Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 116 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 116
Iscritti: 0
Totale: 116


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Affilatura: carte abrasive o pietre?
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Affilatura: carte abrasive o pietre?
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
francescogro
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jul 11, 2010
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mar 07 Giu 2011-11:16 am    Oggetto: Affilatura: carte abrasive o pietre? Rispondi con citazione

Ciao a tutti, so che posso risultare un po' eretico, ma dopo aver visto in internet alcuni video in cui la gente affila i coltelli con la carta vetra, e averle io stesso usate per affilare opinel e coltelli da cucina (ovviamente apposta per metalli, e con grane sempre più fini), mi viene il dubbio se vale la pena usare le favolose pietre ad acqua, che oltre a costare parecchio di più, da quanto ho capito vanno "trattate bene" e vanno spianate ogni tanto. Potete darmi qualche parere?

In più, mi domandavo come si faccia, usando le pietre, ad ottenere un filo convesso - mi pare che usando le carte abrasive si possa ottenere usando un materiale morbido tipo tappetino del mouse sotto la carta.

Infine, nella mia scarsa esperienza di affilatore, riesco ad ottenere un buon filo con coltelli sottili, ma mi trovo un po' in difficoltà con aggeggi più grandi tipo Cold Steel True Flight Thrower, o PredatorII, che hanno il filo solo sull'estremità della lama, che è bella spessa. Faccio infatti fatica a trovare l'angolo corretto, che non rimuova il coating della lama e non sia troppo poco acuto, così da non tagliare.
Grazie per tutti i pareri e consigli!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 07 Giu 2011-13:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Hai mai provato ad affilare con una pietra ad acqua???
non è solo una semplice affilatura, oltre a prenderti cura della lama devi anche curare la pietra ed idratarla.
E' vero che con le carte fai prima mentre la pietra la devi preparare (immergerla in acqua un bel po prima di iniziare ad affilare) ma l'affilatura a pietra stimola anche lo spirito Cinesino

Per il bisello convesso su pietra mi sa che basta un po di manualità, non è così complicato.
In fondo uno degli errori più comuni dell'affilatura è proprio quello di ottenere un bisello convesso anzichè uno piano proprio perchè non si riesce a mantenere un'angolo costante Sorriso
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Bridger
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Apr 06, 2011
Messaggi: 157

MessaggioInviato: Mar 07 Giu 2011-13:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io affilo su un sostegno da me costruito, con carte di varia grana. I risultati sono più che soddisfacenti. La carta costa poco, quando esaurisce il suo potere abrasivo la butto.

Le pietre hanno, come già detto qui sopra, un certo fascino. Ma è anche una questione di qualità dell'affilatura: l'acqua, assieme alla superficie della pietra che man mano va sgretolandosi, forma una pasta abrasiva e lucidante che col mio metodo me la sogno.

Certo, hanno costi maggiori, necessitano di cure e vanno riportate in piano quando diventano concave (anche se a quel punto l'affilatura di un convesso dovrebbe venire fuori a meraviglia Sorrisone).

Soldi permettendo, optare per le pietre. E buone.

Ma se mancano i quattrini o se si vuole fare un po' di esperienza prima di combinare guai, la carta abrasiva è una buona scuola, secondo me.

Per trovare il giusto angolo, ripropongo un metodo che non mi pare sbagliato: con un pennarello, segnare il bisello per intero e per tutta la lunghezza. Appoggiare quindi il coltello alla pietra (o alla carta) e dare una passata. Ispezionare il coltello: se il tratto di pennarello manca del tutto, l'angolo è giusto. Se manca in prossimità del filo, abbassare l'angolo di affilatura. Se manca dalla parte opposta, alzarlo. Non l'ho mai dovuto usare, ma a rigor di logica funziona. Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
francescogro
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jul 11, 2010
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-20:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie intanto per le risposte!
Direi che inizio con della carta, e poi quando mi sono un po' fatto la mano, proverò a passare alle pietre, magari iniziando da quelle fini, visto che il lavoro di finitura non si può fare altrettando bene con la carta.
Tra l'altro oggi attaccando bottone con l'arrotino della mia città, mi ha detto quando va in montagna cerca sempre pietre, e ne ha anche trovate di naturali adatte per affilare.. Certo vanno ripianate e di solito sono piccole, ma dev'essere una bella soddifazione affilare con una pietra trovata con le proprie mani! Lo voglio!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bridger
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Apr 06, 2011
Messaggi: 157

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-20:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ottimo, ma prenditi un coltellaccio da battaglia per fare le prove: sciupare un buon pezzo sarebbe un peccato. Sorriso

Ah, altro consiglio: in tutti i negozi specializzati (Brico, Leroy Merlin etc.) trovi carte da metalli che vanno dalla 200 (utile solo per riprofilare o rimuovere pesanti sbeccature nel filo) alla 1200. Per grane maggiori, dai un'occhiata ai negozi di modellismo o meglio ancora alle forniture per carrozzieri. Eventualmente, forniture per gioiellieri.

La carta, al contrario della pietra, perde potere man mano che la usi e tende a "trasformarsi" in una carta lucidante dalla grana superiore. Cioè a dire: se lavori con una 400, dopo dieci minuti sembrerà una mille, poi una diecimila. Non affilerà, ma luciderà. Da tenere a mente quando il coltello non taglia meglio ma cominci a specchiartici dentro... Sorrisone

Come supporto, il legno va benissimo, ma ancor meglio è il vetro. Non si consuma, è perfettamente piano e molto economico. Se puoi, sceglilo molto spesso e occhio a non farlo cadere. Il biadesivo per far aderire la carta e dei piedini in gomma per non far scivolare il supporto sono cosa buona e giusta.

Infine, se lo desideri, l'interno di una cinta di cuoio: come ultimo stadio, qualche passata in direzione opposta al filo elimina i residui di acciaio e ti restituisce un filo più omogeneo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
francescogro
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jul 11, 2010
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-21:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ah-ha! Ecco finalmente capito dove trovare la carta con la grana alta.. da Brico al massimo hanno la 1000! Grazie mille!
Bene, in breve procederò alla costruzione della mia stazione affilante! Sorrisone
Comunque come cavie ho un buon vecchio opinel e un cold steel true flight (a cui il filo non serve granché visto che lo lancio!). Prima di affilare il mio predator voglio essere molto sicuro.. Linguaccia
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group