Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 88 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 88
Iscritti: 0
Totale: 88


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - nel dubbio della scelta; help!
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
nel dubbio della scelta; help!
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
legolas82
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Aug 17, 2004
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Mer 25 Ago 2004-14:15 pm    Oggetto: nel dubbio della scelta; help! Rispondi con citazione

vista l'impossibilita di stiletti a doppio taglio e armi proprie

cerchero sempre il 1 coltello dal codolo pieno e non ridotto (sono banditi i manici cavi),estremamente robusto, vesatile, e ben bilanciato; per impieghi generali (visto ke la "letalita" non puo rivileggiare, credo ke mi concentrero piu su trekking, campeggio e sopravvivenza;

oltre al buck, si onesto ,ma economicissimo,

si fanno strada altri due concorrenti:

un magnifico (ma costosissimo!!) chris reeve

oppure ..

l'extrema ratio tenebra harpoon f ;(prodotto italiano tra l'altro!)

cosa mi dite di quest'ultimo in fatto di affidabilita, robustezza, versatilita, etc?

certo non si puo dire ke sia proprio economico..
a me lascia un po perplesso il disegno della punta...

fatemi saxe, dilungatevi pure!

ciao, e grazie a tutti!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
legolas82
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Aug 17, 2004
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Gio 26 Ago 2004-14:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

caspita....un po morto questo forum...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Eolblack
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 796
Località: Bergamo

MessaggioInviato: Gio 26 Ago 2004-18:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

abbi pazienza, è agosto... è normale che ci sia meno gente che frequenta il forum :wink:

vedrai che qualcuno risponderà.

ciao

p.s.: non dico la mia perchè di coltelli non so una cippa
_________________
Fedeltà a Collini:
Glamdring -LoTR-
Gorin Iaito -Hanwei-
Practical Katana -Hanwei-
Tsuba Winter Rugged -Hanwei-
Practical Dadao -Linton-
Shirasaya -Marto-
Trendy ulivo -Fox-[/s
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Templar
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 18, 2004
Messaggi: 6626

MessaggioInviato: Gio 26 Ago 2004-21:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

questa domanda non l'avevi già messa nei coltelli da combattimento?
Dal basso della mia cultura ( che forse non è tanto bassa ma non considero neanche alta Sorriso ) sui coltelli ti consiglio il Cris Reeve...costa il doppio dell'Harpoon ma se puoi permetterti la spesa vale la pena...certo questo non vuol dire che l'Harpoon non sia un buon coltello,anzi...però se dovessi scegliere quest ultimo ti consiglio la finitura Miles... :-D
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
molletta
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Mar 22, 2004
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-13:09 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nella mia esperienza ritengo che gli extrema, per quanto siano attualmente l'unico tentativo italiano di produrre coltelli di qualita', per cui degni della piu' ampia considerazione, pagnino lo scotto della ancora giovane esperienza produttiva.
attualmente possiedo 2 extrema, un altro l'ho venduto. nel modello in proposito ho potuto constatare che nonostante la stazza del coltello ho avuto difficolta' nell'uso come ascia, l'angolo delle fresature non e' abbastanza acuto per cui non si conficca ner materiali ma tende a rimbalzare, il filo ottenibile quando lo si riaffila per la causa gia' menzionata non e' il massimo.
la punta e' robustissima ma poco adatta a penetrare. un ottimo scalpello da muratore da oltre 200 euro.
il bn690 purtroppo ha caratteristiche molto vicine al 440c, che e' un acciaio secondo me appena sufficente e a poco e valso passare da un valore di tempra di 60 hrc delle prime serie ai 58 delle seconde, le lame si spezzano comunque.
i reeve non hanno questi problemi.

se vuoi ti mando delle foto.

saluti
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-15:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

confermo a pieno le considerazioni dell'utente precedente.Avendoli usati, parlo degli er, ritengo che siano coltelli attualmente molto considerati dal disegno accattivante, ma poco affidabili se paragonati ad altre marche, in pratica robusti e cattivi all'apparenza ma non così efficaci.
Attualmente preferisco reeve e randall, tralasciando dunque quelle improbabili punte "tanto" degli ER.
Torna in cima
Ospite






MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-17:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

cacciaviti
Torna in cima
Ospite






MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-18:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

uum, umh......

vabbene;
i vostri pareri mi interessano parecchio;


prego, continuate

(ki mi vuole mandare foto è pregato d farlo!!)
Torna in cima
Templar
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 18, 2004
Messaggi: 6626

MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-18:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Concordo pienamente con gli altri sulla superiorità dei Cris Reeve...sono fenomenali...io non li ho mai provati ma sapendo come vengono realizzati e dopo aver letto diverse recensioni entusiastiche sui questi coltelli...beh...mi è bastato fare 1+1...però ho comprato a giugno un Golem f e dai vostri pareri su E.R. pare proprio abbia fatto una ca***ta!!!
Orpo più di 200 euro buttati nel cesso!!!Mi brucia parecchio :shock:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-19:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Per quanto mi riguarda gli ER sono coltelli buoni, ma nulla di così eccelso.
Sentirete dire al momento dell'acquisto che la lama è molto affilata, che fa il "pelo", ma avete mai provato ad affilare un coltello ER dopo un lungo uso?
Beh...è improbabile che la lama ritorni ad essere affilata, non parlo di affilatura a pietra ma a diamante.
Ritorna si a tagliare, ma scordatevi di avere un coltello veramente affilato.
Rimango un pò perplesso quando leggo che la nuova baionetta in vendita è corredata da un affilatore.
Torna in cima
Templar
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 18, 2004
Messaggi: 6626

MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2004-21:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Insomma ho fatto una ca***ta!!! :shock:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
molletta
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Mar 22, 2004
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-10:30 am    Oggetto: Rispondi con citazione

le mie osservazioni, sono riferite al modello golem e non all'harpoon per quanto riguarda le prestazioni, il secondo non ho avuto modo di provarlo, anche se le limitazioni dei materiali dovrebbero pesare ancora di piu' visto che e' piu' esile dei golem.

ps: dove invio le foto?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-14:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io parlavo di golem fulcrum e serie piccole che per più di una motivazione trovo inutili
Torna in cima
Templar
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 18, 2004
Messaggi: 6626

MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-15:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vuoi dire che a comprare il golem f non ho fatto una ca***ta?!?Ti prego dimmi che non l' ho fatta!!!La ca***ta intendo!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-16:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

onestamente penso che con la cifra spesa, magari aggiungendo qualcosa, potevi ottenere molto di piu'.

la mia esperienza con i golem/ fulcrum (l'architettura e' la stessa, i golem hanno una striscia di lamiera in piu') non la posso considerare positiva.

e vado cauto anche col mio dobermann II a 60 hrc da quando per i forum qualcuno si lamenta di aver spezzato il Col Moschin (58hrc).

Saluti
Torna in cima
molletta
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Mar 22, 2004
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-17:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

quello di sopra sono io, mi e' sparita la registrazione.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Templar
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Aug 18, 2004
Messaggi: 6626

MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-19:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ti ringrazio...Ciao
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
giadamo
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Oct 16, 2003
Messaggi: 1637
Località: AL

MessaggioInviato: Lun 30 Ago 2004-23:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

...sugli E.R: sta cadendo un mito?! :cry:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
legolas82
Ospite





MessaggioInviato: Mar 31 Ago 2004-0:02 am    Oggetto: Rispondi con citazione

mah..non c'è ke dire:
il mito sta proprio cadendo!!

proprio quando pensavo d aver trovato il mio coltello ideale...
eccolo pieno d difetti, acciai d mediocre qualita, affilature sbagliate, rotture, punta non adatta a penetrare...

ke palle!!!!
e dire ke l'arpoon mi piaceva proprio....
...me li date voi gli euro per un c.reeve????

altra cosa:
ke differenza c'è tra l'affilatura piana del golem e quella concava degli harpoon?--da 1 di queste due possono esserci inadeguatezze?

poi,
mi kiarite un po le idee sui vari rivestimenti e trattamenti ptotettivi degli e.r


x la cronaca:
(dal sito della e.r. gli harpoon vengono definiti resistentissimi, versatili, e x un impiego generale pesante)
Torna in cima
Ospite






MessaggioInviato: Mar 31 Ago 2004-0:35 am    Oggetto: Rispondi con citazione

quello ke vorrei trovare come ideale sarebbe un bel coltellone da trekking\campeggio\sopravvivenza;

dalle dimensioni d dalle fattezze dell' e.r. harpoon (cn il segaccio al posto del filo nell'altra parte della lama)
...ma dalle doti di un c. reeve.....

impossibile, eh!??....
Torna in cima
molletta
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Mar 22, 2004
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Mar 31 Ago 2004-12:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il mito??!!

i coltelli mitici sono altri.

Se vuoi ho sempre un Reeve nuovo immacolato da vendere a buon prezzo.

Per L' Ospite.
I coltelli con i segacci sono ormai retaggio del passato,
segacci di tutti i tipi ma nessuno realmente polivalente e poi 10 cm di sega spesso e sovente ti fanno solo imprecare.
saluti
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Mar 31 Ago 2004-12:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non cade un mito, ma credo sia giusto riconsiderare un prodotto, liberi da mode passeggere o spinte di mercato di vendita.
Gli Er sono buoni ma per un utilizzo pratico poco adatti.
La stessa casa sconsiglia l'uso pesante per i suoi coltelli, perchè dicono fragili per alcuni lavori.
Allora mi chiedo dopo aver speso molto denari, non in un coltello, ma in ben 6 coltelli perchè recidivo, per quale motivo un coltello di tale fattura che dovrebbe in teoria essere di vero aiuto in casi critici, viene sconsigliato dalla stessa casa che lo produce quando si tratta di usarlo veramente.
Ma secondo voi un Randall viene consigliato solo contro "buffetterie"?!
consiglierei all'ER di seguire meno mode e modi nel disegnare i loro preziosi coltelli che strizzano l'occhio agli Strider, a volte un pò copiati come linea di mercato, e di costruire coltelli con la C.
Torna in cima
Ospite






MessaggioInviato: Mar 31 Ago 2004-12:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Finalmente critiche giuste da parte di chi i coltelli li compra!!!
Torna in cima
curtor
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 27, 2009
Messaggi: 3349
Località: VARESE[colline lago maggiore]

MessaggioInviato: Lun 06 Feb 2012-3:14 am    Oggetto: Rispondi con citazione

L'origine della caduta dell'impero ER
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group