Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 128 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 128
Iscritti: 0
Totale: 128


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - 1 o 2 coltelli per amatore non professionista
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
1 o 2 coltelli per amatore non professionista
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-2:46 am    Oggetto: 1 o 2 coltelli per amatore non professionista Rispondi con citazione

Ciao a tutti
premetto che sono tre settimane che vago per internet tutte le sere studiando il mondo dei coltelli...(non ci capisco niente....)
devo fare un regalo a una persona che non è un cuoco di professione, ha appena finito un corso serale per amatori. Non ha buoni coltelli (cosa di cui si lamenta) e l'ultima volta mi ha fatto un filetto di orata che era un trincio!

Allora: io ho un budjet di un centinaio di euris arrivo anche a 150 volendo.
Allora non so se prendere un buon coltello chef e uno sfilettino meno buono
oppure un buon sfilettino adesso e poi il coltello chef prima o poi. Cioè per lo sflettino conviene spendere?

Inoltre ho visto questi famosi coltelli della Global con i buchi sul manico...ma non sono antigienici? E poi per un amatore non chef ne vale la pena? E i whustof?
I giapponesi hanno dei costi proibitivi, a parte mi sembra una certa serie della Kai.

Sono molto confusa......potreste aiutarmi per favore?
Amore Risatina
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
basetta
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 13, 2010
Messaggi: 815

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-3:45 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao, mi sento di suggerirti questi:
a) sfilettatore Victorinox (economico ma efficace)
http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/4deea924027f90d42718c348d40106ae/Product/View/v5.3813.18
b) Wusthoff Santoku polivalente per verdura frutta e carne, spettacolare!
http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/4deea924027f90d42718c348d40106ae/Product/View/i4976.17
e siamo vicini ai 150; eventualmente potresti chiedere il Wusthoff con la stessa lama ma della serie Classic che costa qualcosa meno in virtù del manico in resina invece che in essenza pregiata.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-14:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io vado contro corrente e ti consiglio questo Kasumi Titanium:

http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/4def61a5036cbb042718c348d4010658/Product/View/1410#

1) è un coltello veramente ottimo
2) è utilizzabile anche per sfilettare dato che ha una buona flessibilità (ed è leggerissimo)
3) sicuramente il tuo amico (Occhiolino Soddisfatto) comprerà in futuro altri coltelli, questo lo utilizzerà sempre perchè è unico nel suo genere
4) è anche un bel coltello di design
5) 95€ ben spesi
6) regali un coltello un po' fuori da comune, sicuramente farà effetto.


Se invece vuoi mantenerti su classico puoi prendere uno sfilettatore Vic come già detto ed accoppiarlo ad un Global (i forellini che vedi sulla manicatura servono per il grip e sono profondi 1mm, non danno assolutamente problemi igienici) o ad uno Zwilling, Per la versatilità di consiglierei di prendere uno chef da 15/16cm.

In realtà però se devi fare un regalo ad un appassionato di cucina, che si presume acquisterà altri coltelli, è un po' inutile comprarne uno (o più) che vuole fare un po' tutto, prima o poi verrà sostituito da altri più specifici. A questo punto meglio spendere 100€ per UN coltello di cui sarà sempre soddisfatto.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-14:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao, hai ricevuto il mio messaggio privato?
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-17:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao a tutti
e grazie per avermi risposto..
mi si sono sollevati altri dubbi...
ma se il santoku fa un po' di tutto, il coltello chef per quale uso è predisposto?
Che tanta differenza c'è tra un santoku e un coltello per verdure?
A parità di prezzo piu o meno tra
-Santoku Miyabi 600S
-Wusthof classic santoku
-Global - G48 - Santoku Fluted Knife
che dite? (sono tutti di 18 cm)

...ho anche altre domande ma adesso devo fuggire in ufficio
ve le propinerò sta sera.
Grazieeee
Polemico
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-17:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

chef e santoku sono la stessa cosa, solo che uno è occidentale e l'altro è orientale… Io trovo più comodo il santoku per l'assenza della punta.

Il coltello da verdure poi ha una grande differenza rispetto al santoku, il filo è completamente dritto senza nessuna minima curvatura, il che aiuta parecchio nel taglio delle verdure.
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Mer 08 Giu 2011-17:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ladenias ha scritto:
Ciao a tutti
e grazie per avermi risposto..
mi si sono sollevati altri dubbi...
ma se il santoku fa un po' di tutto, il coltello chef per quale uso è predisposto?
Che tanta differenza c'è tra un santoku e un coltello per verdure?
A parità di prezzo piu o meno tra
-Santoku Miyabi 600S
-Wusthof classic santoku
-Global - G48 - Santoku Fluted Knife
che dite? (sono tutti di 18 cm)

...ho anche altre domande ma adesso devo fuggire in ufficio
ve le propinerò sta sera.
Grazieeee
Polemico


il santoku fa un po' di tutto, ma non come un trinciante (chef) perchè la punta può penalizzare in alcuni utilizzi, quindi io andrei su uno chef da 18.

vuoi fare un bel regalo con il tuo budget?

- chef da 18 http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/4def65e0029d7d0a2719c348d401069f/Product/View/g55

- spelucchino http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/4def65e0029d7d0a2719c348d401069f/Product/View/gs8

121€ e sarà contentissimo Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-0:17 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie a tutti i vostri consigli sono stati molto utili..
vi farò sapere come andrà a finire......
Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-0:43 am    Oggetto: Rispondi con citazione

mi raccomando facci sapere e chiedi pure quando hai dubbi o curiosità! e frequenta il forum, abbiamo bisogno di qualche donnina qui dentro Sorrisone Linguaccia
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-1:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

eh eh adesso che so che esistete....
Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ash1982
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 03, 2006
Messaggi: 1430
Località: Mestre

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-13:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il consiglio di Zhurk è valido

io aggiungo un po' di confusione Sorriso spiegando che tra chef e santoku c'è un po' di differenza, dettata dal modo di utilizzo del coltello. Nel nostro modo classico di usare il coltello (tu pensa a quando sminuzzi la cipolla sul tagliere o quando affetti una zucchina, tanto per capirci) si tiene praticamente ferma la punta e usandola come perno si procede ad affettare lasciando la punta sul tagliere e alzando e abbassando il manico.
Col santoku questo non si fa, si alza tutto il coltello, punta compresa, e si procede quasi a "choppare" la pietanza.

io mi trovo bene con entrambi, la mia ragazza per esempio il santoku non riesce a usarlo... io credo sia questione di pratica

io prenderei Zwilling Miyabi Chef (o Santoku, dipende cosa scegli) e Victorinox da sfiletto oppure un utility da 10 cm che è uno di quelli che si usa di più e sei nel budget
_________________

visit my blog: Fatti di Cuoio
...le uniche cose che sbagli sono quelle che non provi a fare...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-13:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si può tagliare usando la punta come perno anche con il santoku comunque
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-14:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

si ma devi alzare di più il coltello.

Concordo con Ash sulla differenza dell'utilizzo dei due coltelli, sostanzialmente però sono equivalenti, cambia soltanto il gusto personale.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
davide
Amministratore
Amministratore


Registrato: Sep 09, 2003
Messaggi: 7783

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-18:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Tendenzialmente Cuoco/Chef e Santoku hanno la stessa funzione: tagliare sia la verdura che la carne cruda.

Il santoku ha una forma di lama che per il 70% si presta a tagliare vegetali e al 30% è adatta a carne.

Il cuoco ha invece una lama che per il 60% è adatta alla carne e che per il 40% si presta al taglio di verdure.
_________________
** COLTELLERIA COLLINI **
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
d4amon
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 06, 2008
Messaggi: 1353
Località: padova

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-23:16 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

premetto che come cuoco sono pessimo e che non ho mai nemmeno preparato un insalata comunque affilando coltelli per passione mi sono fatto amico un barista e uno con un chioschetto dei panini tutti e due avevano coltelli della sanelli, ho affilato questi coltelli e devo dire che tagliano davvero bene, poco tempo fa attraverso il mio account ne ho ordinato uno per la marde di un mio amico e da quello che so si trova bene, costano dai 20 ai 30 euro se non sbaglio, con cento euro riesci a prendergli 4-5 coltelli, adesso io non so che coltelli servano a un cuoco e sicuramente ce chi ne sa piu di me comunque credo che un set di coltelli buoni sia piu utile di un solo coltello ma ottimo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Gio 09 Giu 2011-23:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

davide ha scritto:
Tendenzialmente Cuoco/Chef e Santoku hanno la stessa funzione: tagliare sia la verdura che la carne cruda.

Il santoku ha una forma di lama che per il 70% si presta a tagliare vegetali e al 30% è adatta a carne.

Il cuoco ha invece una lama che per il 60% è adatta alla carne e che per il 40% si presta al taglio di verdure.


però il santoku non nasce per il taglio della verdura, coltelli specifici per la verdura sono il nakiri e l'usuba. Il santoku nasce per tutti quegli usi dove non è previsto un coltello specifico (principalmente il cuoco lo usa per porzionare il cibo da impiattare)
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-0:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sanelli Bleah quelli con manico verde e rosso o la serie Sanelli Ambrogio?

io sono dell'idea opposta, meglio comprarsi un coltello buono per volta e sapere che ti durerà piuttosto che un set che prima o poi cambierai tutto perchè mediocre...ma sono opinioni Carino!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
basetta
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 13, 2010
Messaggi: 815

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-1:22 am    Oggetto: Rispondi con citazione

A parte che ci sono anche dei set da leccarsi i baffi...
Ladenias, una cosa importantissima, siccome sono coltelli da "lavoro" e non il temperino che usi 30 secondi al giorno, è l'impugnatura.
Un coltello può essere fatto di acciaio che taglia più di una spada laser ma se l'impugnatura è scomoda allora è come un paio di scarpe strette, dopo una serata rimangono nello sgabuzzino per sempre.
Il tuo fortunato amico che riceverà dei coltelli da te dovrebbe vedere se per la sua mano l'impugnatura è comoda.
Se scegli il coltello "da chef" che poi è quello francese i veri chef usano modelli da almeno da 24-26cm.
Riguardo il pela verdure....o il tuo amico ha intenzione di fare il castagnaro oppure è veramente il più inutile dei coltelli (per me) in 25 anni di pranzetti non ne ho mai sentito l'esigenza.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-12:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

basetta ha scritto:
A parte che ci sono anche dei set da leccarsi i baffi...
Ladenias, una cosa importantissima, siccome sono coltelli da "lavoro" e non il temperino che usi 30 secondi al giorno, è l'impugnatura.
Un coltello può essere fatto di acciaio che taglia più di una spada laser ma se l'impugnatura è scomoda allora è come un paio di scarpe strette, dopo una serata rimangono nello sgabuzzino per sempre.
Il tuo fortunato amico che riceverà dei coltelli da te dovrebbe vedere se per la sua mano l'impugnatura è comoda.
Se scegli il coltello "da chef" che poi è quello francese i veri chef usano modelli da almeno da 24-26cm.
Riguardo il pela verdure....o il tuo amico ha intenzione di fare il castagnaro oppure è veramente il più inutile dei coltelli (per me) in 25 anni di pranzetti non ne ho mai sentito l'esigenza.


quoto l'importanza della comodità del manico.

due domande per te:

- i "veri" chef usano trincianti da almeno 24-26cm? Mah..
- lo spelucchino curvo è un coltello inutile? Mah..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ash1982
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 03, 2006
Messaggi: 1430
Località: Mestre

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-12:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ti dico la mia

il mio trinciante è da 26
poi ho uno chef da 22
un santoku da 20
un utility da 10
uno spelucchino curvo (che sulla frutta non ha concorrenti)
_________________

visit my blog: Fatti di Cuoio
...le uniche cose che sbagli sono quelle che non provi a fare...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-12:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma un trinciante da 26cm quante volte si usa in cucina?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ash1982
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 03, 2006
Messaggi: 1430
Località: Mestre

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-12:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

beh ti dirò... più spesso di quanto pensi... quando hai molta verdura da fare a fettine o cubetti (peperonata, caponata, patate...), io preferisco il trinciante da 26 piuttosto che lo chef...

poi, ovvio, lo fai lo stesso con lo chef da 22, ma sai bene come siamo noi fanatici coltellofili...
_________________

visit my blog: Fatti di Cuoio
...le uniche cose che sbagli sono quelle che non provi a fare...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-13:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bè sicuramente varia anche lo stile in cucina nella preparazione dei prodotti...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
d4amon
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 06, 2008
Messaggi: 1353
Località: padova

MessaggioInviato: Ven 10 Giu 2011-21:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

zhurk0001 ha scritto:
Sanelli Bleah quelli con manico verde e rosso o la serie Sanelli Ambrogio?

io sono dell'idea opposta, meglio comprarsi un coltello buono per volta e sapere che ti durerà piuttosto che un set che prima o poi cambierai tutto perchè mediocre...ma sono opinioni Carino!

quelli con il manico verde e rosso, io non mi intendo per nulla di coltelli da cucina e posso solo dire che mi parevano buoni a prenderli in mano, chi li usava ne era soddisfatto comunque, ma ripeto io non ne so nulla
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-17:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao a tutti
alla fine li ho comprati considerando vari fattori:
-il destinatario del regalo usa più le verdure che la carne in cucina
-usa anche il pesce
-è un amante della cultura nipponica

-myabi 600 santoku 18 cm = 80 euro
-sfilettino zwilling = 30 euro
-pinza per le spine del pesce = 8 euro

Il negoziante mi aveva consigliato:
o prendi wustof - zwilling oppure vai sui giapponesi (Global-myabi che pur essendo stata acquistata dai tedeschi è pur sempre giapponese). Mi ha detto che i giapponesi stanno sempre un passo avanti, e che mi conveniva orientarmi su quelli. Poi ho scelto myabi al posto dei global per via del manico che mi sembrava più comodo.

Ragà ci saranno pure stati coltelli piu economici come i sanelli...però quando ho visto questi....li ho dovuti comprare. Al sig.Sanelli converebbe rivedere un po' il design.....
ho visto anche le lame di damasco......che bei coltelli!
Proporzionali ai costi però!Accidenti!

Venerdi verrà scartato il regalo....
li voglio provare anche io!!!!!!!! eh eheehe

Grazie a tutti per avermi dato delle dritte utilissime
Sorriso Sorriso Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-17:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

p.s. ho preso quello da 18 cm perchè il negoziante mi ha detto che i cuochi per la maggior parte usano quello. Poi è chiaro ognuno può avere delle preferenze diverse in base a come si trova, agli usi ecc., ma in linea di massima mi ha detto che lo standard è 18.
Per quanto riguarda l'impugnatura, mi sono posta ache io questo problema e ho preso quella occidentale classica.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-17:42 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

guarda fondamentalmente se acquisti un coltello di qualità è sempre un buon acquisto Cinesino

hai ragione, il santoku da 18 va più che bene (io ho un henckels alveolato da 18).

ottima scelta anche l'acquisto della pinzetta, utile soprattutto per il salmone. La prossima volta compragli anche una pinza cinese lunga (vengono vendute come pinze per grigliare, ma in relatà sono utilissime per tutto anche per la cottura del pesce).
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-22:16 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

si si la pinza ce l'ho e la trovo utilissima utilissima sia per il pesce che per la carne
a piccoli tagli.
Sorriso Sorriso Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Ladenias
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Jun 07, 2011
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-22:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

....poi lo spelucchino curvo se lo comprerà
Occhiolino Soddisfatto
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-22:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ladenias ha scritto:
si si la pinza ce l'ho e la trovo utilissima utilissima sia per il pesce che per la carne
a piccoli tagli.
Sorriso Sorriso Sorriso


mi piace sta donna Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-22:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

zhurk0001 ha scritto:
Ladenias ha scritto:
si si la pinza ce l'ho e la trovo utilissima utilissima sia per il pesce che per la carne
a piccoli tagli.
Sorriso Sorriso Sorriso


mi piace sta donna Sorriso


sta buono… Linguaccia
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zhurk
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Jul 10, 2008
Messaggi: 4026
Località: Anzio

MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2011-22:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

è vero hai il diritto di prelazione (per anzianità) Sussurro
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group