Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 116 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 116
Iscritti: 0
Totale: 116


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Olii x i nostri amati coltelli, x chiudibili e fissi
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Olii x i nostri amati coltelli, x chiudibili e fissi
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-3:03 am    Oggetto: Olii x i nostri amati coltelli, x chiudibili e fissi Rispondi con citazione

Essendo alla ricerca del olio perfetto x i miei chiudibili, ho pensato di creare questo topic dove possiamo recensire i vari olii

Questi sono gli olii che ho provato in ordine cronologico
1 Grasso x la catena della moto della Bardahl (lo ho usato quando non ci capivo nulla di coltelli su dei poveri Victorinox)

PRO
-lo avevo in casa Sorriso

CONTRO
-attira mostruosamente lo sporco
-puzza

CONCLUSIONE
Nice try (come dicono gli Yankee) ma mi sa' che se lo cuccchera' solo la catena della moto

2 BTC Linke & Partner - Olio per manutenzione a base siliconica
http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/470ac166005d56da2718c348d401063e/Product/View/6407

PRO
-una volta asciugato crea uno strato protettivo sulla lama particolarmente resistente, sembra +una colla che un olio
-invisibile sembra che non ci sia niente
-molto idrorepellente
-inodore
-non macchia

CONTRO
-caro
-incolla i perni dei chiudibili, quando lo ho comprato non lo sapevo e ho avuto l' infame idea di metterlo nella mia Letherman, fortunatamente sono riuscito a toglierlo (si puo' usare tranquillamente sulle lame dei chiudibili infatti lo metto sulla lama del mio Manix e del Lava, ma per i perni bisogna usare un altro olio)

CONCLUSIONE
Ottimo olio, caro ma molto protettivo, perfetto per collezionisti ma anche per un uso normale

3 Hanwei - Olio per manutenzione Spade al carbonio
http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/470ac166005d56da2718c348d401063e/Product/View/6436

PRO
-molto versatile, lo ho messo sulle lame sui perni dei chiudibili e pure sul fodero in pelle della mia Charge per idratare la pelle e prevenirne la secchezza, va' bene su tutto ma sulla lunga distanza non mi ha soddisfatto sui perni dei chiudibili non è particolarmente sbloccante ma in mancanza di meglio va' bene
-buon prezzo

CONTRO
-non è inodore, ma non puzza particolarmente quindi non è una tragedia poi una volta asciugato si sente pochissimo

CONLUSIONE
Ottimo olio, molto versatile, ma non mi pare il massimo x i chiudibili

4 Svitol (in sperimentazione, per ora lo ho provato su 2 piccoli mini-Victorinox, li ha sbloccati molto bene e li ha pure puliti)

PRO
-bomboletta enorme
-molto sbloccante
-tende far uscire lo sporco che si annida nei chiudibili e questa è una caratteristica particolarmente amabile
-entra in profondità con facilita'
-antiossidante

CONTRO
-per ora niente

CONCLUSIONE
Per ora sembra perfetto, ma avevo letto su questo forum che la vecchia formula era corrosiva spero che quello nuovo non lo sia, per ora sembra perfetto per i chiudibili


Quindi riassumendo dalla mia esperienza
1 il grasso della moto deve stare lontano dai coltelli :laughing:
2 l' olio siliconico va' benissimo sulle lame ma deve stare lontano dai perni dei chiudibili (si puo' usare tranquillamente sulle lame dei chiudibili)
3 lo Svitol fa' uscire lo sporco dai chiudibili magnificamente, lo ho usato su 2 piccoli Victorinox (2 portachiavi ritrovati in casa in condizioni pietose, ma ora sono stati restaurati con cura e affetto) e ha dato ottimi risultati
4 per lubrificare i perni dei coltelli basta mettere una sola goccia di olio, una dose eccessiva attira mostruosamente lo sporco e anche mettendo una sola goccia bisogna rimuovere tutte le sbavature d' olio in eccesso

Volevo chiedervi:
1 Lo Svitol odierno (non la vecchia formula) è corrosivo?
Secondo voi potrebbe dare problemi sulla lunga distanza?
Secondo voi posso metterlo sul Manix?
2 Secondo voi qual' è il migliore olio per i perni dei chiudibili?

P.S.
Suggerimento per preservare la salute dei manici in polimeri dei coltelli e i foderi (quelli in polimeri) io uso un lucida cruscotti (x auto) della Arexons ed è veramente ottimo tende a rigenerare le plastiche, lo ho usato sul manico del mio Dobermann3 e sulle guancette dei miei Victorinox e sembrano nuovi.
Lo vendono sia con effetto lucido che opaco, io preferisco l' opaco ma volendo c'è anche il lucido.
L' unico contro è che dovete stare attenti a non spuzzarlo su parti in metallo verniciate se no potrebbe rovinare la verniciatura ma in generale è ottimo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-10:35 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ma utilizzare il vecchio olio di vasellina che costa una scemata e lo vendono in bidoni? per i meccanismi dei chiudibili esistono poi oli appositi come quello della victorinox che ha anche un apposito beccuccio per raggiungere gli interstizi
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-12:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ma per i fissi preferisco l' olio specifico per coltelli che comunque non costa tanto (7€ Hanwei e mi dura parecchio), mentre per i chiudibili volevo sapere quali sono le vostre esperienze, come ti trovi con l' olio della Victorinox?

Poi non uso i miei x tagliare cibo quindi la vaselina non è indispensabile, comunque hai ragione molti su questo forum dicono di trovarsi bene con l' olio di vaselina, esiste anche la filina giusto?

Comunque per i fissi sono a posto tra l' olio della Hanwei e quello siliconico, sono i chiudibili a essere schifiltosi x ora lo Svitol sembra ottimo ma volevo sapere se secondo voi puo' essere corrosivo o dare problemi sulla lunga distanza?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
aristomede
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 06, 2007
Messaggi: 314

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-12:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io utilizzo olio di vasellina per i fissi e chiudibili ...mi trovo bene
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-12:55 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

L' olio di vaselina lo metti anche sui perni dei chiudibili, lubrifica bene o tende a rallentarne l' apertura?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Leonida
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Dec 24, 2006
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-13:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

olio di oliva extra vergine
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
Sciaraball
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 08, 2006
Messaggi: 3089
Località: Foggia

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-13:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

boh...nn penso ci sia da farsi molti film sul discorso...penso che i più noti e usati siano una garanzia..WD40, ballistol ecc..ciao|
_________________
www.lbfknives.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-15:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felix7 ha scritto:
[...] x ora lo Svitol sembra ottimo ma volevo sapere se secondo voi puo' essere corrosivo o dare problemi sulla lunga distanza?

Macché...
L'olio di vaselina (come tutti gli oli) se usato per lubrificare e non tenuto d'occhio trasforma il perno in un vero e proprio grumo di polvere - rimedio: pulire con un pennellino il meccanismo oliato quando opportuno Sorriso
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
strydog
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 14, 2003
Messaggi: 2432

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-18:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ballistol o WD-40 sono i prodotti migliori che si possano usare. Mi son trovato molto bene anche con l'olio per cuscinetti a sfere.

Ma per quanto mi riguarda lubrifico le mie lame una volta l'anno quando va bene. E non ho mai avuto problemi di ossido.
_________________
Io ho sempre ragione, e i fatti mi cosano.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-18:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

strydog ha scritto:
Ma per quanto mi riguarda lubrifico le mie lame una volta l'anno quando va bene. E non ho mai avuto problemi di ossido.

Io neanche quella volta Sorriso Mai avuto problemi!
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-22:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vomitron ha scritto:
felix7 ha scritto:
[...] x ora lo Svitol sembra ottimo ma volevo sapere se secondo voi puo' essere corrosivo o dare problemi sulla lunga distanza?

Macché...
L'olio di vaselina (come tutti gli oli) se usato per lubrificare e non tenuto d'occhio trasforma il perno in un vero e proprio grumo di polvere - rimedio: pulire con un pennellino il meccanismo oliato quando opportuno Sorriso


Quindi lo Svitol è OK?
Se è cosi' lo metto anche sul Manix e sul Lava

Se non è corrosivo è perfetto x i perni, una goccia e via Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-22:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felix7 ha scritto:
Quindi lo Svitol è OK?
Se è cosi' lo metto anche sul Manix e sul Lava

Se non è corrosivo è perfetto x i perni, una goccia e via Sorriso

Mettiamola così: è fatto apposta per svitare e lubrificare...Sorriso
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-22:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ok allora x i chiudibili Svitol a palla... anzi a goccia :snorkel:
Thanks :thumbsup:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
torghinarbet
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Sep 23, 2007
Messaggi: 58

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-22:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Dell'olio di lino cosa ne pensate? L'avete mai provato? (sicuramente mi arriveranno valanghe di insulti :rifle: :chair: :dead:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
aristomede
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 06, 2007
Messaggi: 314

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-23:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felix7 ha scritto:
L' olio di vaselina lo metti anche sui perni dei chiudibili, lubrifica bene o tende a rallentarne l' apertura?


fino adesso provato sui victorinox e letherman..e ti devo dire ..che vanno bene e sopratutto non attira polvere..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-23:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io mi Trovo MOOOLTO bene con l'olio Victorinox
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
Leonida
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Dec 24, 2006
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Mar 09 Ott 2007-23:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

riconfermo olio di oliva extra vergine.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
annapurna
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 27, 2006
Messaggi: 887
Località: lombardia

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-1:24 am    Oggetto: Rispondi con citazione

pulizia negli angoli irraggiungibili con lo svitol, poi li sgasso con acqua calda e sapone neutro, ed in fine olio di vaselina asciugato con uno straccio, evitando di lasciare accumuli.
il coltello non va' lasciato unto,

molte volte questo tipo di pulizia la faccio solamente con il pretesto di tirare fuori e maneggiare la mia collezzione.

se i coltelli sono tenuti in luogo asciutto non c'e' bisogno di lubrificarli.
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Nomakk
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 29, 2006
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-14:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io ho provato l'olio Victorinox (perni), il CRC 6-66 marine (sbloccaggio e protezione), forse in futuro proverò gli altri 2 olii che mi ritrovo, il beretta e il benelli mf-82 (per armi da fuoco), ma non è nell'immediato.
L'olio victorinox è fantastico, bastano poche gocce per rendere fluidissime le aperture. L'ho usato, oltre che, ovviamente, sulla mia cara vecchia pinza Victorinox (che ha molto gradito), anche per "alleggerire/fluidificare" l'apertura del mio Subcom Folder, con ottimi risultati. Inoltre l'olio non pare attirare lo sporco, ho tenuto il coltellino sia in cinta che nella tasca dei jeans, ma non ho avuto nessun problema di accumulo di schifume vario attorno al perno.
Invece ho usato il CRC 6-66 per proteggere la lama di un Kanetsune, e per sbloccare dadi/viti/robaccia varia, oltre che per pulire roba usata in mare, e il tutto con ottimi risultati. Una cosa che è sia un pro che un contro di questo olio, è il suo odore: è buonissimo, mi fa impazzire Sorrisone è un pro perchè avere una lama (o altri attrezzi) profumati non può che essere un piacere (a meno che non si parli di un militare/incursore/assassino che non deve farsi trovare Sorriso ) , ed è un contro perchè potreste non poterne più fare a meno Sorrisone Comunque, sia che sia un bene o un male, non dura tanto, e di certo non è forte, lo sentirete solo mentre lo spruzzate o se avvicinate (non tanto, comunque) il naso all'oggetto lubrificato. Finora dal punto di vista "protettivo" s'è comportato bene, inoltre si asciuga perfettamente e non lascia la lama unta (almeno non che io ricordi, verificherò in serata, penso che coglierò l'occasione per oliare qualche lama). C'è anche da dire, però, che i coltelli sono "conservati in luogo fresco e asciutto, fuori dalla portata dei bambini" come da foglietto illustrativo Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-15:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ieri sera ho messo lo Svitol sul Lava e sul Manix, oggi li ho controllati e ha dato ottimi risultati ora entrambi i coltelli si aprono molto + velocemente e in maniera molto + fluida.
Come cilliegina sulla torta lo Svitol ha rimosso una piccola quantita' di sporco che si era annidata tra la levetta di sblocco e il manico del Lava, ora ogni meccanismo e pulito e lubrificato.
Per ora il comportamento dello Sitol è unico non ho mai visto un olio penetrare cosi' affondo nelle intersezioni dei coltelli e rimuovere lo sporco (lo fa' letteralmente uscire).
Promosso a pieni voti :clapping:
Per i perni è perfetto ma per le lame preferisco il siliconico o quello della Hanwei, a seconda del coltello
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
xizzy
Fabbro
Fabbro


Registrato: Gen 22, 2007
Messaggi: 447

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-15:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sui multiuso ho usato con successo l'olio da orologiaio, molto fine e nemico giurato dello sporco.
Vorrei tessere le lodi del WD40 che e' veramente spaziale come dicono. Io ne faccio largo uso in garage ed e' impressionante.
Ci sarebbe da provare anche l'olio per macchine da cucire ma non ho ancora avuto l'occasione.

Ricordo che lo svitol NON lubrifica ma si limita a dissolvere/sciogliere sedimenti e lerciumi vari. Inoltre svitol e altre sostanze (come quelle siliconiche) possono attaccare parti in gomma. Non so se ci siano coltelli con parti in gomma ma lavorando sui motori questo e' molto importante. Io l'ho detto poi regolatevi Figo!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-15:55 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

I coltelli non vanno spruzzati d'olio..
Il coltello va smontato,pulito,sgrassato e poi si mette olio SOLO nei punti di movimento(perno,rondelle del perno ed eventualemente punto di contrasto fra blocco e tallone lama)
gli unici coltelli che possono essere tutti unti sono quelli che devono stare fissi in collezione(per proteggerli) mentre quelli da usare vanno tenuti con l'olio solo dove serve e poco.L'olio tende ad impastarsi con polvere pelucchi e porcherie varie quindi meno ce n'è meglio è(sensa lasciare il coltello a secco ovviamente)
L'olio di oliva ha il problema che non essendo sintetico irrancidisce.L'olio di lino tende a seccarsi facendo una patina superficiale.
L'olio victorinox è ottimo(anche perchè un po' più denso)e anche gli oli per armi.Fate solo attenzione perchè certi tipi di olio sono aggressivi nei confronti di gomma plastica ecc.

Comunque,per dare un'idea di quanto usarne,quando smonto l'Endura wave metto una goccia per su ciascuna rondella e una dove il blocco fa attrito sul tallone della lama e stop.
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-16:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

In realta' lo Svitol che ho usato si chiama: " Svitol super"; non so' se ci sono altra versioni ma sulla bomboletta c'è scritto che lubrifica e dopo averlo messo l' apertura dei miei chiudibili è molto + fluida.
Scritta sulla bomboletta (tra le varie caratteristiche): "LUBRIFICANTE - Olii sintetici e additivi antiusura riducono fortemente il coefficiente d' attrito. TEST: 239, SRV friction test"

Nel Master of defense Mark 1 ci sono parti in gomma che potrebbero rovinarsi? (purtroppo per il momento non posso smontarlo per verificare perche' la vite del perno è una brugola che non riesco a trovare in commercio, deve essere una misura americana non in mm)

Negli Spyderco mi sembra che non ci siano parti in gomma, quindi lo Svitol è OK (correggetemi pure se mi sbaglio)

Ma in generale nei chiudibili ci sono parti in gomma? Se si' dove, vicino ai perni?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-16:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

in gomma possono essere,ad esempio gli inserti grippanti sul manico.O comunque un olio troppo aggressivo può aggredire le plastiche o le rondelle..quindi leggete sulla confezione prima di usare l'olio
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-17:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sulla confezione dello Svitol non c'è scritto che è aggressivo su parti in gomma o plastiche, comunque l' importante è che non ci siano parti che si possono rovinare sul perno, mettendo giusto una goccia d' olio e rimuovendo gli eccessi le guancette dovrebbero essere a posto
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-17:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

felix7 ha scritto:
Sulla confezione dello Svitol non c'è scritto che è aggressivo su parti in gomma o plastiche

Mica possono farti tutto l'elenco Sorriso Sarebbe lunghino...
Ma in linea di massima, parlo per esperienza, non dovrebbe dare problemi...vai tranquillo! Figo!
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-17:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

:worthy: :worthy: :worthy:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
xizzy
Fabbro
Fabbro


Registrato: Gen 22, 2007
Messaggi: 447

MessaggioInviato: Mer 10 Ott 2007-19:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si felix, anche io penso vada bene. In effetti hanno usato il marchio svitol per promuovere una serie di altri prodotti chimici differenti dalla miscela originale, per esempio per ravvivare i contatti elettrici. Di piu' non so, sono un fan del wd40 io Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Nomakk
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 29, 2006
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Gio 11 Ott 2007-1:57 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Confermato quanto detto sopra circa il CRC 6-66: applicato sulla lama, asciuga perfettamente e non lascia nè unto nè niente. Solo un po' del suo odore... Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Ven 07 Dic 2007-12:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Lo svitol è in tutti i casi aggressivo infatti serve a sbloccare parti che non si svitano facilmente, nasce proprio per quello.
Quello per le armi deve avere anche qualcosa di aggressivo in quanto deve rimuovere i residui della polvere da sparo.
Io uso e mi trovo bene con il vecchissimo olio Singer quello che la nonna metteva nella macchina da cucire, chi si ricorda?
é un olio molto raffinato penso sia quanto di meglio si possa trovare a un prezzo ottimo, io l'ho pagato 3,50 euro per 250 ml.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
bartam
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 24, 2005
Messaggi: 4237
Località: Lanciano

MessaggioInviato: Ven 07 Dic 2007-13:55 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

comunissimo olio fine per meccanica, acquistabile in qualsiasi ferramenta ad un costo risibile. il resto, secondo me, sono pippotti mentali Sorriso
_________________
-non ti fidar di me se il cuor ti manca-

http://www.lpmetal.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
textliner
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Dec 06, 2006
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Lun 10 Dic 2007-13:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Break free sia il CLP sia LP (specifico per armi automatiche in acciaio inox) oppure Ballistol.
Io uso questi oli per ami da sempre e mai avto problemi: puliscono, lubrificano, preservano, sono indicati anche per i polimeri, attirano pochissimo lo sporco e non si impastano!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Mer 12 Dic 2007-11:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ho a casa un vasto assortimento di olii che utilizzo principalmente sulle mie armi da fuoco..

il wd40 è un buon olio per tante ma con funzione protettiva c'è di molto meglio, alla distanza tende a ad asciugare con facilità lasciando un residuo denso marroncino che attira come la colla lo sporco

il break free è un'olio di qualità (e costo) superiore e dalle mie parti non è facilmente reperibile.. risponde a precise specifiche militari, è utilizzato oltre che sulle armi da fuoco anche per lubrificare la meccanica dei cingoli dei carrarmati abrahams americani.. ne basta pochissimo, per la sua peculiarità avendo una forte componente di PTFE crea uno strato superficiale non unto che non attira lo sporco, non impasta ed è estremamente durevole e resistente sulle parti in scorrimento, adattissimo alla meccanica delle armi semiautomatiche preserva da inceppamenti.. meno adatto a mio avviso sulle lame anche perchè difficile da togliere ed estremamente tossico se ingerito, inoltre ho letto pareri secondo cui sia piuttosto aggressivo verso alcune tipologie di finiture/polimeri

Personalmente uso il ballistol-klever su tutte le mie lame, rasoi e regolabarba elettrici compresi.. impasta e unge un pò ma è un'ottimo olio protettivo dalla giusta fluidità che si è fatto il nome sul mercato da moltissimi anni anche per sue qualità di olio universale adatto a molteplici utilizzi, fra i pochi a non essere dichiarato tossico
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felix7
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: May 14, 2007
Messaggi: 1849

MessaggioInviato: Ven 21 Dic 2007-18:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Oggi mi è arrivato l' olio della Victorinox, confermo l' ottimo feedback di Zato e Nomakk, visto che mi stavo annoiando a morte con il piede rotto, ne ho aprofittato x "zatotrattare" tutti i miei coltelli.
L' olio è ottimo: è inodore, vischioso al punto giusto, lubrifica molto bene, e non sporca.
Mi sembra decisamente l' olio perfetto x i chiudibili, poi il beccuccio del flaconcino è molto sottile quindi è comodissimo x mettere la giusta quantita' d' olio anche in punti difficili.

http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/476be1df01507b7c2718c348d4010696/Product/View/6410

.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group