Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 112 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 112
Iscritti: 0
Totale: 112


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - n690 a 62 hrc
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
n690 a 62 hrc
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
keno67
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Nov 17, 2010
Messaggi: 744
Località: visin treviso

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-9:49 am    Oggetto: n690 a 62 hrc Rispondi con citazione

dopo un rinvenimento criogenico a -80 e due a 180 da due ore, il risultato di durezza ha segnato 60-62 hrc su tre lame; dirò la verità, sia io che il tempratore siamo un po' basiti, anche perchè non era successo neanchè a lui di avere un risultato simile.

a questo punto, secondo voi, faccio un ulteriore rinvenimento a 250° da un ora, oppure mi tengo questo risultato? (teniamo in considerazione che dalla tempra sono passate, adesso, più di 24 ore e prima di fare l'ulteriore rinvenimento mi passano altre 12 ore.

Chiedo al mio vate veneziano lumi sul da farsi, ma chiaramente anche a tutti gli altri miei consigliori del forum Mi si illuminano gli occhi!
_________________
www.lamecustom.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
pado85
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Jul 16, 2011
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-11:06 am    Oggetto: Rispondi con citazione

io non ti consiglio niente perché so solo ciò che ho letto e di pratica non so nemmeno da dove si cominci, ma n690 a 62 hrc Amore non sapevo nemmeno fosse possibile portarlo a 62 Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-11:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sono coltelloni o coltellini? Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-11:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

io lo terrei così e ci farei un po' di prove Cinesino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
keno67
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Nov 17, 2010
Messaggi: 744
Località: visin treviso

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-12:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lame da 12, 13 centimetri per 4 mm di spessore, due con biselli da 20/22 di altezza una a tutto bisello o quasi (è quella per il concorso, porca zozza Mi si illuminano gli occhi! ).

per quanto riguarda la durezza raggiungibile, credo che si possa alzare ben di più senza rinvenimento e con tempra sovragraduata
_________________
www.lamecustom.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
d4amon
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 06, 2008
Messaggi: 1353
Località: padova

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-19:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

se non mi sbaglio piu durezza vuol dire sia maggiori doti di taglio ma anche piu fragilità essendo lame di dimenisoni medie secondo me 62 hrc sono un po troppi. specifico comunque che di acciai e tempre non me ne intendo per nulla quindi le mie sono opinioni puramente personali
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
ST
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Mar 10, 2007
Messaggi: 6120
Località: Lido di Venezia

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-19:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Quoto zhurk; a parte il fatto che bisognerebbe vedere se il durometro usato segna giusto, si cambia, quando non funziona :wink3:
_________________
Costruire per crescere http://www.trentinistefano.it
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
keno67
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Nov 17, 2010
Messaggi: 744
Località: visin treviso

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-19:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

E' quello della TTN di nervesa Mi si illuminano gli occhi!
_________________
www.lamecustom.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
ST
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Mar 10, 2007
Messaggi: 6120
Località: Lido di Venezia

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-20:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

keno67 ha scritto:
E' quello della TTN di nervesa Mi si illuminano gli occhi!


Non vuol dire molto... Fatti spiegare da Peppola come funzionano i durometri e quanto è facile che siano starati o altro Occhiolino Soddisfatto
Non voglio dire che il loro durometro sia starato o roba del genere (come potrei saperlo!?) ma solo che esiste anche quella possibilità; così, se lo provi (l' acciaio) ne hai un' idea più realistica e vedi da solo se è o non è il caso di fare quel che hai detto precedentemente Sorriso :hammer:
_________________
Costruire per crescere http://www.trentinistefano.it
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Ven 16 Set 2011-21:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

fai le guancette smontabili....se vedi che è troppo fragile e si cippa le smonti e stempri un pò la lama Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group