forum, coltelli, coltello, spade, vendita, knife, coltelleria collini

Coltelleria Collini   Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 118 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Il tuo Account
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: amohofef
News di oggi: 0
News di ieri: 12
Complessivo: 49746

Persone Online:
Visitatori: 118
Iscritti: 0
Totale: 118


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Forum Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Test leggero su 3 lame da 6 " e una da 7
Indice del forum » Test e Recensioni

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Test leggero su 3 lame da 6 " e una da 7
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
Goemon1973
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 11, 2002
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Lun 01 Giu 2009-10:33 am    Oggetto: Test leggero su 3 lame da 6 " e una da 7 Rispondi con citazione

Domenica mattina di qualche mese fà....
Sveglia alle 05:30, prevista una gara di soft air ( durante la quale dovevo stare al campo base per supporto logistico ) ma volevo un po' di tempo per me. Allora nello zaino sono finiti:

- Scrap Yard Scrapper 6 LE
- Busse ASH 1 CG
- Kelsey Creek Combat (CPM3V )

e l' MCKF 1.

Foto di gruppo.....



I testo sono stati leggeri. Limbing, light chopping, e punta a un ramo. L' obiettivo è valutare l' efficenza e l'ergonomia.

Cominciamo con lo Scrapper e il suo avversario...



Primi colpi, il bambino si comporta bene.



ancora avanti





Passiamo a presa avanzata e punta





Ora testiamo L' ASH1, in foto col suo avversario.



Via coi lavori







Ho voluto vedere, a contrasto di un tronco, se tranciava perpendicolarmente un ramo, e nessun problema.





Presa avanzata e punta





Ora il Kelsey.



Come un laser tra i rametti....







Presa avanzata e punta





Ora l' infiltrato, rami e punta.











Questi i segni sui coltelli , una volta riportati a casa e lavati.



La giornata era piovosa.
Le impugnature dell' ASH1 e dell' MCKF assorbono acqua come spugne. Per l' ASH poco conta, visto che tutto il codolo è rivestito, ma nell' MCKF la cosa ha prodotto un po' di ruggine ( non ossido, proprio ruggine ) lungo il codolo. La micarta del Kelsey assorbe meno, sembra trattata.
Ovviamente nessun problema con l'umido sul resiprene dello Scrapper.

Lo Scrapper lavora bene. A dispetto del bassissimo peso, choppa con efficenza. Comodissima l' impugnatura e peso assolutamente adeguato. In presa avanzata nel fare la punta, il filo fortemente convesso non aiuta, e perdo in precisione.

L' ASH1 chopppa come una bestia. Il suo peso lavora per lui, ma dopo pochissimo indolenzisce l'avambraccio. L' impugantura è abbastanza comoda. In presa avanzta và benone, paga solo il filo + ottuso degli altri.

Il Kelsey: un raggio laser. Colpendo lungo l' asse del tronco, si riesce a sfrondare in una botta sola un lungo tratto. Impugnatura comodissima, peso adeguato. Ottime doti di chopping.In presa avanzata è comodo e lavora bene; solo la godronatura è troppo aggressiva per una mano senza guanto. Il filo molto acuto aiuta.

MCKF1: Abbastanza efficente nel chopping, impugantura comoda ma ho risentito della forma della micarta alla fine della stessa e della parte posteriore inferiore del codolo, quella che interferisce col mignolo. Peso adeguatissimo. In impugnatura avanzata è stato eccellente.

Voti ( da 1 a 10 ).

SCRAPPER 6 LE
Limbing: 8
Chopping: 8
Imp. avanzata : 6
Ergonomia generale: 9
Usura: 8 ( nessun segno, solo ossido passivo )
( tot. 39 )

ASH1 CG
Limbing: 9
Chopping: 9
Imp. avanzata: 7
Ergonomia generale: 6
Usura: 10 ( nessun segno, quasi neanche sul rivestimento )
( tot. 41 )

Combat CPM3V
Limbing: 9
Chopping: 9
Imp.avanzata: 7
Ergonomia generale: 9
Usura: 9 ( nessun segno, solo pochissimo ossido passivo )
( tot. 43 )

MCKF1
Limbing: 8
Chopping: 8
Imp.avanzata: 9
Ergonomia generale: 7
Usura: 7 ( nessun segno, ma molto ossido passivo e un po' di ruggine )
( tot. 39 )

Tra tutti devo comunque dire che punta e filo del Combat possono essere + fragili, dato che certamente acuti.

Per me, "THE WINNER IS....... "

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Goemon1973
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 11, 2002
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Lun 01 Giu 2009-10:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Note: l' ASH 1 pesa 600 grammi, il Kelsey pesa 430.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Lun 01 Giu 2009-10:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sarà che sono di parte, ma il risultato è la dimostrazione di quello che sostengo da tempo, checché ne dica qualcuno. Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
aristomede
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 06, 2007
Messaggi: 314

MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009-12:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vomitron ha scritto:
Sarà che sono di parte, ma il risultato è la dimostrazione di quello che sostengo da tempo, checché ne dica qualcuno. Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso


il kelsey ha uno spessore generoso e dei biselli molto acuti,
ash è stato eseguito egerando su alunci paticolari tipo lo spessore credo 8 mm
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009-13:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Appunto quello che intendevo: il Busse ASH1 e "parenti" - come il FFBM, tanto per dire - è oltremodo grosso e pesante (il che lo rende un coltello inutile), nonostante alcuni dissentano su quanto è stato ivi dimostrato nei fatti.
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
staffy
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 18, 2008
Messaggi: 1396
Località: como

MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009-14:16 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

i busse li avevo nominati piede di porco Sorriso bellissima rece e complimenti per i coltelli bellissimi. questa potrebbe essere una recensione standard per aprire una discussione per i test sui fissi Sussurro
_________________
improvvisare,adattarsi e raggiungere lo scopo (gunny)
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
saddi.r
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 23, 2006
Messaggi: 460

MessaggioInviato: Mar 02 Giu 2009-23:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vomitron ha scritto:
Sarà che sono di parte, ma il risultato è la dimostrazione di quello che sostengo da tempo, checché ne dica qualcuno. Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso

e difatti è arrivato secondo..per 2 punti..in un test che ha zero di scientifico e che se la rifa domani magari da opinioni diverse. Occhiolino Soddisfatto
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Goemon1973
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 11, 2002
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-0:22 am    Oggetto: Rispondi con citazione

saddi.r ha scritto:
Vomitron ha scritto:
Sarà che sono di parte, ma il risultato è la dimostrazione di quello che sostengo da tempo, checché ne dica qualcuno. Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso

e difatti è arrivato secondo..per 2 punti..in un test che ha zero di scientifico e che se la rifa domani magari da opinioni diverse. Occhiolino Soddisfatto



I test non hanno nulla di scientifico, altro non sono se non le mie personalissime considerazioni nate in questo test e diverse altre occasioni di uso. Cinesino

Il Busse è arrivato secondo per il " 10 " preso in usura, ma come coltello preferisco di GRAN lunga tutti gli altri. Levando il voto "usura", l' ash sarebbe ultimo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
saddi.r
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 23, 2006
Messaggi: 460

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-4:37 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Goemon1973 ha scritto:
saddi.r ha scritto:
Vomitron ha scritto:
Sarà che sono di parte, ma il risultato è la dimostrazione di quello che sostengo da tempo, checché ne dica qualcuno. Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso

e difatti è arrivato secondo..per 2 punti..in un test che ha zero di scientifico e che se la rifa domani magari da opinioni diverse. Occhiolino Soddisfatto



I test non hanno nulla di scientifico, altro non sono se non le mie personalissime considerazioni nate in questo test e diverse altre occasioni di uso. Cinesino

Il Busse è arrivato secondo per il " 10 " preso in usura, ma come coltello preferisco di GRAN lunga tutti gli altri. Levando il voto "usura", l' ash sarebbe ultimo.


Era solo una punzecchiatura simpatica per farmi 2 risate (come quella che farò adesso) E se levi anche la valutazione ergonomia globale che è soggettiva? Sorriso
Cmq anche io penso che l' ash1cg sia esagerato, però a mio modesto parere 6 rtti non sono una montagna e credo che qualunque normodotato sia in grado di utilizzarlo senza grossi problemi. Che poi ci sia di meglio è un'altro discorso. Ma da qua a dire che è inutile....mah (ovviamente non mi riferisco a te goemon) Cinesino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Goemon1973
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 11, 2002
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-12:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

saddi.r ha scritto:
E se levi anche la valutazione ergonomia globale che è soggettiva? Sorriso


Sorriso
Cinesino

Tutte sono soggettive.
Il discorso sarebbe molto + semplice se tutti provaste a fare diversi lavori con i citati coltelli. Ci sarebbe meno bisogno di parlare, perchè il risultato salterebbe agli occhi di tutti.
Il concetto è che coltelli con 150/200 grammi meno del' ASH1 fanno lo stesso lavoro, e in qualche caso meglio. Perchè?
Perchè progettati meglio.

E' facile prendere una spranga di un ottimo acciaio, affilarla, e dire che lavora alla grande.
E' + difficile invece prendere poco acciaio e studiare geometrie e volumi per ottimizzare il rapporto peso-prestazioni.

E' la stessa cosa per le auto e moto. Motori strapotenti, ma se non alleggerisci il mezzo, la guidabilità non sarà eccellente, e il giudizio del veicolo ne risentirà.

Quindi:
Se volessi portare con me un coltello da 6" non prenderei l' ASH1, ma certamente il Kelsey o lo Scrapper6.

Se volessi potenza in +, non porterei l' ASH1, ma salirei di dimensioni ( restando comunque sotto come peso ) e porterei uno tra SHE LE , Chopweiler, Camp Tramp, Sod LE ( appena posso prova comparativa..... Cinesino )
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
saddi.r
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 23, 2006
Messaggi: 460

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-18:30 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

[quote="Goemon1973"]
saddi.r ha scritto:
Goemon1973 ha scritto:
[quote="saddi.rfarò adesso) E se levi anche la valutazione ergonomia globale che è soggettiva? Sorriso


Sorriso
Cinesino

Tutte sono soggettive.
Il discorso sarebbe molto + semplice se tutti provaste a fare diversi lavori con i citati coltelli. Ci sarebbe meno bisogno di parlare, perchè il risultato salterebbe agli occhi di tutti.
Il concetto è che coltelli con 150/200 grammi meno del' ASH1 fanno lo stesso lavoro, e in qualche caso meglio. Perchè?
Perchè progettati meglio.

E' facile prendere una spranga di un ottimo acciaio, affilarla, e dire che lavora alla grande.
E' + difficile invece prendere poco acciaio e studiare geometrie e volumi per ottimizzare il rapporto peso-prestazioni.

E' la stessa cosa per le auto e moto. Motori strapotenti, ma se non alleggerisci il mezzo, la guidabilità non sarà eccellente, e il giudizio del veicolo ne risentirà.

Quindi:
Se volessi portare con me un coltello da 6" non prenderei l' ASH1, ma certamente il Kelsey o lo Scrapper6.

Se volessi potenza in +, non porterei l' ASH1, ma salirei di dimensioni ( restando comunque sotto come peso ) e porterei uno tra SHE LE , Chopweiler, Camp Tramp, Sod LE ( appena posso prova comparativa..... Cinesino )


anche se fosse la versione le?
E poi scusa, ma perchè ti sei comprato la versione piu grossa? Sorriso


Ultima modifica di saddi.r il Mer 03 Giu 2009-19:21 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-18:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Goemon1973 ha scritto:
Il discorso sarebbe molto + semplice se tutti provaste a fare diversi lavori con i citati coltelli. Ci sarebbe meno bisogno di parlare, perchè il risultato salterebbe agli occhi di tutti.
Il concetto è che coltelli con 150/200 grammi meno del' ASH1 fanno lo stesso lavoro, e in qualche caso meglio. Perchè?
Perchè progettati meglio.

E' facile prendere una spranga di un ottimo acciaio, affilarla, e dire che lavora alla grande.

E' + difficile invece prendere poco acciaio e studiare geometrie e volumi per ottimizzare il rapporto peso-prestazioni.

GOEMON SANTO SUBITO!! :joy: :joy: :joy: :joy: :joy:

È quello che sto dicendo da tempo ormai, e tutte le volte mi son preso solo del pazzo - ma forse proprio pazzo non sono... Sorriso
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
strydog
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 14, 2003
Messaggi: 2432

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-18:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Goemon1973 ha scritto:


Tutte sono soggettive.
Il discorso sarebbe molto + semplice se tutti provaste a fare diversi lavori con i citati coltelli.


hai detto niente :lol:
_________________
Io ho sempre ragione, e i fatti mi cosano.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Goemon1973
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 11, 2002
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Mer 03 Giu 2009-20:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

saddi.r ha scritto:
anche se fosse la versione le?
E poi scusa, ma perchè ti sei comprato la versione piu grossa? Sorriso


La versione LE dovrebbe essere un filo meglio, ma non avendola non l'ho pesata e provata.

Ho preso la CG, sia per curiosità ( come avrei fatto a fare questa discussione, altrimenti ? Linguaccia Cinesino Sorriso ) e sia perchè già questa ( direttamente dalla Busse ) l'ho pagata qualcosa attorno ai 330 euro. L' LE sarebbe costata parecchio di + . Cinesino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Ven 17 Lug 2009-21:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vomitron ha scritto:
Appunto quello che intendevo: il Busse ASH1 e "parenti" - come il FFBM, tanto per dire - è oltremodo grosso e pesante (il che lo rende un coltello inutile), nonostante alcuni dissentano su quanto è stato ivi dimostrato nei fatti.

dire che lo rende un coltello inutile mi sempra alquanto presuntuoso.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Ven 17 Lug 2009-22:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

In effetti è vero, è un buon fermaporte (un tantino troppo caro però...).

:-D
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15875
Località: Treviso

MessaggioInviato: Sab 18 Lug 2009-15:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

non lo rende inutile vista la bisellatura alta. Semmai lo rende più pesante di un coltello di spessore normale ma non certo inutilizzabile
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Sab 18 Lug 2009-16:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

D'altro canto è anche vero che le stesse prestazioni di tagli si possono ottenere con coltelli ben più leggeri, nonché con minor spreco di materiali (pensando realisticamente, a che cavolo servono 8 mm di spessore?).

In definitiva, se non inutile, è di certo un coltello progettato in modo MOLTO inefficiente.
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Sab 18 Lug 2009-17:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vomitron ha scritto:
D'altro canto è anche vero che le stesse prestazioni di tagli si possono ottenere con coltelli ben più leggeri, nonché con minor spreco di materiali (pensando realisticamente, a che cavolo servono 8 mm di spessore?).

In definitiva, se non inutile, è di certo un coltello progettato in modo MOLTO inefficiente.

sarei curioso di vedere quelli che proggetti tu.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15875
Località: Treviso

MessaggioInviato: Sab 18 Lug 2009-17:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

non è progettato in modo inefficiente, ma solamente privilegiando DIVERSI aspetti (nello specifico la robustezza, portata secondo me parecchio al di sopra di quella realmente necessaria a scapito del peso).

Tuttavia, essendo diversi gli utilizzatori, diverse le situazioni e diverse le caratteristiche che ciascuno privilegia, invito che partecipa alla discussione a dire la sua MA rispettare le idee altrui.
Un coltello perfetto per tutti e per qualsiasi compito non esiste ancora quindi NESSUNO può dirsi dalla parte del giusto al 100% (e con "NESSUNO" non intendo "Nemo" Sorriso )
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Sab 18 Lug 2009-19:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

zatoichi ha scritto:
non è progettato in modo inefficiente, ma solamente privilegiando DIVERSI aspetti (nello specifico la robustezza, portata secondo me parecchio al di sopra di quella realmente necessaria a scapito del peso).

Tuttavia, essendo diversi gli utilizzatori, diverse le situazioni e diverse le caratteristiche che ciascuno privilegia, invito che partecipa alla discussione a dire la sua MA rispettare le idee altrui.
Un coltello perfetto per tutti e per qualsiasi compito non esiste ancora quindi NESSUNO può dirsi dalla parte del giusto al 100% (e con "NESSUNO" non intendo "Nemo" Sorriso )

daccordo ma io mi riferivo alla frase "il che lo rende un coltello inutile" espressa precedentemente.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Sab 18 Lug 2009-20:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Concordo con Zato Sorriso

Comuque quella è un'americanata, inutile fare ipocrisie.


Tra l'altro essendo tale nel 99% dei casi è solamente troppo grosso per essere pratico; poi se qualcuno vuol fare Rambo, od è un militare e necessita di un coltello "idiot proof", anche a costo della portabilità... un altro coltello non sarebbe adeguato alle richieste, non posso negarlo. :wink3:

Io un coltello l'ho fatto, a biselli convessi e codolo integrale, spesso sei millimetri - penso sia difficile romperlo, anche usandolo in modo piuttosto violento (es "batoning").
Almeno, io non sono riuscito a romperlo nelle prove che ho fatto, ma non mi sono neanche messo a emulare il malefico Noss di KnifeTest! Sorriso


Se poi uno vuole scardinare una cassaforte, un FFBM è il minimo; ma allora non ha capito affatto a cosa serve un coltello (di certo non ad aprire casseforti U.U).
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
saddi.r
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 23, 2006
Messaggi: 460

MessaggioInviato: Mar 21 Lug 2009-2:45 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Vomitron ha scritto:
Concordo con Zato Sorriso

Comuque quella è un'americanata, inutile fare ipocrisie.


Tra l'altro essendo tale nel 99% dei casi è solamente troppo grosso per essere pratico; poi se qualcuno vuol fare Rambo, od è un militare e necessita di un coltello "idiot proof", anche a costo della portabilità... un altro coltello non sarebbe adeguato alle richieste, non posso negarlo. :wink3:

Io un coltello l'ho fatto, a biselli convessi e codolo integrale, spesso sei millimetri - penso sia difficile romperlo, anche usandolo in modo piuttosto violento (es "batoning").
Almeno, io non sono riuscito a romperlo nelle prove che ho fatto, ma non mi sono neanche messo a emulare il malefico Noss di KnifeTest! Sorriso


Se poi uno vuole scardinare una cassaforte, un FFBM è il minimo; ma allora non ha capito affatto a cosa serve un coltello (di certo non ad aprire casseforti U.U).


Beh non ci vuole tanto a capire perchè è stato fatto cosi spesso Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mar 21 Lug 2009-11:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

uhm, certo che la lama del mckf ne è uscita parecchio segnata... non me lo aspettavo
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
LOGAN
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 14, 2003
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Mar 04 Ago 2009-23:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nemo ha scritto:
Vomitron ha scritto:
Appunto quello che intendevo: il Busse ASH1 e "parenti" - come il FFBM, tanto per dire - è oltremodo grosso e pesante (il che lo rende un coltello inutile), nonostante alcuni dissentano su quanto è stato ivi dimostrato nei fatti.

dire che lo rende un coltello inutile mi sempra alquanto presuntuoso.


perchè, ti aspettavi qualcosa di diverso da vomitron???

:frusty:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
strydog
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 14, 2003
Messaggi: 2432

MessaggioInviato: Mer 05 Ago 2009-11:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

La prova può essere più o meno interessante (in questo caso direi più interessante della "recensione media" che si può leggere qui), i coltelli pesanti possono piacere o meno, ma occhio che se la discussione degenera sul personale la chiudo all'istante.
_________________
Io ho sempre ragione, e i fatti mi cosano.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
LOGAN
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 14, 2003
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Mer 05 Ago 2009-13:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

strydog ha scritto:
La prova può essere più o meno interessante (in questo caso direi più interessante della "recensione media" che si può leggere qui), i coltelli pesanti possono piacere o meno, ma occhio che se la discussione degenera sul personale la chiudo all'istante.


non ho alcuna intenzione di portare la discussione sul personale.

esprimere opinioni assolutistiche su qualcosa senza averla mai provata è sempre molto deleterio per la diffusione della cultura, soprattutto nei confronti di utenti giovani e inesperti.

tempo fa ho speso parecchie ore, sia in chiaro che in PM, con vomitron per cercare di spiegargli molte cose e ora vedo che ripete sempre la stessa solfa, trita e ritrita...

...oltretutto tirandomi in ballo più o meno velatamente...

Vomitron ha scritto:
...checché ne dica qualcuno. Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso

Vomitron ha scritto:
...nonostante alcuni dissentano su quanto è stato ivi dimostrato nei fatti.

Vomitron ha scritto:
...e tutte le volte mi son preso solo del pazzo - ma forse proprio pazzo non sono... Sorriso



detto questo e riferendoci al coltello in questione:

è spesso 8mm, quindi???
ha una lama alta 5cm, full flat, se fosse più sottile avrebbe la consistenza di una cazzuola.
oltretutto ho già dimostrato in passato che, nonostante lo spessore, i suoi biselli hanno un angolazione meno ottusa di quella del ka-bar.

la probabile replica è: "perchè, allora, non è stato fatto più basso o più sottile con biselli meno alti?"

questo coltello è stato progettato per essere usato anche come una piccola accetta e una piccola pala.
ha un solo difetto di progettazione che è la causa di tutte le critiche sensate che gli si possono rivolgere: il codolo pieno!

un codolo alleggerito porterebbe 2 vantaggi fondamentali: toglierebbe 100-150g al peso totale del coltello e sposterebbe il bilanciamento decisamente in avanti.
in questo modo si otterrebbero dal coltello le caratteristiche richieste dal progetto senza i difetti che ha ora.


quella sopra è una critica sensata, non è una sterile lista di difetti ma anche un ragionamento su come questi difetti si possano eliminare.
....ma una cosa del genere presuppone una certa esperienza e una certa flessibilità mentale, lo capisco.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Goemon1973
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 11, 2002
Messaggi: 628

MessaggioInviato: Mer 05 Ago 2009-19:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

katsumoto ha scritto:
uhm, certo che la lama del mckf ne è uscita parecchio segnata... non me lo aspettavo



Assolutamente solo ossido passivo. Tant'è che ce l'ha ancora, non glie l'ho nemmeno voluto levare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
saddi.r
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 23, 2006
Messaggi: 460

MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009-22:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

santo subito Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Test e Recensioni Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group