Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 103 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 103
Iscritti: 0
Totale: 103


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - HRC e qualità Chris Reeve Pacific 6"
Indice del forum » Coltelli Fissi

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
HRC e qualità Chris Reeve Pacific 6"
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
kset_85
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Mar 26, 2011
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-10:40 am    Oggetto: HRC e qualità Chris Reeve Pacific 6" Rispondi con citazione

Salve a tutti! Come da titolo cercavo informazioni su questo coltello... volevo capire soprattutto perchè la durezza è molto inferiore (CPM-S35VN) 55-57 HRC rispetto a quella postata nella tabella http://www.coltelleriacollini.it/acciaio.html
Quindi info su qualità etc.. possiedo già un pohl force alfa two in acciaio 440c che ha una durezza di 58-59 HRC e speravo che visto il prezzo nettamente superiore potesse superarlo in tutto... Grazie per le risposte!! Saluti!


Ultima modifica di kset_85 il Sab 16 Feb 2013-11:20 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
AndreaE65
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Nov 20, 2007
Messaggi: 2012
Località: Pavia

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-11:04 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ognuno è libero di temprare una lama come meglio crede in base alle caratteristeiche che vuole dare al coltello.

Piuttosto, domanda per gli esperti, non conosco il reale significato del valore indicato nella tabella degli acciai:
Rappresenta il valore massimo o il consigliato?
_________________
Non mi aprire senza ragione, non mi riporre senza onore.


Ultima modifica di AndreaE65 il Ven 15 Feb 2013-13:04 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
kset_85
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Mar 26, 2011
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-11:24 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ovviamente! Io volevo solo capire che caratteristiche ha allora questo acciaio.. visto che non è duro!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-11:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Molto semplicemente, visto che è un coltello militare, Reeve avrà pensato di temprarlo un po' più basso in modo da renderlo più robusto, pur sacrificando un po' la tenuta del filo. Visto come trattano i coltelli i militari, non mi pare una scelta così assurda..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
kset_85
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Mar 26, 2011
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-11:47 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ok.. ma quindi l HRC non indica la durezza/robustezza?
aggiungo questo video-test provato su un suo simile http://www.youtube.com/watch?v=OCCi6J1XiFA... opinioni e commenti?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
AndreaE65
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Nov 20, 2007
Messaggi: 2012
Località: Pavia

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-13:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

"Generalmente" più un acciaio è duro (HRC alto) più tiene il filo e più diventa fragile.
Quindi non è sempre detto che più alto è l'HRC più la lama è migliore. Dipende dall' uso e per cosa è stato pensato il coltello.
_________________
Non mi aprire senza ragione, non mi riporre senza onore.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-15:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

kset_85 ha scritto:
ok.. ma quindi l HRC non indica la durezza/robustezza?


Assolutamente no. Ogni acciaio ha diversi parametri di durezza massima raggiungibile, durezza consigliata per l'impiego in coltelleria, inossidabilità, resilienza, seristenza all'abrasione ecc.
Queste caratteristiche dipendono dalla composizione chimica e dal processo di tempra.
La durezza HRC è solo uno dei parametri per giudicare un acciaio.

Commento al video: il tizio in questione sta facendo un test volutamente distruttivo. E' risaputo che percuotere la schiena di un coltello con un martello di metallo è un ottimo modo per creare tensioni nella schiena e spezzarlo. Se uno lo fa lo stesso dovrebbe misurare il proprio Q.I. invece che gli HRC Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
bizness
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Jul 05, 2012
Messaggi: 154

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-18:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma uno che fa un video con tutto quel mascheramento (guanti "tattici" compresi, pure per tagliare una mela, che infatti gli riesce male) è chiaramente un pirla
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
mrzx73
Fabbro
Fabbro


Registrato: Nov 24, 2010
Messaggi: 278

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-20:56 pm    Oggetto: Re: HRC e qualità Chris Reeve Pacific 6" Rispondi con citazione

kset_85 ha scritto:
Salve a tutti! Come da titolo cercavo informazioni su questo coltello... volevo capire soprattutto perchè la durezza è molto inferiore (CPM-S35VN) 55-47 HRC rispetto a quella postata nella tabella http://www.coltelleriacollini.it/acciaio.html
Quindi info su qualità etc.. possiedo già un pohl force alfa two in acciaio 440c che ha una durezza di 58-59 HRC e speravo che visto il prezzo nettamente superiore potesse superarlo in tutto... Grazie per le risposte!! Saluti!


Vedi che hai sbagliato la seconda cifra , Reeve dichiara 55-57 HRC , 47 sono un po pochini
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-21:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

questo video lo ricordo bene,il coltello di pasta frolla...
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-21:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il video è fatto da un vero american idiot, non farti influenzare, il reeve è comunque un gran fisso, sia il 6, che il 7 ecc. l'acciaio in effetti è un pò più "morbido", più che altro per essere più facilmente riaffilato!!! Linguaccia
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-21:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il mio commento vale solo per l'esemplare usato nel video.I Reeve sono tutti buoni coltelli ma quel G berret per me era diffettoso.Chi lo testa e' un po pazzo ma nessun suo coltello si e' spezzato con tale facilita' egrazie a quel tipo ho visto coltelli eccellere anche con abusi inimmaginabili.
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013-21:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bizness ha scritto:
ma uno che fa un video con tutto quel mascheramento (guanti "tattici" compresi, pure per tagliare una mela, che infatti gli riesce male) è chiaramente un pirla


Sorrisone Sorrisone Sorrisone Sorrisone Sorrisone Sorrisone
Ma ragazzi quella era una delle mele avvelenate di biancaneve, si comprano su ebay, la disney ha messo in vendita quelle avanzate nel cartone per finanziare l'acquisto di star wars, gli schizzi erano velenossisimi, servivano proprio guanti e maschera!!!!!!
Sguardo da duro
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
kset_85
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Mar 26, 2011
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Sab 16 Feb 2013-11:25 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ok... ma una durezza più bassa di quella "consigliata" dalla tabella acciai che vantaggi/svantaggi comporta? in linea generale? in sostanza ci sono coltelli a prezzi + bassi che hanno un HRC maggiore... avere quel tipo di acciaio a quella durezza conviene?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
bancheroramon
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Nov 02, 2011
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Sab 27 Apr 2013-11:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

kset_85 ha scritto:
ok... ma una durezza più bassa di quella "consigliata" dalla tabella acciai che vantaggi/svantaggi comporta? in linea generale? in sostanza ci sono coltelli a prezzi + bassi che hanno un HRC maggiore... avere quel tipo di acciaio a quella durezza conviene?


L'hrc non è sinonimo di migliore qualità di un coltello, ci sono coltelli temparati anche a 60-61 harc, è solo sinonimo della durezza finale, una durezza elevata incedi positivamente sulla tenuta del filo (sempre considerando l'acciaio ovviamente) ma incide negativamente sulla resistenza della lama agli impatti e alle torsioni.
Io penso che quella durezza per l'uso di quel coltello và piu che bene, è normale che il tuo pohl force possa vere una durezza piu alte perchè un chiudibile è destinato ad un uso diverso piu che altro di taglio puro,mente il chris ha un altra destinazione e deve anche saper resistere ad impatti come nel batoning o nel chopping,i video di quel tipo lasciano il tempo che trovano,nessuno in una situazione reale prenderebbe mai un coltello a mazzettate,le qualita di un coltello si vedono su molte altre cose, molto piu realistiche, se fosse per lui uno dovrebbe andare in giro con un Fbm poi quando devi usarlo nella realtà ti serve veramente a aben poco.
Cmq uno sceglie ciò che vuole ma non si può prendere a paragone un Fbm spesso 6mm con lama alta 5 con un chris spesso 5 e con lama alta la meta con tutto un altro disegno,ti posso assicurare che in una situazione reale ti sarà molto piu funzionale un pacifc, piuttosto che un fbm che in base ai video di quel tipo sembra essere il miglior coltello sul mercato.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Coltelli Fissi Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group