando:
- blocco la lama,
- tolgo la ruggin dal'incavo per l'unghia con uno spazzolino di ottone (avevo visto uno che si agganciava al trapano),
- con movimenti circolari tolgo la ruggine usando la grana 200 ed olio,
- passo alla 400,
- poi alla 800,
- infine 1000,
- Affilo a pietra,
- lucido sempre con movimenti circolari con la pasta abrasiva a grana media
- passo alla grana fine.
è tutto???
ripeto la domanda che mi lascia più dubbioso, come mi accorgo quando è ora di cambiare grana???

No..aspetta un attimo..chi ti ha detto 'ste cose?!
Ok lo spazzolino d'ottone(a mano),poi passi subito alla 1000 o meglio la 2000.
Con la 200 ci puoi fare i rallentatori stradali,non grattarci il metallo Sorriso
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-15:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

OK TUTTO CHIARO!!!
dopo capodanno parto con il restauro!!!
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-17:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Zoidberg ha scritto:
la lama sembra molto ossidata, comuque lo dovresti recuperare.

per far le cose per bene, smonta la lama, se cerchi nel forum c'è scritto come fare.
poi usi carta 200-400-800-1600 in successione.

L'ultima passata la fai con la 2000, e poi lucidi con pasta abrasiva.

Un OTTIMA alternativa è tirare la superficie"satinata" con la 800, usandola sempre da un verso, e poi brunire la lama, in questo modo rimane bella protetta

La finitura a specchio conferiscie comunque + resistenza dell'originale, ed è anche molto + facile da pulire.

Buon lavoro!


non ho capito un passaggio: come dovrebbe fare per brunire la lama?
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-18:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

scusate la mia durezza ma tutto sto casino per un coltello da 8.00 €
capisco la voglia del restauro e tutto il resto ma io sono più per buttarlo via visto anche com'è rovinato.
sempre una mia idea.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Shedar
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 06, 2006
Messaggi: 381

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-18:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felxilsanto ha scritto:

(l'ho pagato 5 €) a me interessa recuperarlo efare un po' di pratica nell'affilatura e nella lucidatura.



nemo ha scritto:
scusate la mia durezza ma tutto sto casino per un coltello da 8.00 €
capisco la voglia del restauro e tutto il resto ma io sono più per buttarlo via visto anche com'è rovinato.
sempre una mia idea.


Be ...considerando che l'ha comprato proprio per sperimentare le varie procedure di pulitura, affilatura ecc. ecc. ...direi che buttandolo impara poco :P
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Zoidberg
Fabbro
Fabbro


Registrato: Aug 29, 2006
Messaggi: 388
Località: Genova

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-18:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bartam ha scritto:
Zoidberg ha scritto:
la lama sembra molto ossidata, comuque lo dovresti recuperare.

per far le cose per bene, smonta la lama, se cerchi nel forum c'è scritto come fare.
poi usi carta 200-400-800-1600 in successione.

L'ultima passata la fai con la 2000, e poi lucidi con pasta abrasiva.

Un OTTIMA alternativa è tirare la superficie"satinata" con la 800, usandola sempre da un verso, e poi brunire la lama, in questo modo rimane bella protetta

La finitura a specchio conferiscie comunque + resistenza dell'originale, ed è anche molto + facile da pulire.

Buon lavoro!


non ho capito un passaggio: come dovrebbe fare per brunire la lama?


con brunitore a freddo o soda caustica.

è un ottimo trattamento sugli acciai al carbonio, perchè è rinnovabile in casa e protegge la lama dall'ossidazione
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-19:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

anche la soda caustica? fa lo stesso effetto del brunitore a freddo? e sugli inox?
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
Zoidberg
Fabbro
Fabbro


Registrato: Aug 29, 2006
Messaggi: 388
Località: Genova

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-19:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

mi sembra di si ma bisogna scaldare la soluzione a 70 gradi.

Gli inox, non posono venire bruniti, per la presenza del cromo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Sab 30 Dic 2006-20:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

quindi vengono bruniti solo con sistemi non alla portata di un hobbista?
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 02 Gen 2007-9:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

non ho resistito e prima del cenone gli ho dato una passata di carta 1000, ecco il risultato.




devo dare qualche altra passata di carta per togliere anche le piccole parti scure che son rimaste e poi passo all'affilatura.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Sab 27 Gen 2007-15:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Per l'affilatura a pietra non mi son ancora attrezzato (anche perchè non ho spazio) e così l'ho portato da un'arrotino, forse l'unico decente rimasto in città (vi sorprenderebbe conoscere quanto son diventati dei cani la nuova generazione di arrotini), ed ecco il risultato






Poi appena son tornato a casa ho trovato una striscia di pelle e non ho resistito al testarlo ed in pochissimo tempo ho realizzato questo:







Sono rimasto soddisfatto da quest'Opinel, ma mi sa che comprerò una pietra grana 3000 per dargli un affilatura a rasoio.
pensate che sia la pietra giusta???
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Zoidberg
Fabbro
Fabbro


Registrato: Aug 29, 2006
Messaggi: 388
Località: Genova

MessaggioInviato: Dom 28 Gen 2007-15:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma cosa ti ha fatto alla lama? dalla foto sembra che ti abbia allargato i biselli..

Disorso pietra, una non basta, devi cercare una pietra che abbia 2 faccie, ad esempio una 300-1000 o 1000-3000
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Dom 28 Gen 2007-16:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Lo ha affilato, gli ho chiesto io di realizzarli così.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Nemesis
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Nov 22, 2003
Messaggi: 614

MessaggioInviato: Dom 28 Gen 2007-16:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

perche? cosa volevi "imitare"??
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Dom 28 Gen 2007-16:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

"imitare" nulla, ma ho un debole per le bisellature alte!!! Sorriso
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007-6:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

tutti a prendersela con felxilsanto..Sorriso a me piace molto come è venuto..sembra un "pukko" pieghevole Sorriso
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007-11:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

grazie. Sorriso
forse riesco ad avere altri tre a pochi euro ma con molte meno tracce di ruggine e credo che farò lo stesso lavoro e poi appena levo sto maledetto gesso lucido a specchio.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007-11:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Attento però perché gli euro devono essere veramente pochi altrimenti ti conviene comprarli direttamente nuovi visto che comunque costano pochissimo
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007-12:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

8 € tre misure differenti, altrimenti non si fa nulla Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007-12:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Dipende sempre anche dalle misure... se ti dà il numero uno il 2 e il 3 non ti conviene ugualmente specialmente se poi dovrai pagare anche un arrotino per affilarli
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007-12:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

N° 7 - 8 - 9 ma il prezzo è salito e non li prendo più, in fondo era uno sfizio. Sorriso
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Gio 08 Feb 2007-3:31 am    Oggetto: Rispondi con citazione

katsumoto ha scritto:
Dipende sempre anche dalle misure... se ti dà il numero uno il 2 e il 3 non ti conviene ugualmente specialmente se poi dovrai pagare anche un arrotino per affilarli


veramente se gli da il numero 1 a otto euro, è un pazzo fottuto, dato che è fuori produzione e rarissimo.
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
bighorn
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 11, 2006
Messaggi: 1660
Località: Prato

MessaggioInviato: Gio 08 Feb 2007-12:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felxilsanto ha scritto:
"imitare" nulla, ma ho un debole per le bisellature alte!!! Sorriso


:thumbsup: :thumbup: A mé piace molto come lo hai fatto affilare Cinesino
_________________


HIGH RISK ENVIRONMENT 1*
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Nomakk
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 29, 2006
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Ven 28 Set 2007-21:55 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Salve a tutti, riprendo questo thread per porre una domanda: mi sono ritrovato a ripulire la lama di un vecchio opinel di un'amica, il quale non era mai stato oliato (e si vede Sorriso ) , mi ha fatto un po' pena e ho voluto dargli una ripulita, avendo già fatto cose simili. Stavolta però vorrei fare un lavoro un po' più rifinito (bisogna sempre migliorare, no? Sorrisone , niente di artistico o perfezionistico comunque, giusto un lavoro "più che buono"), quindi mi rivolgo a voi, sicuramente più esperti. Ho pulito l'altro lato con della carta abrasiva grana 1000, facendo movimenti abbastanza leggeri, circolari e abbastanza stretti, e sta venendo abbastanza bene. Ci sono delle parti che non si puliscono granchè bene, ma penso che tenendo un po' oliata la lama e ripassando della carta a sua volta bagnata, verranno via. Prima domanda: è una supposizione sbagliata? c'è un metodo più preciso/efficace? o è addirittura dannoso? (per ora come olio sto usando l'olio per affilatura linder, va bene per lo scopo? l'altro olio che al momento ho è il CRC marine). La seconda domanda è: pulendo l'altro lato, corro il rischio di "mangiarmi" il logo? o è inciso, o comunque passando la carta abrasiva non consumo tanto materiale da toglierlo? Terza domanda: volendo poi dare una lucidata, la pasta abrasiva deve essere di un tipo particolare o va bene una qualunque presa da un carrozziere? e come la applico? a mano o devo usare qualcosa?
Quarta domanda: esistono maniere più "dolci" (magari reagenti chimici) che possano pulire la lama e che siano adeguati ad un opinel (quindi non un coltello da vetrinetta, ripeto che era tenuto molto molto male Sorrisone ), purchè siano economici e facilmente reperibili? (altrove ho letto del Sidol e prodotti simili)

Inoltre, c'è ruggine nella parte di lama attorno al perno, c'è un modo di pulirla senza smontare il tutto?

Questo è come si presenta il lato su cui ancora devo operare (anche se ho già tolto della ruggine dall'incavo dell'unghia, ma devo ripassarci, e passato un filo d'olio). La lama è un po' schiarita dal flash, soprattutto al centro, in realtà è più grigia


Grazie a tutti della pazienza e delle risposte
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Sab 29 Set 2007-0:59 am    Oggetto: Rispondi con citazione

allora per il logo non ci sono problemi te lo assicuro è inciso molto in profondità.
per il resto lascio la parola agli esperti.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
HAMMER2
Fabbro
Fabbro


Registrato: Oct 16, 2005
Messaggi: 465
Località: Ferrara

MessaggioInviato: Sab 29 Set 2007-12:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Per la pulizia puoi provare con l'aceto bianco (quello più economico che trovi va benissimo).
Lasci a bagno la lama (smontata, senza il legno) per 24 ore poi la finisci sotto il rubinetto con spazzolino da denti vecchio e dentifricio, una sciacquata e un'asciugatina e torna nuovo.
Se non basta ripeti diluendo un po' l'aceto per non renderlo troppo aggressivo (20acqua, 80 aceto)

Con questo sistema si riesce a pulire alla perfezione persino i vecchi ferri da stiro in cui ci andava la carbonella dentro, ritorna il metallo a nuovo!!!
_________________
Se tutte le leggende fossero vere?

http://artehobby.forumup.it/

www.artedelvampiro.splinder.com/
www.daltramontoallalba.it/
www.clubalfa.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Nomakk
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 29, 2006
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Sab 29 Set 2007-18:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Allora, dopo la rassicurazione di felx e dopo aver avuto conferma che si desiderava solo una pulita veloce, ho continuato con la carta vetrata, come avevo già fatto.



Questo è il risultato, benchè non si vedano differenze sostanziali (causa flash e luce, e foto fatta di fretta perchè uscivo), in realtà è migliorato parecchio.. basti notare che ora almeno la lama riflette la luce Sorriso i segni diagonali non so come si siano fatti, forse un colpo di tosse che ho fatto durante lo scartavetraggio, o il viroblock non perfettamente girato.
Grazie a felx e a tutti coloro che tempo fa crearono e svilupparono questo thread, mi è stato molto utile

@Hammer: Grazie per la dritta, è molto interessante, proverò al prossimo restauro, voglio proprio vedere come va. Anche perchè sembra perfetta per un pigro come me Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group