Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 109 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 109
Iscritti: 0
Totale: 109


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - cosa ne pensate delle armi naniche nel lo hobbit????
Indice del forum » Fantasy: Spade e Cultura

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
cosa ne pensate delle armi naniche nel lo hobbit????
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
tigergrezz
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Jun 17, 2004
Messaggi: 1680
Località: milano(solaro)

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013-13:39 pm    Oggetto: cosa ne pensate delle armi naniche nel lo hobbit???? Rispondi con citazione

cosa ne pensate delle armi naniche nel lo hobbit????....il film Mah..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Collins
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 21, 2005
Messaggi: 1903

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013-15:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Passerà molto tempo prima che vada a vedere un film i cui protagonisti sono 14 nani, di cui uno pure senza scarpe!!
Orcrist mi fa bastevolmente schifo
http://www.boker.de/images/zoom/05uc2928.jpg
http://heirsofdurin.files.wordpress.com/2012/04/orcrist_2b.jpg
_________________
No live organism can continue for long to exsist under conditions of
absolute reality - Shirley Jackson
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013-21:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Mi piace tanto tanto la mazza di Balin. Peccato che sia in resina se non sbaglio..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
ColdSteel
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 11, 2010
Messaggi: 465

MessaggioInviato: Mer 09 Gen 2013-22:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

le armi sono imho le cose peggiori del film
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Lessa
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jun 25, 2004
Messaggi: 6534
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-0:12 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Penso sia accaduto qualche stravolgimento a livello di chi si occupa del design delle armi, molte sono decisamente "strane" diciamo che sotto tutto il profilo artistico si colgono differenze mostruose rispetto al signore degli anelli, Gimly se paragonato all'allegra compagnia sembra l'unico autentico nano. Quelli del film non saprei definirli...!
_________________
http://sardinianwarrior.blogspot.com/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
roby71
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: May 06, 2012
Messaggi: 826
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-0:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

A mio parere la differenza stà nel fatto che il libro LO HOBBIT ANNOTATO è scritto in maniera quasi ( e sottolineo quasi ) "fiabesca" mentre IL SIGNORE DEGLI ANELLI è tutt'altra cosa.............da qui i nani del film che sembrano delle caricature........
_________________
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Lessa
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jun 25, 2004
Messaggi: 6534
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-14:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

roby71 ha scritto:
A mio parere la differenza stà nel fatto che il libro LO HOBBIT ANNOTATO è scritto in maniera quasi ( e sottolineo quasi ) "fiabesca" mentre IL SIGNORE DEGLI ANELLI è tutt'altra cosa.............da qui i nani del film che sembrano delle caricature........


Lo Hobbit "annotato" è appunto la versione della Bompiani con le note esplicative. Tanto per capirci il libro è "Lo Hobbit" e basta.
Sorriso

Comunque si, il libro è una fiaba per bambini, quindi ci saremmo beccati una favola tipo "Lo Hobbit a fumetti" con 14 nani alla Biancaneve oppure un prodotto simile al Signore degli Anelli, il fatto è che (a mio parere) il film che è stato prodotto è una sfumatura ancora diversa se paragonato al signore degli anelli.

Poi vabbè, anche Gimly è un po' una caricatura, nel signore degli anelli non c'è momento che non faccia ridere. Carino!
_________________
http://sardinianwarrior.blogspot.com/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-14:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il film non mi è dispiaciuto. Peccato per le battaglie che, come nel signore degli anelli, sono tirate abbastanza per le lunghe. I nani non mi convincono, perchè non sono massicci come mi aspetterei da un nano: mi sembrano troppo alti
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
roby71
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: May 06, 2012
Messaggi: 826
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-17:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Lessà ha scritto:
roby71 ha scritto:
A mio parere la differenza stà nel fatto che il libro LO HOBBIT ANNOTATO è scritto in maniera quasi ( e sottolineo quasi ) "fiabesca" mentre IL SIGNORE DEGLI ANELLI è tutt'altra cosa.............da qui i nani del film che sembrano delle caricature........


Lo Hobbit "annotato" è appunto la versione della Bompiani con le note esplicative. Tanto per capirci il libro è "Lo Hobbit" e basta.
Sorriso

Comunque si, il libro è una fiaba per bambini, quindi ci saremmo beccati una favola tipo "Lo Hobbit a fumetti" con 14 nani alla Biancaneve oppure un prodotto simile al Signore degli Anelli, il fatto è che (a mio parere) il film che è stato prodotto è una sfumatura ancora diversa se paragonato al signore degli anelli.

Poi vabbè, anche Gimly è un po' una caricatura, nel signore degli anelli non c'è momento che non faccia ridere. Carino!
Grazie Lessà, non sapevo che la versione "annotato" fosse esclusivamente della Bompiani.........ho imparato una cosa nuova......... Cinesino
_________________
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
roby71
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: May 06, 2012
Messaggi: 826
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-17:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao Zato, anche a me il film in questione non è dispiaciuto certo, il Signore degli anelli è un'altra cosa, probabilmente perchè il libro è decisamente un'altra cosa...per quello che riguarda la dimensione dei nani, effettivamente, c'è qualcosa che non quadra: secondo la descrizione del libro, gli hobbit, dovrebbero essere più minuti dei nani mentre, nel film, sembrano avere la stessa corporatura...........vado un attimo O.T......qualcuno di voi ha letto il Silmarillion?........
_________________
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013-17:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il signore degli anelli (libro) l'ho trovato pesantissimo nelle ultime 200 pagine, tanto che non l'ho mai finito. Lo Hobbit invece mi è piaciuto tantissimo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
Lessa
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jun 25, 2004
Messaggi: 6534
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-1:20 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Figurati Roby nessun problema, figurati che in questi giorni stavo spostando le diverse versioni che ho preso negli anni, la prima colorata di rosso della bompiani, poi quello annotato, e la versione illustrata da Alan Lee, e mi sa che non son finiti.

Zato ti sei scagazzato per 200 pagine dopo mille e passa?????????????????????????
_________________
http://sardinianwarrior.blogspot.com/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-1:24 am    Oggetto: Rispondi con citazione

sì, non ne potevo più
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
ColdSteel
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 11, 2010
Messaggi: 465

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-9:31 am    Oggetto: Rispondi con citazione

zatoichi ha scritto:
sì, non ne potevo più

si ti capisco .. in effetti il sda poteva essere un 500 (MA ANCHE 800) pagine in meno guadagnadoci solamente
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
roby71
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: May 06, 2012
Messaggi: 826
Località: Genova

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-13:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

A me invece il libro de Signore degli anelli è piaciuto da matti e l'ho letto senza nessuna fatica..........prima di leggerlo non avevo mai letto niente del genere fantasy e mi si è aperto un mondo nuovo...........lo stesso non posso dire per il Silmarillion: una faticaccia mostruosa............
_________________
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Lessa
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jun 25, 2004
Messaggi: 6534
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-14:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il Signore degli anelli è stato scritto male, non segue manco lontanamente nessuna regola per la scrittura di un libro, allo stesso tempo è una pietra miliare del genere e un modello che produce (e ha prodotto) cloni ed epigoni. Questi, occorrerà precisarlo, non sono mai stati neanche lontanamente all'altezza del libro di Tolkien. è un libro che si legge per il piacere di leggere, poco importa se dedica diversi capitoli a elementi che non hanno nessuna utilità nel proseguimento della trama (Tom Bombadil olè olè) si rimane incantati dentro una casa in legno in una mattina piovosa, o sulle pendici di una montagna innevata. Personalmente Tolkien mi piace per queste ed altre cose. Misteri della fede!
_________________
http://sardinianwarrior.blogspot.com/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
roby71
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: May 06, 2012
Messaggi: 826
Località: Genova

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-14:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Perfettamente d'accordo con te............ Cinesino
_________________
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
ColdSteel
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 11, 2010
Messaggi: 465

MessaggioInviato: Ven 11 Gen 2013-15:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Lessà ha scritto:
Il Signore degli anelli è stato scritto male, non segue manco lontanamente nessuna regola per la scrittura di un libro, allo stesso tempo è una pietra miliare del genere e un modello che produce (e ha prodotto) cloni ed epigoni. Questi, occorrerà precisarlo, non sono mai stati neanche lontanamente all'altezza del libro di Tolkien. è un libro che si legge per il piacere di leggere, poco importa se dedica diversi capitoli a elementi che non hanno nessuna utilità nel proseguimento della trama (Tom Bombadil olè olè) si rimane incantati dentro una casa in legno in una mattina piovosa, o sulle pendici di una montagna innevata. Personalmente Tolkien mi piace per queste ed altre cose. Misteri della fede!


mmm
sda è stato il primo, ok grandissimo merito per questo....
ma se si esclude il fatto di essere stato il rimo del genere (o cmq l'apripista)
e lo si giudica solo come romanzo.. beh in giro robba migliore si trova...(non molta invero perche la media del romanzo fantasy è parecchio bassa)

p.s. spero in Zodd Figo!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Lessa
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jun 25, 2004
Messaggi: 6534
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Sab 12 Gen 2013-3:09 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ColdSteel ha scritto:
Lessà ha scritto:
Il Signore degli anelli è stato scritto male, non segue manco lontanamente nessuna regola per la scrittura di un libro, allo stesso tempo è una pietra miliare del genere e un modello che produce (e ha prodotto) cloni ed epigoni. Questi, occorrerà precisarlo, non sono mai stati neanche lontanamente all'altezza del libro di Tolkien. è un libro che si legge per il piacere di leggere, poco importa se dedica diversi capitoli a elementi che non hanno nessuna utilità nel proseguimento della trama (Tom Bombadil olè olè) si rimane incantati dentro una casa in legno in una mattina piovosa, o sulle pendici di una montagna innevata. Personalmente Tolkien mi piace per queste ed altre cose. Misteri della fede!


mmm
sda è stato il primo, ok grandissimo merito per questo....
ma se si esclude il fatto di essere stato il rimo del genere (o cmq l'apripista)
e lo si giudica solo come romanzo.. beh in giro robba migliore si trova...(non molta invero perche la media del romanzo fantasy è parecchio bassa)

p.s. spero in Zodd Figo!


Spero anche io nel lavoro di Gabriele "Zweylawyer"!

Che la media del fantasy sia bassa è indubbio...in giro ci son troppe porcate pubblicate, e la "roba buona" è poco conosciuta o difficile da trovare. Per consigli sugli acquisti consiglio Gambery Fantasy anche se sotto alcuni aspetti è troppo tagliente. La saga di Martin ad esempio viene giudicata come una porcata in toto, per me è ottima sino al 6 libro. Poi diventa sbobba annacquata.
_________________
http://sardinianwarrior.blogspot.com/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
ColdSteel
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 11, 2010
Messaggi: 465

MessaggioInviato: Sab 12 Gen 2013-9:30 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Lessà ha scritto:
ColdSteel ha scritto:
Lessà ha scritto:
Il Signore degli anelli è stato scritto male, non segue manco lontanamente nessuna regola per la scrittura di un libro, allo stesso tempo è una pietra miliare del genere e un modello che produce (e ha prodotto) cloni ed epigoni. Questi, occorrerà precisarlo, non sono mai stati neanche lontanamente all'altezza del libro di Tolkien. è un libro che si legge per il piacere di leggere, poco importa se dedica diversi capitoli a elementi che non hanno nessuna utilità nel proseguimento della trama (Tom Bombadil olè olè) si rimane incantati dentro una casa in legno in una mattina piovosa, o sulle pendici di una montagna innevata. Personalmente Tolkien mi piace per queste ed altre cose. Misteri della fede!


mmm
sda è stato il primo, ok grandissimo merito per questo....
ma se si esclude il fatto di essere stato il rimo del genere (o cmq l'apripista)
e lo si giudica solo come romanzo.. beh in giro robba migliore si trova...(non molta invero perche la media del romanzo fantasy è parecchio bassa)

p.s. spero in Zodd Figo!


Spero anche io nel lavoro di Gabriele "Zweylawyer"!

Che la media del fantasy sia bassa è indubbio...in giro ci son troppe porcate pubblicate, e la "roba buona" è poco conosciuta o difficile da trovare. Per consigli sugli acquisti consiglio Gambery Fantasy anche se sotto alcuni aspetti è troppo tagliente. La saga di Martin ad esempio viene giudicata come una porcata in toto, per me è ottima sino al 6 libro. Poi diventa sbobba annacquata.


Gamberetta la leggo se e quando si decide a scrivere qualcosa

riguardo a Martin credo sia uno dei migliori fantasy in giro
(ho letto credo 8 libri in italiano) ma ormai aspetto che finisca la saga per riprenderla dall inizio o che crepi nel tentativo (come jordan e turteldove) Sorriso
nel frattempo mi guardo la serie (ottima)

fine OT dai
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Aragorn19
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 15, 2012
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Lun 21 Gen 2013-17:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Collins ha scritto:
Passerà molto tempo prima che vada a vedere un film i cui protagonisti sono 14 nani, di cui uno pure senza scarpe!!
Orcrist mi fa bastevolmente schifo
http://www.boker.de/images/zoom/05uc2928.jpg
http://heirsofdurin.files.wordpress.com/2012/04/orcrist_2b.jpg


Non è vero, a me Orcrist piace : è molto particolare e l'adattamento cinematografico della spada è degna di chiamarsi Orcrist la Fendiorchi Stupito
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
SlaineMacRoth
Fabbro
Fabbro


Registrato: May 02, 2008
Messaggi: 485

MessaggioInviato: Mar 22 Gen 2013-16:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Dopo l'osticismo dei primi Dragonlance (che si amano prché si è giovani Nerd seguaci di D&D) trovo piuttosto piacevoli i romanzi della Weis & Hickman e alcuni lavori di Brooks (non il primo Shannara che è un'oscena copia del SdA).

Personalmente preferisco i racconti S&S ai romanzi: Howard, Lieber e Wagner.
_________________
Non pensava fossero troppi!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Fantasy: Spade e Cultura Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group