Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 142 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 142
Iscritti: 0
Totale: 142


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Test Randall 14
Indice del forum » Test e Recensioni

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Test Randall 14 Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
Indy
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 22, 2009
Messaggi: 974

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

..ognuno ha la propria soluzione al problema, io per le mie esperienze personali preferisco portare un coltello che possa fare anche un lavoro più pesante.....

ovviamente non lo devo usare per forza, anzi in realtà mi è veramente stato indispensabile una volta sola, ma sono stato contento di averlo.

Lo considero un pò alla stessa stregua del telo termico e del fischietto di segnalazione....preferisco non usarli ma se servono ce l'ho con me!

:thumbsup:

poi son linee di pensiero, come auto sportiva o fuoristrada? non c'è una scelta buona per tutti!! potremmo discutere per anni Sorriso
_________________
:moose:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Mah in qualsiasi linea guida del CAI e di qualsiasi altra associazione di escursionismo all'aria aperta un coltellone non rientra mai nell'equipaggiamento, un Victorinox si....un motivo ci sarà Sorrisone

poi giustamente ognuno fa come vuole...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Indy
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 22, 2009
Messaggi: 974

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

...si certo, più che altro non ho mai trovato una linea guida uguale all'altra Sorriso

anzi se ce n'è una ufficiale on line mi piacerebbe saperlo, alcune sezioni ti mettono i sandali e non mettono ne un accendino ne una candela....
_________________
:moose:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

No beh i corsi CAI hanno un indirizzo comune e devo dire che non sono male, anzi nella mia sezione sono ben fatti.

Di solito si consigliano Victorinox, quello che è certo è che nessuno ti consiglierà mai una sleppa per il semplice fatto che non serve assolutamente.

Escludendo ovviamente il gusto personale sul quale non mi permetterei mai di obiettare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

C'è una bella differenza tra escursionismo e alpinismo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Indy
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 22, 2009
Messaggi: 974

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sile86 ha scritto:
No beh i corsi CAI hanno un indirizzo comune e devo dire che non sono male, anzi nella mia sezione sono ben fatti.

Di solito si consigliano Victorinox, quello che è certo è che nessuno ti consiglierà mai una sleppa per il semplice fatto che non serve assolutamente.

Escludendo ovviamente il gusto personale sul quale non mi permetterei mai di obiettare.


si si, il coltellino multiuso lo consigliano più o meno tutti, ti do ragione, però on line non ho trovato una linea guida uguale all'altra veramente!

invece secondo me dovrebbero unificarle, per dare un aiuto chiaro a tutti gli inesperti, indipendentemente dall'utensile da taglio, ripeto, in alcune mettono le ciabatte e non accendino e candela.

Poi se i corsi invece sono unificati non lo so, speriamo!

http://www.caipescia.it/ilcontenutodellozaino.html

http://www.caisarzana.com/scheda.php?id=159&idscate=159

http://www.caiparabiago.it/cosa%20mettere%20nello%20zaino.htm
_________________
:moose:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Indy
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 22, 2009
Messaggi: 974

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-21:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
C'è una bella differenza tra escursionismo e alpinismo


si poi ci sono le variabili ambientali che influiscono molto sull'attrezzatura.
_________________
:moose:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-22:09 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Più che altro intendevo sottolineare la differenza tra uso da campo o altro. Non si può generalizzare tutto con "escursionismo". Sono curioso di sapere in quanti in caso di escursione di alcuni giorni comprendente "campo" si porterebbero dietro solo un multiuso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-23:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Infatti il victorinox e consigliato per aprire scatolette nelle scampagnate che fanno quelli del cai.... Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-23:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
Più che altro intendevo sottolineare la differenza tra uso da campo o altro. Non si può generalizzare tutto con "escursionismo". Sono curioso di sapere in quanti in caso di escursione di alcuni giorni comprendente "campo" si porterebbero dietro solo un multiuso


In tutto il territorio italiano è divieto assoluto di campeggio stanziale se non nelle aree apposite.

In parole povere in Italia non puoi "fare campo" a meno che non lo vai a fare nei campeggi e simili.

Si chiude un occhio in caso di "bivacco di emergenza" ossia piantare la tendina all'imbrunire, toglierla all''alba e andar via.

Per quanto riguarda il fuoco invece è vietato in tutto il territorio nazionale salvo nelle cosiddette "aree barbecue".

Chiudono un occhio in caso di fuocherelli molto piccoli e ben circoscritti....infatti mi sono costruito una sorta di parascintille in alluminio adatto all'uso.

Vedete quindi che tutto il discorso di "coltello da campo" ha poco senso in un ambiente come quello italiano.

Ah ultima cosa, il CAI non si occupa solo di alpinismo ma anche delle escursioni e in genere dell'ambiente montano.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Lun 07 Mag 2012-23:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-0:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

curtor ha scritto:
Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso


Non so dove vai ma se ti piazzi qualche giorno in un posto, ti metti a disboscare, crearti un rifugio, accendere un falò....sulle dolomiti ti fanno il c@@o a capannella.

Solo bivacco di emergenza e stop, te lo dico per esperienza.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-0:31 am    Oggetto: Rispondi con citazione

No questo lo sò,hai ragione....non fermandomi mai di notte nello stesso punto,non ho mai incontrato problemi..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-0:53 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sile86 ha scritto:
curtor ha scritto:
Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso


Non so dove vai ma se ti piazzi qualche giorno in un posto, ti metti a disboscare, crearti un rifugio, accendere un falò....sulle dolomiti ti fanno il c@@o a capannella.

Solo bivacco di emergenza e stop, te lo dico per esperienza.


Guarda la legge in merito a questo la conosco, non serve fare lezioni. Campo comunque vuol dire qualsiasi attività che prevede stazionarietà temporanea. Per esempio la sera prima di bivaccare spezzare la legna per il rifugio... o molto semplicemente anche nel pomeriggio se uno crea un campo per riposarsi o per qualsiasi attività organizzata. Non so come hai fatto a intendere "campo" come stazionarietà per più giorni. Ci vogliamo prendere in giro forse. Di fatto in ogni caso il bivacco è permesso e se non hai tenda praticamente bivacchi solo, non crei mai strutture permanenti. Se uno fa un'uscita di una settimana sui monti tutte le cose costruite per esempio per la cucina trapper(solo che con il fornelletto) se le porta dietro. Bè tutte quelle cose costruite sono oggetti dell'attività di campo.

Riguardo al CAI le sue attività riguardano principalmente alpinismo (almeno qui nelle marche). Mi pare altresì ovvio che sul sito ci siano informazioni anche di escursionismo, dato che l'alpinismo non può prescindere dall'escursionismo. Di fatto però sono attività differenti e non conosco nessuno scalatore che si porterebbe dietro un lama fissa di certe dimensioni, quando invece conosco molti escursionisti(questo forum pullula) che se lo portano dietro volentieri. Sono utilizzi completamente diversi.

Tu hai mai acceso un fuoco in montagna?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
GURZO77
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 26, 2009
Messaggi: 900
Località: CAGLIARI

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:04 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
Più che altro intendevo sottolineare la differenza tra uso da campo o altro. Non si può generalizzare tutto con "escursionismo". Sono curioso di sapere in quanti in caso di escursione di alcuni giorni comprendente "campo" si porterebbero dietro solo un multiuso


Visto che chiedi in quanti, ti rispondo....
I Militari Professionisti in addestramento con escursione + accampamento per piu giorni, Montecassino/Predazzo/Teulada. (a Teulada ci cioppi i sassi se va bene)
Mi spiace ribadirlo per l'ennesima volta ma un coltellone in ambiti reali è solo un giocattolo.

Il chiudibile era il piu che necessario per lo stazionamento e accampamento.
Con uno zaino da 30/35kg e passa sulla schiena, un fucile da 5kg o una mitraglia da 12kg
l'ultima cosa che serve è uno sleppone attaccato alla cintura, anche perchè non lo usi se non per giocare (e li il tempo per giocare non era tantissimo).

Niente in contrario sui giocattoloni pesanti ma per favore non facciamoli passare come l'indispensabile nell 'uso reale/professionale.
Armiusate è strabordante di questi slepponi, guardacaso sempre totalmente Immacolati e non usati se non per l'esposizione casalinga/"vetrinettistica".

Il taglio tronchi nel giardino di casa o nel garage o nel salotto (come in questo caso - vedi il Randall) non mi sembra affatto un uso proprio dell'attrezzo coltello.
Piu che altro un uso "gioco"..ma nella realtà... :puppyeyes:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:11 am    Oggetto: Rispondi con citazione

GURZO77 ha scritto:
Romeus ha scritto:
Più che altro intendevo sottolineare la differenza tra uso da campo o altro. Non si può generalizzare tutto con "escursionismo". Sono curioso di sapere in quanti in caso di escursione di alcuni giorni comprendente "campo" si porterebbero dietro solo un multiuso


Visto che chiedi in quanti, ti rispondo....
I Militari Professionisti in addestramento con escursione + accampamento per piu giorni, Montecassino/Predazzo/Teulada. (a Teulada ci cioppi i sassi se va bene)
Mi spiace ribadirlo per l'ennesima volta ma un coltellone in ambiti reali è solo un giocattolo.

Il chiudibile era il piu che necessario per lo stazionamento e accampamento.
Con uno zaino da 30/35kg e passa sulla schiena, un fucile da 5kg o una mitraglia da 12kg
l'ultima cosa che serve è uno sleppone attaccato alla cintura, anche perchè non lo usi se non per giocare (e li il tempo per giocare non era tantissimo).

Niente in contrario sui giocattoloni pesanti ma per favore non facciamoli passare come l'indispensabile nell 'uso reale/professionale.
Armiusate è strabordante di questi slepponi, guardacaso sempre totalmente Immacolati e non usati se non per l'esposizione casalinga/"vetrinettistica".

Il taglio tronchi nel giardino di casa o nel garage o nel salotto (come in questo caso - vedi il Randall) non mi sembra affatto un uso proprio dell'attrezzo coltello.
Piu che altro un uso "gioco"..ma nella realtà... :puppyeyes:

Guarda ci siamo capiti male. Mio fratello è militare e non lo ha mai usato.Non mi pare di aver scritto ambito professionale. Io intendevo per chi per passatempo lo usa quando fa escursioni. Cioè seriamente rileggi sopra e io non ho detto niente di quello che tu hai detto.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
GURZO77
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 26, 2009
Messaggi: 900
Località: CAGLIARI

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:32 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:

Guarda ci siamo capiti male. Mio fratello è militare e non lo ha mai usato.Non mi pare di aver scritto ambito professionale. Io intendevo per chi per passatempo lo usa quando fa escursioni. Cioè seriamente rileggi sopra e io non ho detto niente di quello che tu hai detto.


Coltellone=Passatempo mi piace come associazione per le escursioni, ottimo connubio.
Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
Sile86 ha scritto:
curtor ha scritto:
Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso


Non so dove vai ma se ti piazzi qualche giorno in un posto, ti metti a disboscare, crearti un rifugio, accendere un falò....sulle dolomiti ti fanno il c@@o a capannella.

Solo bivacco di emergenza e stop, te lo dico per esperienza.


Guarda la legge in merito a questo la conosco, non serve fare lezioni. Campo comunque vuol dire qualsiasi attività che prevede stazionarietà temporanea. Per esempio la sera prima di bivaccare spezzare la legna per il rifugio... o molto semplicemente anche nel pomeriggio se uno crea un campo per riposarsi o per qualsiasi attività organizzata. Non so come hai fatto a intendere "campo" come stazionarietà per più giorni. Ci vogliamo prendere in giro forse. Di fatto in ogni caso il bivacco è permesso e se non hai tenda praticamente bivacchi solo, non crei mai strutture permanenti. Se uno fa un'uscita di una settimana sui monti tutte le cose costruite per esempio per la cucina trapper(solo che con il fornelletto) se le porta dietro. Bè tutte quelle cose costruite sono oggetti dell'attività di campo.

Riguardo al CAI le sue attività riguardano principalmente alpinismo (almeno qui nelle marche). Mi pare altresì ovvio che sul sito ci siano informazioni anche di escursionismo, dato che l'alpinismo non può prescindere dall'escursionismo. Di fatto però sono attività differenti e non conosco nessuno scalatore che si porterebbe dietro un lama fissa di certe dimensioni, quando invece conosco molti escursionisti(questo forum pullula) che se lo portano dietro volentieri. Sono utilizzi completamente diversi.

Tu hai mai acceso un fuoco in montagna?


Certo che mi è capitato molte volte di accendere un fuoco....largo un palmo e circondato da un parascintille in alluminio.

Un fuoco così consuma pochissimo, con qualche ramo spezzato a mano fai fuoco per molto tempo.

E comunque dalle mie parti andare in montagna senza tenda è follia pura.

Per quanto riguarda il cai invece mi pare strano quello delle tue parti, di solito si occupa per la maggior parte di escursionismo visto che, per ovvi motivi, è più diffuso l'escursionismo dell'arrampicata.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

GURZO77 ha scritto:
Romeus ha scritto:

Guarda ci siamo capiti male. Mio fratello è militare e non lo ha mai usato.Non mi pare di aver scritto ambito professionale. Io intendevo per chi per passatempo lo usa quando fa escursioni. Cioè seriamente rileggi sopra e io non ho detto niente di quello che tu hai detto.


Coltellone=Passatempo mi piace come associazione per le escursioni, ottimo connubio.
Sorriso

Un coltello come il parang bushcraft come fai a considerarlo "sleppone"?
Poi scrivi sopra "per favore non facciamoli passare come i più indispensabili"
Prima di scrivere se uno legge quanto c'è scritto prima capisce che è già stato chiarito che nessuno parla di attrezzo necessario. Rileggi sopra
Infine il "campo" non è solo quello che fai tu per lavoro. E si si sta parlando di passatempo, anche questo era già scritto sopra 6-7 volte. Non mettiamo
In bocca cose non dette
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Davicom
Fabbro
Fabbro


Registrato: Gen 18, 2010
Messaggi: 404
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:45 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Io uso per uscite di più giorni un chiedibile o al massimo un piccolo fisso da 3 o 4'',
di più non mi serve, anche perché non ho certo voglia di mettermi a
costruire un riparo o un campo la sera dopo che ho camminato tutto il giorno,
per di più fare ciò mi prenderebbe diverse ore che invece dedico alla
camminata per portarmi avanti col percorso, nello zaino metto la mia
tendina che non arriva a pesare 1,2 Kg compresi i picchetti e in 10 minuti è montata Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Davicom
Fabbro
Fabbro


Registrato: Gen 18, 2010
Messaggi: 404
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-8:52 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
GURZO77 ha scritto:
Romeus ha scritto:

Guarda ci siamo capiti male. Mio fratello è militare e non lo ha mai usato.Non mi pare di aver scritto ambito professionale. Io intendevo per chi per passatempo lo usa quando fa escursioni. Cioè seriamente rileggi sopra e io non ho detto niente di quello che tu hai detto.


Coltellone=Passatempo mi piace come associazione per le escursioni, ottimo connubio.
Sorriso

Un coltello come il parang bushcraft come fai a considerarlo "sleppone"?
Poi scrivi sopra "per favore non facciamoli passare come i più indispensabili"
Prima di scrivere se uno legge quanto c'è scritto prima capisce che è già stato chiarito che nessuno parla di attrezzo necessario. Rileggi sopra
Infine il "campo" non è solo quello che fai tu per lavoro. E si si sta parlando di passatempo, anche questo era già scritto sopra 6-7 volte. Non mettiamo
In bocca cose non dette


Allora se noi intendiamo il survival come una costola dell'escursionismo dove
uno fa pochi ( ma veramente pochi) km si ferma e passa tutta la giornata li
a costruire un campo e il rifugio per la notte, allora ci sta parlare di uso di coltelloni,
che per puro piacere potrebbero sostituire attrezzi più specifici ma essendo tutti noi
appassionati di lame e giusto che ci divertiamo con queste, ma solo in questo ambito
potrei definire il coltellone ''indispensabile'', arrivo li faccio il campo il rifugio
ci dormo e l'indomani me ne torno a casa, ok ci sta tutto, ma se vado a fare un escursione di 30 40 km in due gg col fischio che ho il tempo di farmi un rifugio
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-10:37 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sile86 ha scritto:
No beh i corsi CAI hanno un indirizzo comune e devo dire che non sono male, anzi nella mia sezione sono ben fatti.

Di solito si consigliano Victorinox, quello che è certo è che nessuno ti consiglierà mai una sleppa per il semplice fatto che non serve assolutamente.

Escludendo ovviamente il gusto personale sul quale non mi permetterei mai di obiettare.

Non la mettono in lista perchè appunto è una linea guida utilizzabile sia dai grandi che dai piccini
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-10:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
Più che altro intendevo sottolineare la differenza tra uso da campo o altro. Non si può generalizzare tutto con "escursionismo". Sono curioso di sapere in quanti in caso di escursione di alcuni giorni comprendente "campo" si porterebbero dietro solo un multiuso

Io nelle traversate alpine mi porto una sberletta oltre al multi..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-10:41 am    Oggetto: Rispondi con citazione

curtor ha scritto:
Infatti il victorinox e consigliato per aprire scatolette nelle scampagnate che fanno quelli del cai.... Sorrisone


Sorrisone Sorrisone Sorrisone eh eh eh..... effettivamente le uscite cai sono alla portata di tutti...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-10:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sile86 ha scritto:
curtor ha scritto:
Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso


Non so dove vai ma se ti piazzi qualche giorno in un posto, ti metti a disboscare, crearti un rifugio, accendere un falò....sulle dolomiti ti fanno il c@@o a capannella.

Solo bivacco di emergenza e stop, te lo dico per esperienza.

Nello stesso posto hai ragione.. Ma le traversate da 5 giorni ti obbligano a dormire in tenda. e il fuoco per cucinare te lo accendi cercando di risparmiare la benzina del fornelletto.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-11:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sile86 ha scritto:
Romeus ha scritto:
Sile86 ha scritto:
curtor ha scritto:
Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso


Non so dove vai ma se ti piazzi qualche giorno in un posto, ti metti a disboscare, crearti un rifugio, accendere un falò....sulle dolomiti ti fanno il c@@o a capannella.

Solo bivacco di emergenza e stop, te lo dico per esperienza.


Guarda la legge in merito a questo la conosco, non serve fare lezioni. Campo comunque vuol dire qualsiasi attività che prevede stazionarietà temporanea. Per esempio la sera prima di bivaccare spezzare la legna per il rifugio... o molto semplicemente anche nel pomeriggio se uno crea un campo per riposarsi o per qualsiasi attività organizzata. Non so come hai fatto a intendere "campo" come stazionarietà per più giorni. Ci vogliamo prendere in giro forse. Di fatto in ogni caso il bivacco è permesso e se non hai tenda praticamente bivacchi solo, non crei mai strutture permanenti. Se uno fa un'uscita di una settimana sui monti tutte le cose costruite per esempio per la cucina trapper(solo che con il fornelletto) se le porta dietro. Bè tutte quelle cose costruite sono oggetti dell'attività di campo.

Riguardo al CAI le sue attività riguardano principalmente alpinismo (almeno qui nelle marche). Mi pare altresì ovvio che sul sito ci siano informazioni anche di escursionismo, dato che l'alpinismo non può prescindere dall'escursionismo. Di fatto però sono attività differenti e non conosco nessuno scalatore che si porterebbe dietro un lama fissa di certe dimensioni, quando invece conosco molti escursionisti(questo forum pullula) che se lo portano dietro volentieri. Sono utilizzi completamente diversi.

Tu hai mai acceso un fuoco in montagna?


Certo che mi è capitato molte volte di accendere un fuoco....largo un palmo e circondato da un parascintille in alluminio.

Un fuoco così consuma pochissimo, con qualche ramo spezzato a mano fai fuoco per molto tempo.

E comunque dalle mie parti andare in montagna senza tenda è follia pura.

Per quanto riguarda il cai invece mi pare strano quello delle tue parti, di solito si occupa per la maggior parte di escursionismo visto che, per ovvi motivi, è più diffuso l'escursionismo dell'arrampicata.

Scusami ma stai facendo confusione... Alpinismo non è = Ad ARRAMPICATA.. te lo dico perchè li pratico entrambi... oltre allo sci alpinismo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
basetta
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 13, 2010
Messaggi: 815

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-11:08 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Siamo un pò OT o sbaglio?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-11:10 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Si infatti appena appena Indifferente
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Indy
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 22, 2009
Messaggi: 974

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-12:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

...è si!

va bene dai, tornando in topic, tu le prove con il 14 falle, se non fosse solo per il divertimento di farle!!

(per l'OT io consiglio un coltello un pò più lungo o un seghetto o altro da tenere nello zaino come attrezzo d'emergenza insieme al telo termico e al fischietto, tutte cose che non serviranno mai, ma se un giorno ne hai bisogno sono li!!.... poi ognuno fa quel che crede meglio!)
_________________
:moose:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-14:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

baiton87 ha scritto:
Sile86 ha scritto:
Romeus ha scritto:
Sile86 ha scritto:
curtor ha scritto:
Infatti più di una volta si è acceso il fuocherello alla sera,a 2000mt e tempo zero è arrivato l'elicottero con i secchi d'acqua........Le montagne italiane sono talmente vaste..... Sorrisone e impegnative come territorio,che si stà a guardare alla lettera il regolamento... Sorriso


Non so dove vai ma se ti piazzi qualche giorno in un posto, ti metti a disboscare, crearti un rifugio, accendere un falò....sulle dolomiti ti fanno il c@@o a capannella.

Solo bivacco di emergenza e stop, te lo dico per esperienza.


Guarda la legge in merito a questo la conosco, non serve fare lezioni. Campo comunque vuol dire qualsiasi attività che prevede stazionarietà temporanea. Per esempio la sera prima di bivaccare spezzare la legna per il rifugio... o molto semplicemente anche nel pomeriggio se uno crea un campo per riposarsi o per qualsiasi attività organizzata. Non so come hai fatto a intendere "campo" come stazionarietà per più giorni. Ci vogliamo prendere in giro forse. Di fatto in ogni caso il bivacco è permesso e se non hai tenda praticamente bivacchi solo, non crei mai strutture permanenti. Se uno fa un'uscita di una settimana sui monti tutte le cose costruite per esempio per la cucina trapper(solo che con il fornelletto) se le porta dietro. Bè tutte quelle cose costruite sono oggetti dell'attività di campo.

Riguardo al CAI le sue attività riguardano principalmente alpinismo (almeno qui nelle marche). Mi pare altresì ovvio che sul sito ci siano informazioni anche di escursionismo, dato che l'alpinismo non può prescindere dall'escursionismo. Di fatto però sono attività differenti e non conosco nessuno scalatore che si porterebbe dietro un lama fissa di certe dimensioni, quando invece conosco molti escursionisti(questo forum pullula) che se lo portano dietro volentieri. Sono utilizzi completamente diversi.

Tu hai mai acceso un fuoco in montagna?


Certo che mi è capitato molte volte di accendere un fuoco....largo un palmo e circondato da un parascintille in alluminio.

Un fuoco così consuma pochissimo, con qualche ramo spezzato a mano fai fuoco per molto tempo.

E comunque dalle mie parti andare in montagna senza tenda è follia pura.

Per quanto riguarda il cai invece mi pare strano quello delle tue parti, di solito si occupa per la maggior parte di escursionismo visto che, per ovvi motivi, è più diffuso l'escursionismo dell'arrampicata.

Scusami ma stai facendo confusione... Alpinismo non è = Ad ARRAMPICATA.. te lo dico perchè li pratico entrambi... oltre allo sci alpinismo.


lo so benissimo infatti non sono io che ho definito gli alpinisti "scalatori"....però quello che voglio dire è che il CAI si occupa sia di alpinismo, che di arrampicata, di escursionismo e via dicendo.

Comunque quali traversate hai fatto portandoti appresso un coltellone? che uso ne hai fatto?....no perchè ne ho fatta più di una anche io di traversata ma non ne ho mai avuto bisogno.

Molte volte proprio per la mancanza di materia prima ossia alberi! Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-15:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

aaa ok ok!!!
Intanto quello che porto non è un coltellone. Arriva forse a 14 cm la lama.. Ma come traversate ti posso citare la trans lagorai in estiva e in invernale(con gli sci e le pelli) in più di un'occasione. La durata è di 5 o 6 giorni a seconda di dove arrivi. li usi Coltello per fare il fuoco niente di più.. un po' di chopping leggero e batoning per arrivare alla legna asciutta (quel po' che c'è in quanto sono monti brulli con pochissimi alberi e si deve scendere di quota parecchio allontanandosi dal percorso che resta in quota,,) Qualche traversata sulle dolomiti di Brenta di 3-4 giorni e anche in questo caso l'ho utilizzato per il fuoco in quanto avevo finito la benzina per il fornello. e in un'occasione tre anni fa mi son fatto un riparo in surplus alla tenda perchè si era lacerato un lato dopo una caduta Bleah
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-15:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Altre volte lo utilizzo quando faccio giri di 2 giorni in scalata.. nell'avvicinamento alla parete pernotti magari alla base e li lo usi
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Sile86
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 23, 2010
Messaggi: 3153
Località: Treviso - drio el Sil

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-16:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

baiton87 ha scritto:
aaa ok ok!!!
Intanto quello che porto non è un coltellone. Arriva forse a 14 cm la lama.. Ma come traversate ti posso citare la trans lagorai in estiva e in invernale(con gli sci e le pelli) in più di un'occasione. La durata è di 5 o 6 giorni a seconda di dove arrivi. li usi Coltello per fare il fuoco niente di più.. un po' di chopping leggero e batoning per arrivare alla legna asciutta (quel po' che c'è in quanto sono monti brulli con pochissimi alberi e si deve scendere di quota parecchio allontanandosi dal percorso che resta in quota,,) Qualche traversata sulle dolomiti di Brenta di 3-4 giorni e anche in questo caso l'ho utilizzato per il fuoco in quanto avevo finito la benzina per il fornello. e in un'occasione tre anni fa mi son fatto un riparo in surplus alla tenda perchè si era lacerato un lato dopo una caduta Bleah


Bella la translagorai e i lagorai in genere.....li conosco come le mie tasche Polemico
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-16:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sorrisone Sorrisone Sorrisone Mi fa piacere io ci abito a tiro di sasso Sorrisone Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
pado85
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Jul 16, 2011
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-18:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

tornando al coltello ho deciso di lasciare perdere, però oggi mi è arrivato un citadel, il giaponino se volete consigliarmi delle prove da fare mi fate un favore però niente di pesante perché in realtà è un regalo per mio padre, non voglio darglielo che non taglia più
_________________
Un popolo ha la libertà per cui è disposto a lottare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-19:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Davicom ha scritto:
Romeus ha scritto:
GURZO77 ha scritto:
Romeus ha scritto:

Guarda ci siamo capiti male. Mio fratello è militare e non lo ha mai usato.Non mi pare di aver scritto ambito professionale. Io intendevo per chi per passatempo lo usa quando fa escursioni. Cioè seriamente rileggi sopra e io non ho detto niente di quello che tu hai detto.


Coltellone=Passatempo mi piace come associazione per le escursioni, ottimo connubio.
Sorriso

Un coltello come il parang bushcraft come fai a considerarlo "sleppone"?
Poi scrivi sopra "per favore non facciamoli passare come i più indispensabili"
Prima di scrivere se uno legge quanto c'è scritto prima capisce che è già stato chiarito che nessuno parla di attrezzo necessario. Rileggi sopra
Infine il "campo" non è solo quello che fai tu per lavoro. E si si sta parlando di passatempo, anche questo era già scritto sopra 6-7 volte. Non mettiamo
In bocca cose non dette


Allora se noi intendiamo il survival come una costola dell'escursionismo dove
uno fa pochi ( ma veramente pochi) km si ferma e passa tutta la giornata li
a costruire un campo e il rifugio per la notte, allora ci sta parlare di uso di coltelloni,
che per puro piacere potrebbero sostituire attrezzi più specifici ma essendo tutti noi
appassionati di lame e giusto che ci divertiamo con queste, ma solo in questo ambito
potrei definire il coltellone ''indispensabile'', arrivo li faccio il campo il rifugio
ci dormo e l'indomani me ne torno a casa, ok ci sta tutto, ma se vado a fare un escursione di 30 40 km in due gg col fischio che ho il tempo di farmi un rifugio

Finalmente ci siamo capiti davide Sorriso. Diciamo che stiamo su poco più di 10 km al giorno, poi dipende dall'allenamento ma sopratutto da quel che uno vuole fare. Se si tratta di soli 2 giorni allora possono essere anche di più
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Romeus
Fabbro
Fabbro


Registrato: Apr 11, 2012
Messaggi: 399

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-19:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pado che fai finta di regalare coltelli a tuo padre per usarli tu? Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
pado85
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Jul 16, 2011
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Mar 08 Mag 2012-20:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Romeus ha scritto:
Pado che fai finta di regalare coltelli a tuo padre per usarli tu? Sorriso


gliel'ho ordinato poi è arrivato solo con il foderino senza nessuna confezione e allora volevo fare qualche prova non resistevo, ma ormai è già andato, caspita era veramente carino, poi per 80 euro forse me ne prendo uno anche io
_________________
Un popolo ha la libertà per cui è disposto a lottare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mer 09 Mag 2012-8:27 am    Oggetto: Rispondi con citazione

si effettivamente è bellino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-14:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sorrisone Rido perchè tocco quota 3000 post.. Sorrisone fine out.. Sorriso ......Bello cmq
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
pado85
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Jul 16, 2011
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-14:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

complimenti per i 3000 io sono solo a 500 come fate a scrivere così tanto Sorrisone
_________________
Un popolo ha la libertà per cui è disposto a lottare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-15:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

pado85 ha scritto:
complimenti per i 3000 io sono solo a 500 come fate a scrivere così tanto Sorrisone

Ha 2 anni di vantaggio rispetto a te
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-16:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

baiton87 ha scritto:
pado85 ha scritto:
complimenti per i 3000 io sono solo a 500 come fate a scrivere così tanto Sorrisone

Ha 2 anni di vantaggio rispetto a te
Già,a fine luglio sono 3 anni.Ora sono circa 1020 giorni,circa 3 mess al giorno....neanche tanti...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-16:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sabati domeniche e ferie comprese...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
pado85
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Jul 16, 2011
Messaggi: 1557

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-17:16 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

già è vero Sussurro
_________________
Un popolo ha la libertà per cui è disposto a lottare.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-17:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Rimanendo out......i tempi d'oro del forum son lontani....nel periodo seconda metà 2009-2010 si facevano vere e propie discussioni forti,con post eterni che duravano ininterrottamente per giorni.... Mi si illuminano gli occhi!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012-18:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

adesso continuiamo solo a scaldare la minestra....sempre la stessa Bleah
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mer 16 Mag 2012-8:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Bleah
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Riddick
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Mar 09, 2007
Messaggi: 5215
Località: Lido di Venezia

MessaggioInviato: Mer 16 Mag 2012-11:21 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Credo sia inevitabile ,xchè chi ha provato a usare i coltelli si è accorto che alla fine "un coltello è un coltello",e conta di piu' l'esperienza e le "skills" che l'acciaio speciale .Percui molti ,sopratutto i curiosi x natura ,una volta perso l'interesse x l'acciaio esotico dalle millantate prestazioni ,e scoperto che effettivamente ci sono gli attrezzi specifici (e piu' economici!)che rendo anche meglio x determinati lavori ,smette di scrivere .Chi invece li compra come oggetti da collezionare e mantenere intonsi ,ha la possibilità di divertirsi ancora e di scrivere quanto è bella la forma e quando è avveniristico il è design dei nuovi coltelli!La terza categoria ,a cui appartengo, e quella di chi costruisce x hobby . Questa categoria ,almeno secondo me, da le maggiori soddisfazioni ,perchè mi permette di continuare a comprare coltelli e provare acciai ,x acquisire nozioni fondamentali x le mie realizzazioni .
Scrivete allora !! Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email MSN Messenger
baiton87
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 13, 2011
Messaggi: 1843

MessaggioInviato: Mer 16 Mag 2012-11:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Riddick ha scritto:
Credo sia inevitabile ,xchè chi ha provato a usare i coltelli si è accorto che alla fine "un coltello è un coltello",e conta di piu' l'esperienza e le "skills" che l'acciaio speciale .Percui molti ,sopratutto i curiosi x natura ,una volta perso l'interesse x l'acciaio esotico dalle millantate prestazioni ,e scoperto che effettivamente ci sono gli attrezzi specifici (e piu' economici!)che rendo anche meglio x determinati lavori ,smette di scrivere .Chi invece li compra come oggetti da collezionare e mantenere intonsi ,ha la possibilità di divertirsi ancora e di scrivere quanto è bella la forma e quando è avveniristico il è design dei nuovi coltelli!La terza categoria ,a cui appartengo, e quella di chi costruisce x hobby . Questa categoria ,almeno secondo me, da le maggiori soddisfazioni ,perchè mi permette di continuare a comprare coltelli e provare acciai ,x acquisire nozioni fondamentali x le mie realizzazioni .
Scrivete allora !! Sorrisone

D'accordissimo.. Fare coltelli da una soddisfazione unica
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Test e Recensioni Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group