Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 153 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Ultime novita'


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 153
Iscritti: 0
Totale: 153


Collini Steel


Benchmade


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Consiglio coltello
Indice del forum » Coltelli Fissi

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Consiglio coltello
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
mojo239
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Oct 14, 2010
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Gio 14 Ott 2010-23:22 pm    Oggetto: Consiglio coltello Rispondi con citazione

Salve a tutti! SPero sia la sezione giusta dove postare;
è da un po che rimugino sull'acquisto di un nuovo coltello, un coltello da portare con me quando vado in montagna e da affiancare allo SwissChamp, un coltello robusto e che sia molto utile. all'inizio avevo pensato al TOPS traker che dalle recensioni in giro non sembrava male, invece poi vedendo video di prove sul campo non ha avuto gran risultati, e quindi ho accantonato l'idea. Girando qui per il forum ho visto che il kukri è considerato un ottimo strumento, per chopping, batoning e utilizzi simili. l'occhio mi è caduto sul simil kukri della fox con lama trattata in bronzo e ceramica, che a occhio come lama mi sembra meno larga rispetto a un kukri normale e anche dai voti della coltelleria in media sembra un po meglio dei kukri artigianali; è un buon coltello oppure una classica cavolta/commercialata? avevo anche un altra domanda, il kukri può andare anche bene come coltello da campo/sopravvivenza?
Grazie in anticipo.
M.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-0:09 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao!
Prima cosa, che ci devi fare col tuo coltello e dove vai a fare le tue escursioni?
Poi secondo me il kukri è un attrezzo assolutamente scomodo e pesante come coltello da portarsi dietro in escursione, è più che sufficiente un piccolo fisso da 10-12cm di lama.
Ultima cosa ti consiglierei di leggere prima questi 2 topic così trovi tutto quello che vuoi sapere:

http://www.coltelleriacollini.it/community4/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10900

http://www.coltelleriacollini.it/community4/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10168
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
mojo239
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Oct 14, 2010
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-1:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sile86 ha scritto:
Ciao!
Prima cosa, che ci devi fare col tuo coltello e dove vai a fare le tue escursioni?
Poi secondo me il kukri è un attrezzo assolutamente scomodo e pesante come coltello da portarsi dietro in escursione, è più che sufficiente un piccolo fisso da 10-12cm di lama.
Ultima cosa ti consiglierei di leggere prima questi 2 topic così trovi tutto quello che vuoi sapere:

http://www.coltelleriacollini.it/community4/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10900

http://www.coltelleriacollini.it/community4/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10168

Escursioni per lo più nei boschi,pianura collina e montagna, dove capita, solitamente quando decido di uscire rimango fuori più o meno tutto il giorno, ogni tanto faccio campeggio 2/3 giorni. l'utilizzo del coltello doveva essere un po versatile usarlo per recuperare la legna spaccarla per farci il fuoco, ma anche volendo tagliare il pane e il salame, temperare le matite, farmi la barba la mattina :P ... all'inizo pensavo al Tracker che mi sembrava il più veratile ma alla fine ho visto che con il chopping non se la cava bene.
Avevo fatto ricerche nel forum e il topic sui coltelli da sopravvivenza l'avevo letto, l'altro non l'avevo trovato, ora leggerò, non ho ancora ben capito i criteri dell'algoritmo di ricerca...
Grazie per la risposta!
M.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-1:19 am    Oggetto: Rispondi con citazione

L'ideale per campeggi di 2-3giorni,sarebbe un fisso da 10-12cm di lama,e un accetta per chopping.Lascia perdere coltelloni che servono più per il propio ego,che per un utilizzo reale.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
FedericoB89
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Feb 05, 2008
Messaggi: 2050
Località: Modena

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-1:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Prenditi un coltello con massimo 13 cm di lama, sviluppa una buona tecnica nell'usarlo e soprattutto impara a conoscere l'ambiente in cui vai.

Dopo avere imparato a usare BENE un coltello ralativamente piccolo potrai passare ai coltelli grossi se vorrai avere uno strumento unico invece che l'accoppiata coltello+ascia.
Usare efficaciemente un coltellone per tutto richiede di avere già una buona tecnica ed è meglio farla con un coltello piccola: ogni centimetro in più che aggiungi alla lama è un centimetro in più di filo utile per farti male lavorando di fino.
_________________
"Quando gli Æsir indussero il lupo Fenrir a farsi legare alla catena Gleipnir, questi non credette che in seguito l'avrebbero lasciato andare, finché Týr non mise la sua mano nella sua bocca come pegno".
Edda in prosa
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
mojo239
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Oct 14, 2010
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-2:10 am    Oggetto: Rispondi con citazione

FedericoB89 ha scritto:
Prenditi un coltello con massimo 13 cm di lama, sviluppa una buona tecnica nell'usarlo e soprattutto impara a conoscere l'ambiente in cui vai.

Dopo avere imparato a usare BENE un coltello ralativamente piccolo potrai passare ai coltelli grossi se vorrai avere uno strumento unico invece che l'accoppiata coltello+ascia.
Usare efficaciemente un coltellone per tutto richiede di avere già una buona tecnica ed è meglio farla con un coltello piccola: ogni centimetro in più che aggiungi alla lama è un centimetro in più di filo utile per farti male lavorando di fino.


Vedrò allora di trovare un ottimo 13cm che vada anche bene come survival, avevo preso in considerazione il kukri perché son abituato a usare la roncola varesina ed essendo più grande del kukri pensavo mi sarei trovato meglio. vedrò di trovare un buon coltello da portar sempre dietro; per l'accetta magari ci rinuncio e mi procuro una roncola rinaldi medie dimensioni.
Grazie per i consigli!
M.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
SOTTOMASSIMACOPERTURA
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Apr 23, 2010
Messaggi: 68
Località: NOVARA

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-3:21 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Avere un coltello grosso come unico utensile è limitativo.Diventa difficoltoso per certi utilizzi.L'acoppiata con l'accetta, è praticata da anni,e quest'ultima ,considerata la più utile e pratica da molti.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Riddick
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Mar 09, 2007
Messaggi: 5215
Località: Lido di Venezia

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-10:21 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ma,se ti piace il kukri dai un'occhiata a quello coldsteel! Figo!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email MSN Messenger
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-11:33 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Il coltello ha un grande vantaggio rispetto all'accetta, la versatilità.
Il Kukhri della Fox te lo sconsiglio per le attività che devi svolgere è troppo grande e pesante, inoltre la forma della lama non aiuta, se ti interessa ho fatto un paio di video sul Fox Trakker che gli somiglia
http://www.youtube.com/watch?v=8d_qBE53ELw

Io ti consiglierei, per le attività che hai descritto e da associare al tuo Swisschamp, una lama da 5-6", spessore 4-5 mm, manicatura comoda e facile da riaffilare, il primo che mi viene in mente tra gli industriali è il Ka-Bar USMC Short, o simili. Alfredo
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Ven 15 Ott 2010-13:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Puoi portare un coltello sui 10-12 cm assieme alla roncola visto che già la usi.
E poi non dimentichiamo il fatto che in caso di controllo da parte di guardie forestali ecc... una roncola, in un contesto di boschi o collina, è assolutamente giustificabile, un coltellone, un kukri, un trakker molto meno...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
mojo239
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Oct 14, 2010
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Dom 17 Ott 2010-4:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sinceramente il machete/kukri o quel che è non mi piace... l'ho provato da un mio amico, ma alla fine sembra una versione "depotenziata" della mia roncola XD se mi dite che una roncola (piccola magari) me la posso portare sicuramente la porto. alla fine ho girato un po e come coltello pensavo a un ka-bar, che come qualità acciaio non mi sembrava pessimo (almeno da quanto leggevo sul forum), mi piacerebbe molto il nuovo modello quello da 80 dollari, ma magari per ora mi accontento di un usmc che a questo punto sia il più sensato se anche non mi porto la roncola. farò swisschamp e roncola in campeggio e usmc + swiss per i giri in giornata.
Grazie per i consigli!!!
M.


p.s.
i video li ho visti alfredo! come funzionalità il trakker sembra comodo per chopping et simila; magari ci farò un pensierino più avanti.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
misterbowie
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 27, 2009
Messaggi: 1810
Località: vicenza

MessaggioInviato: Dom 17 Ott 2010-13:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

E vai col Ka-bar ottima scelta!! Cinesino

Però dovremmo farci dare una percentuale sulle vendite dalla ka-bar visto che glieli pubblicizziamo e li consigliamo sempre... Mi si illuminano gli occhi!
_________________
Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.. San Marco!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Coltelli Fissi Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group