forum, coltelli, coltello, spade, vendita, knife, coltelleria collini

Coltelleria Collini   Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 84 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Il tuo Account
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: erolese
News di oggi: 6
News di ieri: 7
Complessivo: 53262

Persone Online:
Visitatori: 84
Iscritti: 0
Totale: 84


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Forum Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Kendo in High Speed Camera
Indice del forum » Oriente: Spade e Cultura

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Kendo in High Speed Camera
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Lun 19 Set 2011-17:56 pm    Oggetto: Kendo in High Speed Camera Rispondi con citazione

Ho trovato questo filmato estremamente interessante su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=Q4SHWXQBVL4

Non sapevo che negli incontri di Kendo fosse previsto l'utilizzo di due shinai.

Impressionante la velocità delle azioni.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
samuraijujistu
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 17, 2011
Messaggi: 748

MessaggioInviato: Lun 19 Set 2011-18:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non sapevo proprio che si potesse usare l'accoppiata di spade.....cmq che velocità!!!!!!!!!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Phendragon
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Oct 26, 2010
Messaggi: 609
Località: Borgomanero

MessaggioInviato: Lun 19 Set 2011-19:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si, veramente veloci nel kendo!
Ora sto tentando di organizzarmi per andare a vedere una lezione di questo sport, per comprender meglio le differenze più importanti che vi sono tra il kendo e la scherma storica europea!
Una cosa non riesco a comprendere però, che senso ha riuscire a colpire il tuo avversario se poi, pochi millesimi di secondi dopo lui colpisce te? è solo una questione di fare il punto? il Kendo dunque è uno sport, non è lo stile di combattimento utilizzato dai samurai?
Sono curioso.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Lun 19 Set 2011-21:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il kendo cronologicamente parlando è un'evoluzione del kenjutsu.
Con la restaurazione Meijin e dunque la fine del periodo delle guerre tutte le arti marziali nipponiche hanno avuto un cambio di rotta,si passa da un'arte guerriera ad un arte "educativa"(esempio lampante lo troviamo nella storia del karate).

Il problema restato invariato era ed è quello del confronto come mezzo per testare e misurare le proprie abilità e per aumentare la diffusione dell'arte stessa.
Ogni arte ha preso una sua direzione per trovare risposta a questo quesito.

Il karate ha introdotto le gare di kumite con tecniche lineari e limitate ed il kendo ha introdotto l'armatura e lo shinai, nonostante cio' molti grandi maestri come lo stesso Funakoshi (che ha portato il karate nell'era moderna) erano contrari al kumite probabilmente perchè avevano intravisto cio' che oggi è una realtà.
Con la sportivizzazione si è andato via via perdendo l'aspetto della salvaguardia della propria incolumità in favore del "punto".

Con questo non parlo male del Kendo, che comunque ha un bagaglio tecnico di tutto rispetto ed uno studio sul corpo di alto livello pero', quando si pratica un arte marziale, bisogna chiedersi con quale spirito e con quale finalità essendo pienamente cosciente della direzione intrapresa.

e' ovvio che in un determinato contesto bisogna anche scendere a compromessi utilizzando un simulacro e sicuramente un colpo alla testa (men) dato con una katana vera ma anche con lo shinai ma senza casco lascia poche o nessuna possibilità di reazione all'avversario.
Un tocco leggero e senza lucidità (come potrebbe essere quello di un avversario che ha subito un attacco) probabilmente recherà un danno veramente minimo.

L'aspetto più preoccupante è quello mostrato al min 4.20 dove dopo aver fatto punto si perde totalmente lo zanshin (stato di vigilanza) e si da le spalle all'avversario.
Questi atteggiamenti per me andrebbero sanzionati in maniera dura al fine di sradicarli per cercare di mantenere un minimo di marzialità.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Phendragon
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Oct 26, 2010
Messaggi: 609
Località: Borgomanero

MessaggioInviato: Lun 19 Set 2011-22:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

a ecco, grazie dell'accurata spiegazione, mi hai chiarito molte cose.
Duenque non vi è più un'arte marziale che rispecchia quella che era la tecnica, il modo di combattere dei samurai? non è rimasta alcuna disciplina storica?

Riguardo al fatto del colpire senza esser colpiti, sei davvero sicuro che un colpo che ti raggiunge pochi decimi di secondo dopo che tu hai colpito, perda d'efficacia? l'energia impressa all'arma non credo si disperda nel nulla!
Non voglio assolutamente denigrare il kendo, sopratutto ora che mi hai spiegato che in effetti di sport si tratta e che quindi è il "punto" il traguardo che si vuole raggiungere, un po come nella nostra scherma su pedana con fioretto insomma.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 20 Set 2011-15:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Certo che esiste e sono proprio le scuole di kenjutsu.

Pochi attimi prima come negli incontri di kendo è ovvio che i danni sarebbero rilevanti me nel kendo questo accade sia per la sportivizzazione sia per la presenza di armature.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
samuraijujistu
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Feb 17, 2011
Messaggi: 748

MessaggioInviato: Mar 20 Set 2011-18:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se posso dare il mio parere, io pratico ju jistu, analizziamo vari aspetti quelli più improntati sulla lotta da strada o comunque il corpo a corpo delle antiche battaglie, l'uso delle armi tra cui il boken (certo noi ci basiamo di più sulla lotta corpo a corpo), infine studiamo anche tecniche più da gara. Vi dico che quando facciamo un combattimento con i boken senza protezioni (dove non possiamo colpire alla testa) le prime parti che vengono colpite sono le dita e gli avanbracci in generale.......
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 20 Set 2011-22:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ah questo è certo.
In qualunque scambio con armi le prime parti, e le più instintive, che viene da colpire sono le mani e le braccia.
Anche perchè eliminandole non si puo' impugnare l'arma Cinesino
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Phendragon
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Oct 26, 2010
Messaggi: 609
Località: Borgomanero

MessaggioInviato: Mer 21 Set 2011-17:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Bene, grazie degli ulteriori chiarimenti.
Quindi è uno sport e tale rimane giusto? non è fattibile vederlo come un qualcosa applicabile a quello che potrebbe essere un vero combattimento in armi dove lo scopo è portarsi a casa la pellaccia giusto? per quello c'è il kenjutsu che sarebbe la parte effettivamente storica!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Gio 22 Set 2011-11:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Phendragon ha scritto:
Bene, grazie degli ulteriori chiarimenti.
Quindi è uno sport e tale rimane giusto? non è fattibile vederlo come un qualcosa applicabile a quello che potrebbe essere un vero combattimento in armi dove lo scopo è portarsi a casa la pellaccia giusto? per quello c'è il kenjutsu che sarebbe la parte effettivamente storica!


Bhè sport non è proprio il termine corretto, resta comunque un'arte marziale.
La parte "sportiva" è rappresentata dalle gare che ovviamente influisce anche sulla pratica quotidiana.
Se scegliere l'aspetto sportivo o marziale poi dipende dal praticante e dal maestro.

Sicuramente nel kenjutsu non viene valuta neanche la possibilità di una gara.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
SlaineMacRoth
Fabbro
Fabbro


Registrato: May 02, 2008
Messaggi: 485

MessaggioInviato: Ven 23 Set 2011-10:26 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Mi permetto di dissentire Felix.

L'arte MARZIALE deve avere applicazioni reali, il Kendo non ce l'ha, così come non ce l'ha la scherma sportiva :-).

Senza voler togliere nulla alla disciplina e alla filosofia che vi sta dietro ;-)
_________________
Non pensava fossero troppi!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Ven 23 Set 2011-10:39 am    Oggetto: Rispondi con citazione

la distinzione non è così netta.
Nel suo bagaglio tecnico il kendo ha elementi dell'arte marziale dalla quale deriva.

Qui uno dei kata:
http://www.youtube.com/watch?v=_6X7G7T8vL0&feature=related

Resta comunque evidente il suo indirizzo "sportivo".
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
SlaineMacRoth
Fabbro
Fabbro


Registrato: May 02, 2008
Messaggi: 485

MessaggioInviato: Ven 23 Set 2011-11:20 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ovvio... dipende da cosa interpreti per ARTE MARZIALE Cinesino
_________________
Non pensava fossero troppi!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Gio 29 Set 2011-12:07 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Limitatamente all’Italia, fu nella metà degli anni ’70 che la diatriba Kendo sportivo vs. Kendo Tradizionale raggiunse l’apice.
I sostenitori del secondo, tra essi spiccava il M° Mario Bottoni, propugnavano molto allenamento e poche gare, prive di pubblico estraneo all’ambiente, dirette solo da Maestri di alto livello.
Vinse la prima fazione, come era facile prevedere ed il Kendo, oggi, è largamente diffuso in questa versione ipersportiva, con gare, campionati e titoli di campione.
Ma, appunto, per decenni non fu esattamene così.
Versioni di scherma giapponese sportiva sono anche il Chambara e le gare Yoseikan emono.
Sul termine “marziale”, occorrerebbe, credo, avere una visione condivisibile, per poi dare dei pareri.
Se ne potrebbe discutere.
Ciao !!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
SlaineMacRoth
Fabbro
Fabbro


Registrato: May 02, 2008
Messaggi: 485

MessaggioInviato: Gio 29 Set 2011-16:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sui sei ha scritto:
Sul termine “marziale”, occorrerebbe, credo, avere una visione condivisibile, per poi dare dei pareri.
Se ne potrebbe discutere.
Ciao !!


Sì è su un forum per discutere ed esprimere i propri pareri nel rispetto degli altri...
Ne consengue che "dare pareri personali" è alla base dell'uso ed esistenza stessa di un forum.

Suppongo si debba anche avere una visione condivisibile di "Forum", a questo punto! :-)
_________________
Non pensava fossero troppi!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Collins
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 21, 2005
Messaggi: 1903

MessaggioInviato: Mar 11 Ott 2011-7:14 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Bello,
francamente discutibile stare a cronometrare i decimi di secondo, però almeno con lo slow motion ci si capisce qualcosa di più Sorriso
Molto belli comunque i due scambi tra 1.22 e 2.00.
P.S: Ammazza quanto si flette lo shinai, non te ne rendi conto a velocità normale
_________________
No live organism can continue for long to exsist under conditions of
absolute reality - Shirley Jackson
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
rambo
Fabbro
Fabbro


Registrato: Nov 3, 2001
Messaggi: 453

MessaggioInviato: Gio 13 Ott 2011-14:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

davvero sorprendente gia :joy:
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Gio 13 Ott 2011-22:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Scusate il netto ritardo con il quale rispondo :bowdown:

Collins ha scritto:
...Ammazza quanto si flette lo shinai, non te ne rendi conto a velocità normale


Si e fa anche un c :censored2: :yikes: di male!!!

L'Arte Marziale in quanto tale deve avere come obbiettivo l'incolumità!!!!
Definizione brutale ma, per me, netta.
Le diversità poi nascono dalle diverse strade scelte per risolvere il problema, problema che varia anche con il variare delle armi utilizzate.

Resta secondo me come parte comune lo spirito il quale ci si deve allenare.
Personalmente quando faccio scambi liberi con o senza protezioni non sottovaluto neanchè il tocco più leggero.

Ma nonostante cio' credo che le gare, se ben strutturate, possano essere uno strumento per testare le proprie perceizioni.

Questo ad esempio non è arte marziale Bleah :
http://www.youtube.com/watch?v=jmeaM1pAaNs&feature=related

Ovviamente la prima cosa che mi ha fatto star male è quel simulacro di pseudo arma che vagamente dovrebbe ricordare una katana ... scusate vado a lavarmi la bocca Bleah
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Ven 14 Ott 2011-7:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Così, a semplice vista del video senza essere presente alla manifestazione, mi è difficle darti darti torto.
Come, personalmente, trovo difficile, nella mia accezione di "marziale", considerare tale qualsiasi manifestazione sportiva, con regole, arbitri, trofei e titoli di campione regionale o nazionale (!?), che sia Kendo o competere a chi lo taglia più grosso, che sia gare di forme di Tai Chi Chuan o di "mani che spingono", ecc. ecc.
Mia opinione, s'intende.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Ven 14 Ott 2011-7:51 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sull'attrezzo in uso, anche qui, dipende da come (tecnicamente ed "emotivamente") il praticante lo usi.
Personalmente, da anni, uso diverse soluzioni, compreso rivestire di gomma lo shinai, rifare a mio modo il ken mousse tipico dello Yoseikan Budo o usare proprio i salsicciotti "chambara".
Ma, appunto, dipende dal come.
Per me:

http://tiziano-cinquepassineldestino.blogspot.com/

Poi, ad ognuno, il suo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Oriente: Spade e Cultura Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group