Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 118 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 118
Iscritti: 0
Totale: 118


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - [PRO & CONTRO] Fox Panabas
Indice del forum » Coltelli Fissi

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
[PRO & CONTRO] Fox Panabas
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
davide
Amministratore
Amministratore


Registrato: Sep 09, 2003
Messaggi: 7783

MessaggioInviato: Ven 04 Lug 2014-16:00 pm    Oggetto: [PRO & CONTRO] Fox Panabas Rispondi con citazione

Le Foto:






La Scheda Tecnica:
http://www.coltelleriacollini.it/fox-panabas-survival-utility-fkmd-fx-509-coltello.html

I Pro:
* Compatto
* Robusto
* Spessori di lama importanti
* Affilatura "full flat" che garantisce buone doti di penetrazione
* Impugnatura comoda e sicura
* Fodero comodo e poco ingombrante
* Estetica accattivante
* Prezzo adeguato

I Contro:
* Su un coltello di questo tipo forse era preferibile un acciaio più resiliente
* Troppo corto per essere usato come vero machete o per chopping
* Il kit di sopravvivenza incluso, pur aggiungendo valore al pacchetto, rischia di essere poco utilizzato e di restare a casa in fase di escursione per minimizzare pesi ed ingombri
_________________
** COLTELLERIA COLLINI **
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Geronimo Apache
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 06, 2013
Messaggi: 520

MessaggioInviato: Ven 04 Lug 2014-17:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Su un coltello di questo tipo forse era preferibile un acciaio più resiliente
* Troppo corto per essere usato come vero machete o per chopping




Basta questo per bocciarlo......Sono un pò annoiato di questi aggeggi senza un fine vero.Quelli della fox dovrebbero concentrarsi sulla semplicità e reale utilità dei propi prodotti...ma si vede che vanno a ruba Ko
_________________
<em><strong>CURTOR  </strong> <strong>    </strong></em>
<em>「アイ·アム·レジェンド」</em>
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
stefanoventurelli
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Apr 29, 2008
Messaggi: 1564

MessaggioInviato: Ven 04 Lug 2014-17:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ecco,la noia! Concordo,+1,quoto,bravo,bis, ecc ecc....

Non sanno più che cosa fare e producono queste cose "senza un fine vero" , le condiscono con quegli inutili kit da survival (ne avete mai avuto uno per le mani? Da morir dal ridere! Imbarazzanti! In questo c'è il goldone? Se c'è almeno le pippe "protette" sono assicurate!) , il solito manico senza senso, lame inutilmente curve....ma almeno copiassero bene dagli strumenti che sono in uso da secoli presso le popolazioni del sud est asiatico,dell'amazzonia, ecc ecc .... macchè! 6.5 mm di spessore poi!
Perchè invece di inondare il mercato con l'ennesima ripetizione dell'ennesimo clone di un parang o di quel che sia, non raffinano e riducono il catalogo?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
ordn71
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Mar 07, 2011
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Sab 05 Lug 2014-7:54 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao.

Concordo sul fatto che queste dimensioni, su una lama di questo tipo, rendano l’attrezzo un ibrido poco funzionale. Non e’ “ne’ carne ne’ pesce”, per cosi’ dire. Somiglia ad un parang ma non lo e’. Invece io i manici di quell tipo, in forprene, li trovo veramente comodi. L’acciaio, a mio parere, per picchiarci su due legni va piu’ che bene (se i trattamenti sono corretti e appurato che la spada laser non esiste Sorriso ).

Io credo pero’ che, almeno in Europa, lame di questo tipo (anche con le dimensioni corrette) trovino una destinazione d’uso molto limitata. I parang, come i machete, nascono e sono destinati a scopi specifici. Ci sta che un parang possa essere un po’ piu’ spesso di lama (comunque non 6.5 mm), visto che il tipo di vegetazione e’ un po’ diverso se paragoniamo il Sud America (prevalenza di verde) con il Sud Est Asiatico (mix tra verde e legno). Tra l’altro, potrei sbagliarmi, ma mi pare che l’affilatura originale di questi attrezzi (parang, golok, bolo, etc.) sia una specie di convex un po’ ottuso, non un full flat come in questo caso (sto studiando le affilature, eh! Sorriso ). Non so dire se il full-flat in questo utilizzo (diciamo da “sramatura”) sia veramente meglio e quindi si possa elencare tra i pro.

Comunque, personalmente, non sono un amante di queste lame. Sostanzialmente trovo scomodissima tutta quella “pancia” e mi manca “la punta”. La teoria l’ho capita, le tre porzioni di lama, lo skinning, il chopping ed il carving, ma, purtroppo, all’atto pratico non funziona. Con me, almeno, un dilettante ed un escursionista della Domenica. Io proprio con un parang non riesco ad intagliarci un accidente, laciamo perdere sbucciare una mela o farsi un panino. Sorriso Pero’ ho letto che i locali ci costruiscono addirittura le abitazioni tradizionali ed i mobili. Vedi che alla fine torniamo sempre la’. Non e’ il coltello che fa la differenza… etc., etc. Io, conscio della mia limitata manualita', per la legna continuo a portarmi o il seghetto o l’accetta.

Sul discorso kit di soppravivenza, a parte tutte le battute che si possono fare (e ci stanno tutte nel 90% dei casi Sorriso ), in escursione, anche sui sentieri segnati del C.A.I., un po’ di cianfrusaglie da primo soccorso e “sopravvivenza” me le porto sempre. Tipo il filo di rame: recentemente ha fatto il suo lavoro quando al mio grande si e’ aperta la suola delle adidas in passeggiata. La lente e’ simpatica per fare accendere il fuoco ai piccoli. Con le lenze ed i piccoli ami da pesca ci abbiamo catturato, a volte, dei gamberi di torrente; con l’ago sai quante spine di rovi, robinie e pungiglioni di insetto ci ho rimosso, etc. Io credo che, come sempre, nelle cose basti un po’ di buon senso, senso della misura e, soprattutto, tanta ironia. Sorrisone

Saluti.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
NICK
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Oct 03, 2013
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Lun 07 Lug 2014-15:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

A me personalmente non dispiace, esattamente come il parente stretto che è il parang.
Però entrambi sono troppo corti per il tipo di lama ( questo anche troppo curvo..) e questo li rende dei compromessi.
Sull'usabilità non mi pronuncio perché non ho provato con mano.

Sui materiali:
concordo sul fatto che esistono acciai più adeguati per costruire un machete, ma ho avuto modo di provare il Kreios di ER e nonostante spessore e acciaio "inadeguati" per un machete, non posso che parlarne bene in tutti i sensi, quindi anche qui, sulla carta non condanno.

concordo sul fatto che i manico in forprene possa non piacere (anzi è decisamente brutto..) ma, nonostante sia strano al tatto le prime volte che lo si impugna, quel manico (lo stesso del parang e anche del mio tracker) risulta essere molto più comodo di quel che si pensa in qualsiasi modo lo si usi.
Io sul tracker non lo cambierei mai...

il fodero mi piace, anche qui si nota la somiglianza con quello del parang..

il kit secondo me serve, ma non lo comprerei mai con una lama, sono di solito penosi, meglio di gran lunga la possibilità di porto di un kit ( quindi ottimi gli attacchi MOLLE e magari una tasca) con la possibilità poi di allestire il kit in proprio.
_________________
Non mi fu mai dato di vedere un animale in cordoglio di se...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bancomat85
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 03, 2012
Messaggi: 1904
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 10 Lug 2014-11:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

a me questa tipologia di coltello (tipo mannaia, per indenderci Sorrisone ) piace, infatti ho pure il parang.. capisco che possano piacere o meno, quelli son gusti, ma posso confermare che il lavoro per cui sono progettati lo fanno benissimo... inoltre il manico, anche se all'inizio strappa qualche risatina incredula, poi si rivela davvero comodo e, soprattutto, assorbe bene le vibrazioni quando si picchia sul legno...cosa non da poco... Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Reynard
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Mar 30, 2014
Messaggi: 57

MessaggioInviato: Dom 13 Lug 2014-5:47 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Mi sembra quasi la versione snella del wp4!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
NICK
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Oct 03, 2013
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Lun 14 Lug 2014-13:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

No beh dai rispetto al WP4 questo è molto più bello....
_________________
Non mi fu mai dato di vedere un animale in cordoglio di se...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
davide
Amministratore
Amministratore


Registrato: Sep 09, 2003
Messaggi: 7783

MessaggioInviato: Lun 14 Lug 2014-13:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

dal punto di vista estetico, sicuramente.. sono anche due coltelli con pesi, ingombri, foderi e scopi d'uso differenti
_________________
** COLTELLERIA COLLINI **
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
NICK
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Oct 03, 2013
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Lun 14 Lug 2014-14:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Infatti il fox lo vedo molto più sfruttabile, molto più multiruolo, il WP4 è una pala...
_________________
Non mi fu mai dato di vedere un animale in cordoglio di se...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
davide
Amministratore
Amministratore


Registrato: Sep 09, 2003
Messaggi: 7783

MessaggioInviato: Lun 14 Lug 2014-14:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

infatti il wp4, stando al suo progettista, serve anche come pala per scavare buche Sorrisino Pianto
_________________
** COLTELLERIA COLLINI **
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Coltelli Fissi Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group