forum, coltelli, coltello, spade, vendita, knife, coltelleria collini

Coltelleria Collini   Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 199 Visitatori(e) e 2 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Il tuo Account
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: evoqipe
News di oggi: 1
News di ieri: 13
Complessivo: 50817

Persone Online:
Visitatori: 199
Iscritti: 2
Totale: 201

Online ora:
01: evoqipe
02: ovovivy


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Forum Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Fallkniven F1 leggermente storto
Indice del forum » Coltelli Fissi

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Fallkniven F1 leggermente storto
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
angeletto
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Feb 23, 2009
Messaggi: 36
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 23 Ott 2014-8:15 am    Oggetto: Fallkniven F1 leggermente storto Rispondi con citazione

Ciao a tutti.
Pratico il tiro con l'arco su sagome 3D e a volte, quando capita di sbagliare il tiro, la freccia si può piantare in un albero, richiedendo l'intervento di un coltello per liberarla. Giorni fa ho deciso che mi sarei portato il Fallkniven F1, e combinazione, è capitato che una freccia si piantasse molto profondamente in un albero (tirata con un 60 libbre è come se fosse stata inchiodata).
Ho quindi dovuto utilizzare il coltello a mo' di leva per riuscire ad estrarre la benedetta freccia.
Ieri sera per caso mi è ricapitato in mano il coltello e ho notato che:
- la punta presenta una microstortura (questa l'ho risolta con una pietra diamantata)
- la lama, nell'ultimo terzo, presenta una leggera curvatura.
Premesso che adoro questo coltello, premesso che il Fallkniven F1 viene spacciato come "coltello da sopravvivenza" dei piloti svedesi mi chiedo: ma possibile che ai piloti svedesi non sia mai capitato di usare il loro coltello come leva e che non si sia mai storto? Possibile che un acciaio spesso 4 mm si possa storcere facendo una leva molto blanda?
Ciao
Angelo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Gio 23 Ott 2014-15:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io non credo che facendo una leva molto blanda si sia stortato. Potrebbe anche darsi che fosse storto da prima e non te ne fossi reso conto.
Mi stupisco comunque, che non esista un attrezzo apposito a levare le frecce in quelle circostanze.
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bancomat85
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 03, 2012
Messaggi: 1904
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2014-9:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

in effetti pare strano pure a me... capisco la punta, ma un terzo di lama che si piega per una leggera leva (e su un coltello di ottima qualità come il tuo) mi pare abbastanza insolito...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
ordn71
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Mar 07, 2011
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Mer 03 Dic 2014-11:58 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao.

Nella mia piccola esperienza di escursionista della Domenica, devo dire che una cosa così non mi è mai capitata con il mio F1. Premetto che il coltello per me, in escursione, è l’attrezzo che utilizzo con maggior riguardo e di cui ho maggior cura. Per spaccare legna seriamente, fare leve, etc. mi porto o una piccola accetta o una sega a taglio tirante. Detto questo, relativamente all’accaduto, penso innanzi tutto che sia positivo che la lama non si sia spezzata ma piegata. Questo mi aspetto da un qualunque coltello che si definisca “survival”. Probabilmente, il motivo “scientifico” della “curvatura”, risiede nel fatto che la costruzione a sandwich rende anche la lama un po’ più “duttile”. Fallkniven ha comunque pubblicato già da tempo tutti i grafici dei test di rottura dei suoi modelli, che indicano anche i valori massimi di bending. In rete poi sempre si legge di punte saltate via, lame piegate, chipping, etc. La mia opinione, leggendo accuratamente le varie storie, è che si tratti, nella maggior parte dei casi, di abusi. Poi che capiti il pezzo difettoso, in produzioni industriali, è sicuro (anche se si parla, magari, di DPMO). L’F1 è un buon coltello da outdoor, ma non è Excalibur. Ogni attrezzo ha caratteristiche specifiche per un certo tipo di utilizzo. Occorre scegliere quello che meglio si adatta al nostro. Magari, per cavare punte di freccia da tronchi - e proprio si desidera un coltello - c'è bisogno di qualcosa di meno performante come capacità di taglio/intaglio ma più votato alle leve. Ho un amico che utilizza un grosso cacciavite corto a taglio che ha appositamente affilato per questo scopo. Meglio di tutto un attrezzo dedicato, come un arrow-puller o extractor.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Coltelli Fissi Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group