Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 104 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 104
Iscritti: 0
Totale: 104


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Viper Fate in Svezia
Indice del forum » Test e Recensioni

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Viper Fate in Svezia
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
ordn71
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Mar 07, 2011
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014-17:47 pm    Oggetto: Viper Fate in Svezia Rispondi con citazione

Ciao!

Visto che nelle mie escursioni italiane utilizzo principalmente due fissi svedesi, l’F1 e l’A1 della Fallkniven, per questo week-end lungo natura, in Svezia, ho deciso di portarmi un italiano di recente acquisizione: il Viper Fate. Condivido quindi qualche impressione, come al solito, del tutto personale.

I luoghi
Lo Skåne (Scania) è la regione più meridionale della Svezia e uno dei distretti agricoli settentrionali d'Europa più ricchi. Lo Skåne è generalmente associato a fertili campi aperti e infiniti, orizzonti ampi e paesaggi pianeggianti. Nel nord-ovest si trovano lussureggianti foreste verdi e imponenti coste rocciose, nel sud e ad est lunghe spiagge bianche, ad ovest dolci colline e boschi verdi. La Svezia meridionale ha un patrimonio di oltre 300 castelli e manieri (molti dei quali trasformati in residenze turistiche) e giardini di varie epoche storiche che vanno dal XII al XIX secolo. La regione dello Skåne è anche rinomata per le sue eccellenze gastronomiche, dai prodotti lattiero-caseari, alll’oca, l’anguilla e da agricoltura locale, come gli asparagi, i frutti di bosco, i funghi, insieme ai prodotti del mare come i crostacei, frutti di mare e carne di cervo e alce oltre all’immancabile salmone.

Il coltello
Il progetto sembra rifarsi al classico fighter italiano con linee modernizzate. Il Fate è un lama fissa abbastanza grande, circa 31 cm di lunghezza (lama circa 18 cm). La lama ha un profilo drop point stretto. Una leggera pancia incontra la spina dorsale inclinata verso il basso in una punta acuminata. Un controfilo non affilato, abbastanza lungo, ottimizza la geometria per i lavori di punta/intaglio e aggiunge snellezza al design. Lo spessore della lama e’ all’origine di 5mm. Il dorso della lama e’ completamente stondato, senza spigoli vivi. Il logo del progettista e produttore, la marca e il modello sono incise su due facce del piatto della lama. La lama, in Böhler N690Co, nella versione da me posseduta, ha finitura stonewash con una durezza stimata intorno ai 57-58 Hrc. Una caratteristica distintiva e’ la guardia di dimensioni tutto sommato modeste. Entrambi i rami di guardia presentano un foro di piccolo diametro. La guardia impedisce efficacemente alla mano di scivolare sulla lama durante l'uso, oltre ad offrire una protezione, seppur minima, da impatti. Una accenno di godronatura assicura un appoggio decente per il pollice nei lavori di punta . Il Fate e’ full-tang. Tutti i bordi del codolo sporgenti dal manico sono arrotondati e la micarta ben levigata. Il Fate utilizza un semplice ma efficace fodero in nylon con inserto in plastica, M.O.L.L.E compatibile. Lungo il lato posteriore del fodero, vi è una striscia di nylon lunga che permette l’aggancio a cinture/zaini/vest con più punti di attacco. Un piccolo anello alla base permette una seconda opzione di ancoraggio. È inoltre possibile utilizzare questo con il cordino in dotazione, per legare, per esempio, il fodero alla gamba, anche se esistono soluzioni piu’ efficaci ed esteticamente meglio riuscite. Le molteplici possibilita’ di materiali per il manico e l’offerta di due tipi di acciaio e di finiture consentono al Fate di adattarsi a diversi gusti ed esigenze. La geometria della lama è abbastanza aggressiva e il manico, sebbene realizzato con un abbozzo di finger-grooves, offre un discreto comfort in una varietà di prese. Un po’ piccolo e non rifinito (per me almeno) il diametro del foro per il lacciolo. I materiali e le lavorazioni sono di ottima qualità.

Impressioni
Devo ammettere che ho comprato il Fate per una questione principalmente estetica. Per me e’ un coltello molto bello. Mi piace la linea, che trovo elegante, in qualche modo “raffinata”, ma “cattiva”. Mi piacciono molto i materiali e le lavorazioni, di valore e pregevoli. All’atto pratico, il Fate si comporta discretamente nei lavori da campo ma, onestamente, non brilla. Ha delle buone performances per quanto riguarda il taglio e l’intaglio. La lama, con la punta sottile ed acuminata ed una affilatura di fabbrica molto buona, rendono il Fate ideale per lavori di precisione, anche se l’ingombro totale del coltello (e’ abbastanza “grosso”) gioca, in questo, un po’ a suo sfavore. Se la cava nel chopping anche se la massa ed il peso (e la loro distribuzione) non lo rendono ideale. Riesce discretamente nelle operazioni di sramatura anche se su tronchetti piu’ grossi (> 3 cm di diametro) bisogna imprimere una certa energia. Carente nel batoning. La lama sottile ed il controfilo non aiutano in questa operazione ed i batacchi utilizzati (provate diverse specie di legno: quercia, betulla, pino) tendono a spaccarsi loro stessi, disperdendo l’energia dei colpi e rendendo l’operazione poco efficace. Ottima, comunque, l’ergonomia e le finiture della impugnatura, comoda anche per periodi prolungati di utilizzo, anche senza i guanti. Buona la ritenzione del filo. Anche dopo quattro giorni di utilizzo intenso su diverse essenze di legno e cordami di diversi materiali, non ho avuto necessità di riaffilarlo. Il fodero e’ molto basic, funzionale ma non “bello” e, a mio parere, manca di una tasca per alloggiare almeno una diamantata, visto che il fire-steel non e’ utilizzabile senza la sua piastrina, date le superfici totalmente stondate del dorso lama (io non uso mai il fire-steel sul filo). Ottima, comunque, la ritenzione del coltello nel fodero. Non ho preparato cibi in questa occasione, fatti salvi alcuni tagli su pane e frutta. In generale il Fate e’ un attrezzo molto accattivante (per me almeno) sotto il profilo estetico ma accusa alcuni limiti nell’utilizzo escursionistico puro, come coltello da campo all-rounder. Lo trovo eccessivamente generoso nelle dimensioni in relazione al peso/massa. E’ leggero e filante, con una punta acuminata molto sfruttabile ma “delicata”. E’ un coltello in qualche modo “nobile”, “signorile”, da utilizzare con i dovuti modi, non certo un carro armato come l’A1. Comunque, in passeggiata, il Fate ha ricevuto piu’ di un complimento da parte di altri escursionisti locali che ne hanno apprezzato il design, l’eleganza e la pulizia delle linee, i materiali impiegati, le finiture e le lavorazioni di pregio (tipiche italiane a detta loro Sbavo ). Per quanto riguarda l’impatto sul pubblico, in Svezia, per boschi, tra escursionisti e cacciatori, e’ risultato accettabile ma dubito si ottenga lo stesso risultato sfoderandolo da noi, anche se in escursione. E’ un coltello vero, abbastanza “minaccioso”, dal taglio piu’ “bellico” che escursionistico. Ritengo il rapporto qualità/prezzo buono.

Qualche dato tecnico:

Dimensioni e peso
Lunghezza: 31,3 centimetri
Peso: 310 g - 420 g (con fodero)
Full-tang

Lama
Lunghezza: 18 cm in Bohler N690Co
Durezza (stimata): 57-58 HRc
Spessore: 5 mm
Stone Wash finish (nella mia versione)

Manico
Micarta Canvas Verde (nella mia versione)
Presente un foro per lacciolo

Fodero
Nylon con inserto in plastica
M.O.L.L.E. compatibile

Qualche immagine:





























Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
pado85
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Jul 16, 2011
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Gio 11 Set 2014-23:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ottima recensione, il coltello esteticamente piace molto anche a me, ma hai confermato ciò che pensavo riguardo alle prestazioni sul campo.
Complimenti e grazie mille per le ottime informazioni
_________________
Un popolo ha la libertà per cui è disposto a lottare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Mar 16 Set 2014-17:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Molto interessanti le foto, tornero' sicuramente in Svezia. Il coltello l'ho avuto e onestamente non mi piace.
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemozack
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Nov 23, 2014
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven 12 Dic 2014-11:33 am    Oggetto: Rispondi con citazione

mai stato in Svezia, dalla tua descrizione sembra molto accattivante, non solo boschi, ma castelli, spiagge nordiche, cucina Sbavo ...

il coltello dato che la marca mi piace molto, anche come rapporto qualità prezzo, l'avevo un pò addocchiato, ma proprio per quello che hai detto in apertura, anche se riveduto resta decisamente un fighter, appunto tipicamente eleganti, ma semplicemente a partire dalla tipica forma lunga e stretta e appuntita, per me sono difficilmente ben funzionali a tutto campo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Test e Recensioni Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group