Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 119 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 119
Iscritti: 0
Totale: 119


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Zt moddati per beneficenza
Indice del forum » Coltelli Chiudibili

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Zt moddati per beneficenza
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Mar 18 Feb 2014-23:21 pm    Oggetto: Zt moddati per beneficenza Rispondi con citazione

Segnalo anche questi modelli della zero tollerance moddati, loro dicono custom, ma sono solo moddati a festa, che agli appassionati del marchio, tipo border e aper Linguaccia piaceranno un sacco. Sono pezzi in edizione limitatissima, venduti per beneficenza all'asta in un pacchetto più ampio (più oggetti), i soldi saranno in parte devoluti alle famiglie dei militari delle operazioni speciali che ne hanno bisogno.
Buona iniziativa anche se la zt non ci rimette un cent e ci guadagna sull'immagine, è un tentativo per riacquistare credibilità, persa recentemente.



Ecco uno di questi pack per beneficenza:





Sono 4 pack in tutto, uno per modello, l'asta scade il 28 febbraio. Sempre per i curiosi ecco le foto dei coltelli in questione:


valore stimato 350 $


valore stimato 325 $


valore stimato 475$



Le offerte per ora hanno già superato, anche se di poco il valore stimato, credo che saliranno parecchio in 10 giorni, è una iniziativa molto particolare, la zt ha il suo tornaconto, comunque la beneficenza è sempre ammirevole!!! Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-11:20 am    Oggetto: Rispondi con citazione

mi piace l'idea della beneficienza ma i coltelli cosi non mi piaciono.Fatta eccezione per la bandiera sul 550 Amore
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-11:22 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ZT non ha poi molto da rifarsi come immagine.Apparte il flop sul 770, spiacevole ma nulla di disastroso.ZT fa ottimi coltelli,qualcuno non la pensa cosi,Olorin e altri 2/3 nel mondo Sbavo
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-11:52 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Border Man ha scritto:
ZT non ha poi molto da rifarsi come immagine.Apparte il flop sul 770, spiacevole ma nulla di disastroso.ZT fa ottimi coltelli,qualcuno non la pensa cosi,Olorin e altri 2/3 nel mondo Sbavo


Flop pagato dai clienti in anticipo, che sono stati poi trattati anche male e non hanno neanche avuto la possibilità di ottenere subito il rimborso, ma sono stati in balia delle loro decisioni, credo molti ancora non hanno ricevuto niente, altri un coltello diverso praticamente, pochissimi il prototipo poi ritirato; tutta la faccenda è stata un vero schifo. Per non parlare del fatto che quel coltello aveva vinto dei premi importanti, credo anche uno al blade show e non li meritava quindi visto che era solo un prototipo luccicante e nulla di più.... e del ritiro poi della zt su BF, dove aveva una sua sezione e scriveva regolarmente, insomma hanno fatto quello che volevano sottraendosi anche a commenti/giudizi e senza dare troppe spiegazioni. Per me devono riscattarsi, anche gli americani non sono troppo contenti della zt, ma basta fare beneficenza ai soldati, loro sono molto orgogliosi dell'esercito e la credibilità risale. Per me non ci sono dubbi che sia così, è evidente, ma è anche normale che vogliano rifarsi ed aumentare le vendite. Io comunque credo che faccia diversi modelli degni di nota, ma che in generale sia molto sopravvalutata. Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bancomat85
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 03, 2012
Messaggi: 1904
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-12:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io se me li regalassero li prenderei tutti e 4, anche se l'unico che un minimo mi piaciucchia è il 561…per il resto la ZT ha la mia fedeltà, soprattutto dopo essere entrato in possesso dello 0200… uno scivolone ci può stare, ma ciò non toglie che sia una delle aziende top per qualità offerta…è vero che non te li regalano, ma i loro coltelli, se li tratti come si deve, ti durano 3 vite…. Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Topo di montagna
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Feb 17, 2014
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-13:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Condivido a pieno il pensiero di olorin.ZT come azienda, e mi dispiace dirlo,è peggiorata negli ultimi 3-4 anni,probabilmente era troppo perfetta prima.Servizio clienti e prezzi sono andati a farsi benedire.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-19:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Bancomat85 ha scritto:
io se me li regalassero li prenderei tutti e 4, anche se l'unico che un minimo mi piaciucchia è il 561…per il resto la ZT ha la mia fedeltà, soprattutto dopo essere entrato in possesso dello 0200… uno scivolone ci può stare, ma ciò non toglie che sia una delle aziende top per qualità offerta…è vero che non te li regalano, ma i loro coltelli, se li tratti come si deve, ti durano 3 vite…. Sorrisone


Un solo coltello buono che hai avuto e ti hanno comprato a vita!!!! Se eri uno di quelli che avevano pagato in anticipo per quella sola ancora li stavi maledicendo.

Inoltre tutta questa top qualità io non l'ho vista.....ultimamente la loro qualità è calata a picco, se prendo uno zt, voglio toccarlo con mano prima, molti hanno giochi laterali o peggio, inspiegabili su coltelli nuovi appena esposti in vetrina. Per non parlare dei blocchi, liner difettosi, ma soprattutto moltissimi frame difettosi, che si richiudono con una leggera pressione, da poco avevamo pubblicato un sacco di video, io non dimentico così in fretta. Poi molti loro modelli sono pesanti come massi, manici scomodi ed enormi, spessori assurdi.

La settimana scorsa ho visto alcuni zt nuovi in una coltelleria, lo zt0200 aveva un gioco laterale abbastanza brutto, lo zt0300 pesa un kilo è scomodissimo , costa un botto e ha una lama più larga che lunga, è un 200 obeso e inutile praticamente, poi c'era uno zt 0801, questo era il migliore dei tre, nessun problema con il blocco, ma la lama è troppo spessa, esagerato per i biselli che ha, lo spessore al filo è tale che non taglia, infatti è stato subito riaffilato meglio. Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bancomat85
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 03, 2012
Messaggi: 1904
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-20:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

non mi hanno comprato a vita, ma semplicemente ho visto la qualità del mio ZT ed è impressionante in tutto….poi ovviamente io tengo in particolar riguardo la robustezza e la solidità, quindi lo 0200 è ancora migliore ai miei occhi…certo, avendo posseduto solo un loro coltello non posso dare giudizi definitivi, ma comunque non mi pare che la ZT faccia robaccia,insomma… Linguaccia certo, un calo qualitativo può capitare, un passo falso pure, ma in linea di massima il giudizio sul brand resta comunque positivo per la maggior parte della gente… Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-21:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Olorin,posso capire il gusto personale,ma cio che dici va molto vicino alla disinformazione.A livello costruttivo ZT e` eccellente,sono anni che seguo i forum e su zt ho letto solo lodi.in modo particolare sul modello 0200.io stesso l`ho preso come primo zt, in seguito alla miriade di testimonianze positive lette.In questi anni ho avuto modo di maneggiarne parecchi,erano tutti fermissimi e centrati perfettamente.Oltre ad avere una fluidita` d apertura notevole.Inotre ho scambiato opinioni al riguardo con numerosi possessori soddisfatti via pm.Per ultimo,anche qui su Collini,ho consigliato il 200 a persone che l hanno acquistato e ne sono rimasti molto soddisfatti...
Il discorso non torna molto.Vada che non son coltelli da"taglio", vada che ci sia l esemplare difettoso.Ma non esageriamo.L affilatura e` sempre buonissima...
Anche gli altri possessori possono esprimersi,se vogliono.
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-22:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Border Man ha scritto:
Olorin,posso capire il gusto personale,ma cio che dici va molto vicino alla disinformazione.A livello costruttivo ZT e` eccellente,sono anni che seguo i forum e su zt ho letto solo lodi.in modo particolare sul modello 0200.io stesso l`ho preso come primo zt, in seguito alla miriade di testimonianze positive lette.In questi anni ho avuto modo di maneggiarne parecchi,erano tutti fermissimi e centrati perfettamente.Oltre ad avere una fluidita` d apertura notevole.Inotre ho scambiato opinioni al riguardo con numerosi possessori soddisfatti via pm.Per ultimo,anche qui su Collini,ho consigliato il 200 a persone che l hanno acquistato e ne sono rimasti molto soddisfatti...
Il discorso non torna molto.Vada che non son coltelli da"taglio", vada che ci sia l esemplare difettoso.Ma non esageriamo.L affilatura e` sempre buonissima...
Anche gli altri possessori possono esprimersi,se vogliono.


Io ti dico quello che ho visto, nessuno li usa per cui importa poco che pesino e non taglino, il modello più usato è in generale il 200, chè è molto buono, ma quello che ho visto io usciva dalla fabbrica con un gioco laterale, non avrebbe dovuto essere messo in vendita, (il pivot era ben stretto e sinceramente non so dirti perchè c'era il gioco, le rondelle c'erano), lo stesso per i modelli con frame e liner difettosi, la loro qualità è calata perchè le vendite sono salite, la produzione pure e i controlli di qualità sono calati, sono fatti a campione, altrimenti come fai a vendere dei frame che si chiudono da soli????? semplice non li hai controllati bene dopo l'assemblaggio.
Io questo intendo per calo della qualità, i materiali sono buoni, ma se sbagli di poco il frame non ti perdona, poi il design di molti loro coltelli non mi piace, favorisce la vetrina e non l'uso, per questo sono sopravvalutati, ma questo è un altro discorso e va visto bene caso per caso, perchè come ho detto ci sono dei modelli molto validi. Sorrisino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bancomat85
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 03, 2012
Messaggi: 1904
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 19 Feb 2014-22:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

dai Olorin, io capisco che possano non andarti particolarmente a genio, e che gli esemplari difettosi ci possano essere…ma addirittura dire che gli ZT sono da vetrina no dai… Linguaccia anch'io, come Border, mi sono confrontato con molti possessori di ZT (sia prima del mio acquisto, sia adesso abitualmente), e sono rari i casi in cui uno ZT sta a marcire in vetrina…anzi, in molte occasioni vengono usati piu che pesantemente proprio per via della ben nota qualità costruttiva della casa madre…certo, anch'io sono a conoscenza di alcuni esemplasi fallati, e sulla rete girano pure alcuni video in merito, ma sono sempre stati sostituiti dalla Zero Tolerance con modelli nuovi e perfetti…poi sull'accoppiata "aumento delle vendite / calo dei controlli qualità" ti do ragione, perche funziona cosi ovunque… Sorrisino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Topo di montagna
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Feb 17, 2014
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-0:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Da questa vostra discussione salta fuori la verità, e purtroppo è così :zt era eccellente e curava ogni singolo pezzo con passione e impegno, tipico delle aziende che vogliono farsi conoscere. Una volta fatto,come si dice in gergo"i soldi" ,la qualità è venuta un pó meno, e i prezzi lievitati...questo è quello che penso.Lo zt200 forse è il migliore zt riuscito, meglio di tutti.La serie 300 è effettivamente poco pratica, e più utile come zavorra, oltre ad avere un frame, che con il tempo diventa troppo morbido,e il punto a contatto con la lama,levigandosi,diventa poco stabile e scivolosa.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-10:52 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sarebbe bello sentire un po' di pareri di chi ne possiede.Mi piacerebbe in modo particolare un opinione del Team Collini che ha di fronte quotidianamente questi coltelli.Perche' sinceramente questa perdita di qualita' di ZT non e' documentata.Questo discorso non e' nato, ne' dal gusto personale,ne dai profili lama e doti di taglio o dal peso,ma dalla contestazione da parte di Olorin sulla precisione e costruzione dei coltelli Zero Tolerance.Non farei media, con uno zt 200 fallato visto da Olorin e un paio di frame che non tengono bene.Il logorio del tallone al massimo fa ingaggiare maggiormente una lama, non di meno...A meno che non si sia gia' partiti male in origine.
Si cade sempre nei soliti discorsi,tutti i marchi hanno esemplari difettati e non credo certo che ZT ne abbia più degli altri.C'e' chi prova simpatia per certi marchi e altri no.Con cio' ,ho sentito opinioni e visto di persona difetti su qualsiasi coltello industriale,compreso Reeve.Nello specifico parlo di un Green Berret spezzato,un Umnuzman cippato e un altro con il blocco che non teneva.E sono solo alcuni esempi.
Ho visto Spyderco da 200 euro con lama decentrata,svariati modelli Spy con lo Spyderhole mal rifinito all'interno,Benchmade con estremita' delle guancette mal rifinite,TK 3 con guancette asimmetriche,SNG con apertura poco fluida e lama non centrata ad oc,zigrinatura per il pollice sulla schiena della lama dei Koster Bushcraft che pare una lima da legno(per il pollice)ecc...ecc....un sacco di coltelli più o meno quotati a cui mettono il thumb per l'apertura ad una mano ma con una mano non si riesce ad aprirli.
La perfezione non esiste.
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Bancomat85
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 03, 2012
Messaggi: 1904
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-16:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Border Man ha scritto:
La perfezione non esiste.


che dio ti benedica fratello!! sarai ricordato in eterno per questa frase… Mi si illuminano gli occhi!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-17:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

e che sono il primo ad essere un perfezionista... Mah..
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Aper90
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Gen 31, 2011
Messaggi: 2307
Località: NordOvest

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-20:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

olorìn ha scritto:
Per me devono riscattarsi, anche gli americani non sono troppo contenti della zt, ma basta fare beneficenza ai soldati, loro sono molto orgogliosi dell'esercito e la credibilità risale.


I love MMURRICA Amore Amore Amore
_________________
SONDAGGIONE ULTRAMEGASUPERIPERNUCLEARE!!!!!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Aper90
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Gen 31, 2011
Messaggi: 2307
Località: NordOvest

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-20:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io sono al 4° zt: il 200, il 560, il 561 ed il 566...
solo uno non mi ha soddisfatto, l'ultimo... ma ha soddisfatto chi lo ha comprato quindi il problema doveva essere mio

tralasciando l'annosa questione a me queste versioni non dispiacciono, tuttavia per il 200 non è che si siano sforzati tanto Arrabbiato Uff..
_________________
SONDAGGIONE ULTRAMEGASUPERIPERNUCLEARE!!!!!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Aper90
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Gen 31, 2011
Messaggi: 2307
Località: NordOvest

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-20:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

olorìn ha scritto:

La settimana scorsa ho visto alcuni zt nuovi in una coltelleria, lo zt0200 aveva un gioco laterale abbastanza brutto, lo zt0300 pesa un kilo è scomodissimo , costa un botto e ha una lama più larga che lunga, è un 200 obeso e inutile praticamente, poi c'era uno zt 0801, questo era il migliore dei tre, nessun problema con il blocco, ma la lama è troppo spessa, esagerato per i biselli che ha, lo spessore al filo è tale che non taglia, infatti è stato subito riaffilato meglio. Sorrisone


il 300 infatti è un termosifone affilato Uff..

e l'801 è proprio brutto!!! potrebbero fare un edizione limitata Aper90 e non lo comprerei lo stesso Malato
_________________
SONDAGGIONE ULTRAMEGASUPERIPERNUCLEARE!!!!!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-20:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

scommetto che quell'Usa flag finira' in produzione prima o poi.Magari piace solo a me' Mah..
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Aper90
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Gen 31, 2011
Messaggi: 2307
Località: NordOvest

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-20:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Border Man ha scritto:
scommetto che quell'Usa flag finira' in produzione prima o poi.Magari piace solo a me' Mah..


dai, ch'ha dei colori di m€rd@!!!!!

l'avessero fatta con dei bei colori sarebbe stata sicuramente meglio Mi si illuminano gli occhi!
_________________
SONDAGGIONE ULTRAMEGASUPERIPERNUCLEARE!!!!!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2142

MessaggioInviato: Gio 20 Feb 2014-22:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Border Man ha scritto:
Sarebbe bello sentire un po' di pareri di chi ne possiede.Mi piacerebbe in modo particolare un opinione del Team Collini che ha di fronte quotidianamente questi coltelli.Perche' sinceramente questa perdita di qualita' di ZT non e' documentata.Questo discorso non e' nato, ne' dal gusto personale,ne dai profili lama e doti di taglio o dal peso,ma dalla contestazione da parte di Olorin sulla precisione e costruzione dei coltelli Zero Tolerance.Non farei media, con uno zt 200 fallato visto da Olorin e un paio di frame che non tengono bene.Il logorio del tallone al massimo fa ingaggiare maggiormente una lama, non di meno...A meno che non si sia gia' partiti male in origine.
Si cade sempre nei soliti discorsi,tutti i marchi hanno esemplari difettati e non credo certo che ZT ne abbia più degli altri.C'e' chi prova simpatia per certi marchi e altri no.Con cio' ,ho sentito opinioni e visto di persona difetti su qualsiasi coltello industriale,compreso Reeve.Nello specifico parlo di un Green Berret spezzato,un Umnuzman cippato e un altro con il blocco che non teneva.E sono solo alcuni esempi.
Ho visto Spyderco da 200 euro con lama decentrata,svariati modelli Spy con lo Spyderhole mal rifinito all'interno,Benchmade con estremita' delle guancette mal rifinite,TK 3 con guancette asimmetriche,SNG con apertura poco fluida e lama non centrata ad oc,zigrinatura per il pollice sulla schiena della lama dei Koster Bushcraft che pare una lima da legno(per il pollice)ecc...ecc....un sacco di coltelli più o meno quotati a cui mettono il thumb per l'apertura ad una mano ma con una mano non si riesce ad aprirli.
La perfezione non esiste.


I problemi ci sono ovunque e i fallati possono capitare, anche piccoli errori qua e là, però ti ricordo che la zt ha sempre mantenuto il significato del suo nome, ovvero tolleranza zero, si è fatta un nome con la precisione e la qualità dei suoi coltelli, che piacessero o meno, comunque lo ha fatto. Ora non è più così, la produzione è salita, le vendite pure, ma la qualità dei coltelli è un pò calata, soprattutto la precisione dei frame, forse è colpa di un controllo più lasso, forse di un'eccessiva produzione gestita male, comunque la tolleranza non è più zero. All'inizio nel 2006 c'era più attenzione, complice forse una minore produzione, il marchio comunque è molto molto recente, già la kershaw c'è dal 74, la zt è giovane, figlia pura della tecnologia e della passione per le lame militari direi, hanno scalato e hanno aumentato le vendite in maniera incredibile, ora devono stare attenti a non perdersi, devono assolutamente migliorarsi.

Hanno acquistato fama troppo in fretta, forse anche più di quanto meritassero, per questo sono sopravvalutati, cioè sono ancora dei poppanti se pensi a randall (1938), ka-bar (1923), kanetsune (1948), victorinox (1884) puma (1769), buck (1902) ecc. ecc. é vero che molte altre aziende sono giovani e che il fatto di essere vecchi non necessariamente è sinonimo di qualità, ma di esperienza sicuramente, cioè la zt ha vinto troppi premi, è sopravvalutata, la verità è che molti premi sono decisi a tavolino e spesso non li vince chi merita, ma chi riesce ad ottenere visibilità, la zt ha fatto moltissimi modelli in poco tempo, e rapidamente ha usato molti acciai e blocchi, con preorder e azzardi vari, hanno corso troppo, davvero si meritano questa difesa a spada tratta??? sinceramente sono molto propenso a criticare qualcosa di nuovo e recente, che deve essere ben provato e deve migliorarsi. Le rapide ascese mi puzzano sempre da lontano un miglio, era da un pò che sinceramente aspettavo un passo falso dalla zt, tornate con i piedi per terra e riflettete da soli, se qualche volta esagero è per far riflettere e ragionare, almeno ci provo. Il succo di tutto è che il 2006 era ieri e la zt non si è guadagnata del tutto la fama che ha preso così rapidamente. Sorrisino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Ven 21 Feb 2014-11:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Adesso si che sei più razionale, puo' darsi che una parte di cio' che dici sia vero, ma senza esagerare.In questi anni non c'e' un solo marchio che si sia salvato dalle critiche.Uno in particolare,Ah,Ah,Ah!!?
Col tempo, si riesce a capire più o meno, che pezzi prendere di ogni singolo marchio e quali lasciare in coltelleria.E anche che spesso si deve chiudere un occhio su alcuni particolari, altrimenti non si compera nulla.
Innocente
Per me' fine OT.Anche se so' che questo 3D era solo una pungolata ai fan ZT Sbavo
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Coltelli Chiudibili Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group