Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 97 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 97
Iscritti: 0
Totale: 97


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Spyderco Military
Indice del forum » Le Vostre Foto e Collezioni

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Spyderco Military
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Dom 14 Gen 2007-13:18 pm    Oggetto: Spyderco Military Rispondi con citazione

beh, dopo lunghissime ricerche(preso d'occasione) pare davvero sia entrato in possesso di un'ottimo folder che avevo nel mirino già da un pò:

(per comodità posto le foto inviatemi dal precedente proprietario, attualmente non possiedo una digitale decente)







preso in mano sorprende per la leggerezza (100g per una lama da 10cm abbondanti e 4.5mm di spessore) e per l'ergonomia da colpo di fulmine del manico di generose dimensioni ma limitato spessore che probabilmente potrebbe essere perfettibile solo nella reverse grip (ininflente su questa tipologia di coltello).

finiture ineccepibili come da abitudine sui prodotti di fascia alta spyderco(con relativa affilatura veramente a rasoio di fabbrica)

coltello di gran sostanza più che soddisfazione estetica colpisce in primo luogo per la comodità e portabilità in rapporto alla robustezza e dimensioni, che credo dovrebbe in fondo essere la filosofia di base di un buon pieghevole
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
bighorn
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 11, 2006
Messaggi: 1660
Località: Prato

MessaggioInviato: Dom 14 Gen 2007-13:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Complimenti x l'acquisto Nivola il military con filo liscio
è veramente spettacolare.
_________________


HIGH RISK ENVIRONMENT 1*
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Pippeis
Addetto ai Forni
Addetto ai Forni


Registrato: Dec 14, 2006
Messaggi: 113

MessaggioInviato: Dom 14 Gen 2007-20:09 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Niente male proprio! Complimenti per l'ottimo acquisto, soprattutto se lo hai portato via ad un buon prezzo... dalle foto sembra praticamente nuovo! Sorriso

ciao...

F
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Urika
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Sep 21, 2006
Messaggi: 518
Località: Roccagorga(LT)

MessaggioInviato: Dom 14 Gen 2007-21:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

complimenti,bel coltello Cinesino
_________________
Non correre, moriresti stanco.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Lun 15 Gen 2007-18:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

da Spyderco dipendente non posso che approvare la tua scelta, se non fosse il fatto che non amo in particolare il blocco lama di questo modello.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Neptonos
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jun 28, 2005
Messaggi: 928
Località: Prato (Po)

MessaggioInviato: Lun 15 Gen 2007-18:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Complimenti nanche da parte mia nivola.
_________________
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Lun 15 Gen 2007-22:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nemo ha scritto:
da Spyderco dipendente non posso che approvare la tua scelta, se non fosse il fatto che non amo in particolare il blocco lama di questo modello.


credo sia stata una scelta giusta e ponderata, un blocco pompa non avrebbe permesso una struttura così leggera, le guancette sono "aperte" è quindi infinitamente più facile da pulire

inoltre non sono affatto convinto che un back lock sia più robusto ed è sicuramente più soggetto a prendere giochi se logoro essendo molto più complesso e non auto registrante di contro il liner lock è geniale proprio per la sua semplicità e se ben realizzato non pone problemi di affidabilità
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-11:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

nivola che il sistema liner lock dell aSpiderco sia ben realizzato ne sono sicuro come sono sicuro al 100% che il back lock è più robusto del liner lock.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Nolimits80
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Feb 03, 2004
Messaggi: 5967
Località: Milano(Arese)

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-11:39 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Scusate ma non ho capito che sistema di blocco ha... ha un liner???
_________________
MIO SITO http://sites.google.com/site/lu80ca/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
Lume
Fabbro
Fabbro


Registrato: Oct 10, 2005
Messaggi: 481

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-11:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao Nivola da possessore di un Military posso solo dirti che hai fatto un buon acquisto. Nonostante le dimensioni da prove che ho fatto, stando in casa, il porto (tasca dei jeans anteriore dx) risulta molto comodo, quasi ti dimentichi di averlo in tasca.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Lume
Fabbro
Fabbro


Registrato: Oct 10, 2005
Messaggi: 481

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-11:43 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Nolimits80 ha scritto:
Scusate ma non ho capito che sistema di blocco ha... ha un liner???


Esatto è liner lock.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-11:58 am    Oggetto: Rispondi con citazione

non vorrei aver creato confusione.
ricapitolando
Sono convintissimo che il Military sia un ottimo coltello come del resto quasi la maggior parte degli Spyderco, solo che avrei preferito un blocco lama diverso del tipo back lock.
In quanto è inneggabile che sia più robusto dell'altro sistema. ma ciò non toglie che sia un ottimo coltello.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
alessioscala
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Oct 03, 2003
Messaggi: 514
Località: Roma caput mundi

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-17:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

non sono un fan di Spyderco ma il military è sicuramente un gran bel coltello!
congratulazioni!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
Nolimits80
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Feb 03, 2004
Messaggi: 5967
Località: Milano(Arese)

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-17:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non capisco come mai però abbiano usato il liner lock...
_________________
MIO SITO http://sites.google.com/site/lu80ca/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-17:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

forse come hanno già detto per renderlo più leggero.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Mar 16 Gen 2007-21:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nemo ha scritto:
nivola che il sistema liner lock dell aSpiderco sia ben realizzato ne sono sicuro come sono sicuro al 100% che il back lock è più robusto del liner lock.


potresti motivare questa tua affermazione?

pensa soltanto che il pompa agisce sul dorso tallone dove si scaricano tutte le sollecitazioni nel taglio, un liner lock in quel punto si avvale di un appoggio fisso (generalmente un perno) e lavora solo "contro" le chiusure accidentali o le pressioni sul dorso della lama(per rendere l'idea si potrebbe dire "in negativo" o "in chiusura")

è comunque tutto relativo e soggetto alle scelte del singolo caso in quanto a spessori, materiali e tipologia costruttiva(ad esempio presenza o meno di entrabi i liner ecc.)

posto delle foto di un manix smontato quindi un classico blocco pompa nella configurazione più robusta per rendere l'idea:








_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-10:41 am    Oggetto: Rispondi con citazione

dico che è più robusta:
1) da esperienze dirette con decine di coltelli risulta essere più duratura e robusta.
2) da diversi post letti sul questo forum diversi utenti hanno verificato che il sistema a pompa è più robusto.
3) il fatto che molti coltelli con il sistema a pompa vengono testati in trazione con dei pesi posti sulla lama, con il coltello aperto e il manico bloccato in una morsa con kilogrammi maggiori rispetto a quelli con il sistema sistema liner lock.
4) tutte le lame destinate ad un uso pesante vengono progettate con il sistema back lock.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-19:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

opremetto che non è assolutamente è mia intenzione innescare un flame ti prego di non fraintendere, voglio mantenere i toni di una discussone costruttiva

nemo ha scritto:
dico che è più robusta:
1) da esperienze dirette con decine di coltelli risulta essere più duratura e robusta.

devo dedurre che hai sfasciato decine di coltelli?

nemo ha scritto:

2) da diversi post letti sul questo forum diversi utenti hanno verificato che il sistema a pompa è più robusto.

nonostante sia tra i più anziani iscritti e segua il forum quasi dall'inizio non mi ricordo su questo pianerottolo di numerose testimonianze dirette(verifiche) in proposito se non quella recente di Zato sul Predator

anche perchè da appassionati che possiedono coltelli di pregio giustamente pochi li portano volontariamente o accidentalmente al limite ultimo di rottura, tra l'altro in rarissime occasioni avrebbe un senso pratico se il coltello è di qualità, non difettato o utilizzato in modo improprio

nemo ha scritto:

3) il fatto che molti coltelli con il sistema a pompa vengono testati in trazione con dei pesi posti sulla lama, con il coltello aperto e il manico bloccato in una morsa con kilogrammi maggiori rispetto a quelli con il sistema sistema liner lock.

potresti citare i riferimenti di questi test, non ho alcuna notizia ma sarebbero davvero interessanti Amore

nemo ha scritto:

4) tutte le lame destinate ad un uso pesante vengono progettate con il sistema back lock.

non è assolutamente vero, ciò che dici è privo di fondamento potrei citarti decine di esempi

in sintesi è vero che esiste l'opinine diffusa che un back lock sia più robusto in genere, ma personalmente cerco di non farmi condizionare dai luoghi comuni e di guardare caso per caso.

ti ripeto che ritengo sbagliato affermare in assoluto un back più robusto perchè lo fanno anche su manicature totalmente sintetiche prive di liner e magari di qualche polimero non eccelso :joy: , la robustezza è in misura talmente ampiamente influenzata dalle scelte di struttura e materiali rispetto alla tipologia di chiusura che và valutata o confrontata singolarmente e non chiudersi nel "mi piace esclusivamente tale a prescindere perchè lo dicono tutti o và di moda"
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-20:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

tranquillo tutto apposto.
ti rispondo come meglio posso:
Si ho sfasciato molti coltelli, li uso molto con il tipo di lavoro cha faccio, li uso spesso infatti porto sempre una lama con me.
mi piace portarli a limite cosi ho la scusa per comprarne un altro.Non li tengo in vetrina se non per poco tempo poi lo uso o cerco di rivenderlo.
Sono pochi quelli che usano una lama a limite chi lo ha fatto prendi l'esempio di Zato si è accorto del problema.
Per il riferimento hai test non ho citato la ditta per evitare di far publicità ora che me lo chiedi di dico che la ditta in questione è la Cold Steel.
Sul loro dvd e nel catalogo si vede che testano un modello con il liner lock con un peso di 100lbs mentre per un modello con il back lock arrivano a 200 lbs.
in tutti i casi ripeto sono le mie personali idee.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-20:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Devo confermare che i back lock industriali sono più robusti dei liner lock industriali.Il back lock è meno complesso da fare e in linea di massima viene realizzato meglio.Il liner invece è assai più complesso(il vero liner è quello che non si incastra a fondocorsa).
Per gli artigianali o i mid-tech il discorso è assai diverso,ma se devo prendere un industriale ed essere sicuro di non sfasciarlo prendo un backlock.
Fra l'altro vorrei far notare che nel back lock la parte di metallo che contrasta la chiusura della lama è parecchio più sostanziosa che nei liner..
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
Nolimits80
Moderatore di Sezione
Moderatore di Sezione


Registrato: Feb 03, 2004
Messaggi: 5967
Località: Milano(Arese)

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-20:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Anche io ero perplesso ma comunque bisogna vedere da caso a caso...
Questo liner se fatto come Dio comanda potrebbe risultare più resistente e adatto allo scopo di un back, se han fatto questa scelta l'han fatto per un buon motivo specialmente anche per il fatto che la maggior parte degli Spyderco sono Back lock o sbaglio?
Beh solo chi lo ha in mano e lo usa potrà confermare cmq a me piace molto
_________________
MIO SITO http://sites.google.com/site/lu80ca/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-20:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

in tutti i casi non è detto che non ne prenda uno anche io, mi piace molto il Millitary.
puoi postare qualche fotto in dettaglio del coltello aperto tipo quelle che hai messo per il Manix.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007-21:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Tanto per chiudere il discorso di prima un axis lock è ancora più sicuro..
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
darrex
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Apr 18, 2004
Messaggi: 3937
Località: Provincia di Trapani

MessaggioInviato: Gio 18 Gen 2007-0:30 am    Oggetto: Rispondi con citazione

zatoichi ha scritto:
Tanto per chiudere il discorso di prima un axis lock è ancora più sicuro..


E qual'è l'axis lock? Amore
_________________
Iscriviti per vedere le news.
I Miei Video: http://www.youtube.com/user/darrex00
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
ranxerox
Fabbro
Fabbro


Registrato: Feb 13, 2005
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Gio 18 Gen 2007-8:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

la chiusura Axis Lock, e ' quella del tuo nuovo Recon 1 Cold Steel.
ciao.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nemo
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Aug 04, 2004
Messaggi: 510
Località: terra

MessaggioInviato: Gio 18 Gen 2007-10:32 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Uguale a quella del sog Pentagon Elite Arc-Lock
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Lume
Fabbro
Fabbro


Registrato: Oct 10, 2005
Messaggi: 481

MessaggioInviato: Gio 18 Gen 2007-12:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se parliamo di semi artigianali gli Strider sono dei liner lock ma se vedete lo spessore del liner, potete stare tranquilli sono dei veri mostri.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Gio 18 Gen 2007-21:30 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

zatoichi ha scritto:
Tanto per chiudere il discorso di prima un axis lock è ancora più sicuro..


ho presente il tipo di chiusura ma non ho ancora capito come funziona il meccanismo Mah..
_________________
eVil


Ultima modifica di nivola il Ven 19 Gen 2007-21:53 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Gio 18 Gen 2007-21:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

zatoichi ha scritto:

Fra l'altro vorrei far notare che nel back lock la parte di metallo che contrasta la chiusura della lama è parecchio più sostanziosa che nei liner..


certo, ma la stessa deve garantire anche il contrasto in apertura che è uno stresso molto più alto.

questo è un particolare del liner nel military, singolare la svasatura accentuata sul tallone della lama dove scorre la molla del liner


_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
carlino
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Ven 19 Gen 2007-17:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Compimenti per l'acquisto, gran bel coltello! Sorrisone

Ne ho uno anche io. Figo!

Il motivo per cui il Military ha un liner è perché si voleva mantenere un peso ridotto. Il Military è stato creato partendo da questi presupposti:

- coltello per un militare
- leggero e portabile
- ottime doti di penetrazione e taglio
- da usare anche con i guanti

Spyderco divide i coltelli in varie categorie a seconda dei risultati ottenuti con i test sui sistemi di blocco. Queste le suddivisioni:

- lavoro leggero
- lavoro medio
- lavoro pesante (es. Military, Police)
- lavoro molto pesante (es. Manix, Para-military)

Ho avuto tutti i coltelli citati negli esempi tra parantesi e Il Military è forse quello che preferisco nonostante non sia il più robusto in assoluto.
Il Manix è fantastico, ma per i miei gusti è un pochino pesante. Il Para è un altro ottimo coltello, ma le dimensioni del Military mi attraggono di più.

Se qualcuno ha voglia di leggersi (in inglese purtroppo) come è nato il Military:


"MILITARY

This model was designed as a tool that combined fairly heavy-duty cutting ability with light weight. The knife's chief venue was seen as the outdoors, and it provides for gloved use. The impetus to develop the Military Model was the result of a shadowy request from somewhere in the federal government. Explains Sal,

This model had an interesting beginning. A guy called and said he was with some secret combat dive unit. He wanted some Police Models with a liner lock, G-10 handle, and a blackened blade. He would only give us his first name and, whenever he called, he refused to let us put the call on the speaker phone at our end, so we figured he was a spook. I didn't think the C07 was the right knife for his unit because the police and the military have different needs. So I didn't want him designing the knife.

As the months went by, we started working on a design that would be right, but we lost touch with him. None of our military contacts could locate his mysterious unit. In the meanwhile, Benchmade came out with their A.F.C.K. Model and I figured our caller had bought some of them instead. He never did call back, and I now think this guy wasn't what he claimed to be. But he did get us working on what became the Military.

I decided it would be an interesting challenge, to create the all-around military cutting tool. I approached the design of this knife as though it would be the one my own son would use if he entered the military and went under extreme conditions where the toughness and performance of your knife could make the difference between living and dying.

....I don't think of the Military Model as a fighting knife: to me fighting knives have to be much larger. I think of the C36 as a cutting tool that the military person carries to use for whatever the applications of a knife may be. If you're involved in combat with somebody, your gun is a whole lot more effective than your knife. So, using it as a combat weapon wasn't part of the plan or I would have built a much larger knife.

At this point, I think this model is probably one of my better designs.

Students of Spyderco designs may see in the C36 a considerably refined Police Model, plus a blade of materials, size, and shape appropriate for field and survival use. I decided to use CPM 440V because it was the toughest, most high-tech, durable steel around. I chose G-10 for the handle because of the same reasons - it was just tough and durable and again high-tech and would put up with saltwater or anything else. A liner lock was a good solution, especially for those wearing gloves. My plan was that this knife could be used by someone who wore gloves all the time, without (his or her) having to take the gloves off. The hole was enlarged to 14mm again for that glove size.

Though I used the length of the Police Model, I added about 25% more width. I created a quillion between the hump behind the hole and the beginning of the choil - I actually created a quillion that's an inch wide - probably about as wide as a quillion you would find on most boot daggers, and yet it's still a folding knife. Then I added expansion at the back like the Civilian so that if it did happen to get caught in something, like if you stabbed a metal tank and you wanted to pull out the knife and the metal tank was trying to hold the blade, then the knife wouldn't fall out of your hand because the expansion in the back would give you something to grab onto.

The Military's overall usefulness and willingness to work quickly earned it the additional role of test bed at Spyderco, where its design is used to try out experimental materials and blades.

Blade

Other than its large, friendly shape (in profile the blade almost seems to smile like a porpoise), the first refinement one notices about the C36's blade is its flat grind: from the spine down to the beginning of the edge bevel, anywhere along the length of the blade, there is one flat surface. Even when made from other than CPM 440V steel, this is a strong blade, and a 5/32 inch it's the thickest ever to come from Spyderco. "We used a flat grind for strength," explains Sal, "and the belly of the blade is moved forward so that you can start a cut with the cutting edge."

A 14mm opening hold, minimally chamfered to enhance traction, allows opening by even a gloved hand.

The Military became the first Clipit to offer a blade made from CPM 440V steel and is the first production knife in the world to feature particle-metallurgy steel. CPM 440V is described in the "Technological Frontiers" section under "Some Useful Types of Knife Steel," so we will only highlight its importance here.

Both plain and SpyderEdge versions are available. Black-Ti titanium carbonitride coating was offered initially but discontinued. Spyderco regularly tests other coatings with the promise of protection from wear and corrosion.

Handle

G-10, with its friendly feel and ideal weight/size ratio, was an obvious choice for the handle material on this fairly large knife. The handle itself is designed to resist the tendency of the hand to slife off in either a forward or backward direction. In the rear the handle is expanded (but not thickened); in the front a number of devices provide traction:

the 50/50 choil which, on the blade side, includes deep lugs or notches ground into the blade

the hump, which also includes deep lugs ground into the blade

the exposed area of the liner lock, which features tiny teeth for about an inch


The back-spacer of the handle was reduced in length to allow for easy cleaning and drying of the blade slot. A lanyard hole with stepped metal sleeve is provided at the rear of the handle. Sal says,

We went through numerous wooden and plastic prototypes before I was satisfied with a shape that worked well. The spacer in the back was made as small as was possible so that you could rinse the knife out. Part of the requirement was that you could easily rinse out saltwater or anything else that happened to get caught in the knife, and using very small back spacer was a way to do that. The other end that keeps the knife rigid is the lanyard hold, and rather than just using a tube like most companies, we have a stepped lanyard hole. It helps keep the back end of the knife rigid by preventing the scales from being squeezed toward one another.

That "stepped lanyard hole" is a good example of the little things that make a big difference in Spyderco knives. Much more complex and expensive than straight steel tubing, it will probably be noticed by few customers as it does its job, yet this Military Model's anticipated use called for extra rigidity, so Spyderco included it.

Clip

The very effective standard Clipit clothing clip is used. The large attaching screws go through the G-10 handle and anchor into the steel liner. On the current model no provision is made for changing the position of the clip, which provides tip-down carry for right-handers.

Lock

A Walker Linerlock is used. The liner adds no extra width to the knife, since it is recessed into the handle. Machining the handle to provide a cavity for the liner lock is expensive but further strengthens the knife. Sal explains,

I nested the lock into the handle so that we could make the knife thinner. I believe that a folding knife, carried close to the body, or in a pocket, in some way clipped to you, should be as thin as is possible and still maintain control. Otherwise they become bulky on your body and hard to get out of your pocket."
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
carlino
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Ven 19 Gen 2007-18:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nivola ha scritto:

nemo ha scritto:

4) tutte le lame destinate ad un uso pesante vengono progettate con il sistema back lock.

non è assolutamente vero, ciò che dici è privo di fondamento potrei citarti decine di esempi


Nivola non ha tutti i torti, il back lock è sicuramente molto valido, ma esistono anche altri ottimi sistemi.
Secondo me bisogna poi anche valutare caso per caso...

I liner lock e frame lock di Strider sono dei mostri di robustezza.
Anche l'Axis lock di Benchmade è considerato tra i migliori. Per non parlare del compression lock usato ad esempio sullo Spyderco Para-military o sull'ATR.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Ven 19 Gen 2007-22:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

grazie, molto interessante Cinesino

personalemente alla struttura avrei aggiunto solo un secondo liner di supporto affogato a scomparsa tipo paramilitary

se non ho frainteso(il mio inglese è claudicante) dalle mie ricerche sui forum usa esiste una versione in tiratura limitata in bg-42 e manico in fibra di carbonio su cui è stata adottata questa soluzione, penso per la maggior rigidità/fragilità di questo materiale rispetto al g10

per contro per quello che può contare devo dire che possiedo un buck con simile struttura e materiali, mono-linerlock, g10 e ats34 che ho davvero maltrattato senza alcun problema
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
carlino
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Ven 19 Gen 2007-22:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nivola ha scritto:

se non ho frainteso(il mio inglese è claudicante) dalle mie ricerche sui forum usa esiste una versione in tiratura limitata in bg-42 e manico in fibra di carbonio su cui è stata adottata questa soluzione


Esatto. Doppio liner e washers in bronzo fosforoso. E' considerata la migliore versione del Military (1500 pezzi).

Citazione:
penso per la maggior rigidità/fragilità di questo materiale rispetto al g10


Il secondo liner aumenta la rigidità, ma non credo che la scelta sia stata fatta per via della fibra di carbonio (che più o meno dovrebbe essere come il g10).
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Sab 20 Gen 2007-17:16 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

carlino ha scritto:

Esatto. Doppio liner e washers in bronzo fosforoso. E' considerata la migliore versione del Military (1500 pezzi).


vero ma l'opinione non è proprio unanime, alcuni(anch'io) preferiscono l's30v al bg-42 anche se differenze sono minime.
viene messo in risalto poi il fatto che il g-10 dia sensazioni al tatto e grip migliori

carlino ha scritto:

Citazione:
penso per la maggior rigidità/fragilità di questo materiale rispetto al g10


Il secondo liner aumenta la rigidità, ma non credo che la scelta sia stata fatta per via della fibra di carbonio (che più o meno dovrebbe essere come il g10).


ad occhio direi che la fibra di carbonio è più fragile del g-10 perchè molto + rigida e dal peso specifico molto + basso, infatti nonostante la presenza del secondo liner in acciaio il peso è praticamente lo stesso(+-4gr.)
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
carlino
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Sab 20 Gen 2007-19:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nivola ha scritto:
vero ma l'opinione non è proprio unanime, alcuni(anch'io) preferiscono l's30v al bg-42 anche se differenze sono minime.


Specifico che mi riferivo soprattutto all'aggiunta del secondo liner e delle rondelle in bronzo. Per quanto riguarda l'acciaio è vero che ognuno ha la propria preferenza.
Volendo comunque ci sarebbero dei test comparativi eseguiti da un tedesco, in cui vengono anche provate queste due versioni del Military. Il risultato sembrerebbe dare come netto vincitore il BG-42 per tenuta del filo.

Citazione:
viene messo in risalto poi il fatto che il g-10 dia sensazioni al tatto e grip migliori


Se è per questo ho letto più di qualche volta il contrario, ma tutto sommato io trovo i due materiali molto simili dal punto di vista del gripping... forse la fibra di carbonio è un pelino migliore, di certo la differenza non è così evidente.
La fibra di carbonio però ha un aspetto più carino. Linguaccia
Ciò che fa davvero la differenza è la texture (disegno e profondità), da questo punto di vista il G-10 di Strider è davvero molto più grippante.

Citazione:

ad occhio direi che la fibra di carbonio è più fragile del g-10


Potrebbe darsi, ma non è facile dirlo dato che in giro mi pare che ci siano più che altro supposizioni. Sarebbe interessante eseguire un test distruttivo. In un normale uso credo che i due materiali si comportino nello stesso modo.
La fibra di carbonio per via del costo più alto non è preferibile in un coltello di serie, alla fine la sua scelta forse è dettata più da un fatto estetico che non da uno funzionale.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nivola
Fabbro
Fabbro


Registrato: Sep 11, 2004
Messaggi: 415

MessaggioInviato: Dom 21 Gen 2007-13:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Azz, sei un'enciclopedia in fatto di spyderco Cinesino

per curiosità, qual'è la differenza di prezzo di listino fra i due military?
_________________
eVil
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
carlino
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Dom 21 Gen 2007-13:44 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

nivola ha scritto:
Azz, sei un'enciclopedia in fatto di spyderco Cinesino


Magari!! Sorriso
Mi piace solo informarmi prima di fare acquisti.

Citazione:
per curiosità, qual'è la differenza di prezzo di listino fra i due military?


Nel listino Spyderco il Military standard viene 189,95 dollari, quello con lama in BG-42 279,95 dollari.

Ho osservato meglio le due impugnature e sono arrivato alla conclusione che la fibra di carbonio è leggermente più grippante, ma ripeto che la differenza non è sostanziale.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
rfsnk90
Fabbro
Fabbro


Registrato: Aug 22, 2008
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009-0:27 am    Oggetto: Rispondi con citazione

sto leggendo tutti i forum sugli spyderco, prendero un paramilitary camo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
orsetto
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 27, 2006
Messaggi: 1471
Località: treviso

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009-14:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ottima scelta,facci sapere come ti trovi! Linguaccia
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
rfsnk90
Fabbro
Fabbro


Registrato: Aug 22, 2008
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009-23:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

si senz'altro. questa linea di coltelli per me è proprio stupenda
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Le Vostre Foto e Collezioni Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group