Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 76 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 76
Iscritti: 0
Totale: 76


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Cataloghi Shitaken No Touken
Indice del forum » Oriente: Spade e Cultura

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Cataloghi Shitaken No Touken
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
misterbowie
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 27, 2009
Messaggi: 1810
Località: vicenza

MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2010-13:49 pm    Oggetto: Cataloghi Shitaken No Touken Rispondi con citazione

Oggi mi sono arrivati dei cataloghi di questo venditore di Ebay che non posso postare per correttezza essendo un concorrente di Collini (?)...
Qualcuno ha acquistato da lui?
Dice che vengono fatte in Oriente (quindi non esclude la Cina..) come fattura assomigliano molto alle Yari No Hanzo ed il prezzo è praticamente uguale, solo che espone il suo prodotto come fatto a mano e forgiato com acciai abbastanza buoni...
Secondo voi c'è da crederci? Troppo bello per essere vero... Indifferente
_________________
Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.. San Marco!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Dom 05 Set 2010-23:39 pm    Oggetto: Re: Cataloghi Shitaken No Touken Rispondi con citazione

misterbowie ha scritto:
Secondo voi c'è da crederci? Troppo bello per essere vero... Indifferente


Hai detto tutto Cinesino
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Lun 06 Set 2010-13:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Tralasciando queli che, con loro buon diritto, se non è antica, certificata, fatta in Giappone a mano da un giapponese certificato usando tamahagane è solo "fuffa", ecco qua:
http://www.intk-token.it/forum/index.php?showtopic=5221&st=0
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
GURZO77
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 26, 2009
Messaggi: 900
Località: CAGLIARI

MessaggioInviato: Lun 06 Set 2010-14:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sui sei ha scritto:
Tralasciando queli che, con loro buon diritto, se non è antica, certificata, fatta in Giappone a mano da un giapponese certificato usando tamahagane è solo "fuffa", ecco qua:
http://www.intk-token.it/forum/index.php?showtopic=5221&st=0


Citazione:
Al mio maestro, che non credeva alle prestazioni, ho rotto una 1060 con la mia springsteel. Lui voleva provare e anche se ci è rimasto male poi ha voluto prenderne una pure lui e ora usa sempre la sua in spring steel per le lezioni che facciamo


ho tagliato questa parte del discorso preso dal tuo link per chiederti
in pratica cosa è questo acciaio spring(composizione-somiglianze) e che
metodologia costruttiva richiede..
spacca cosi facilmente un'altra spada in 1060?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Lun 06 Set 2010-15:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Mi sa che non sono l'interlocutore giusto.
Al di là di quel che io sappia su "acciaio & co", ho postato il link per "dare una mano" immettendo pareri ed informazioni altrui sull'oggetto Shitaken No Touken.
Ovvero, come si capisce facilmente dal "nick name", non sono io l'autore di quelle affermazioni nè il possessore di quel katana.
C'è qualcuno che possa dare chiarimenti, per esempio sullo scontro spring steel / 1060 succitato ?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
misterbowie
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 27, 2009
Messaggi: 1810
Località: vicenza

MessaggioInviato: Mar 07 Set 2010-20:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sui sei ha scritto:
Tralasciando queli che, con loro buon diritto, se non è antica, certificata, fatta in Giappone a mano da un giapponese certificato usando tamahagane è solo "fuffa", ecco qua:
http://www.intk-token.it/forum/index.php?showtopic=5221&st=0


Da quello che ho capito siamo comunque di fronte a speculazioni cinesi o peggio... Mi sembra che hanno detto che non sono male ma fatte con acciai ottimi però... Mah.. non saprei cosa dire Indifferente
_________________
Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.. San Marco!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Mar 07 Set 2010-22:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Spaccare una lama altrui con un colpo della propria spada è una scena da film a prescindere da qualunque acciaio...
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Mer 08 Set 2010-13:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ricordi incerti mi portano alla memoria una Koryu ( Scuola Tradizionale di Katana) i cui adepti si formavano proprio a bloccare / colpire i fendenti del nemico con l'intento di rovinarne il tagliente / demolire la lama stessa.
Nel caso i ricordi si facciano più sicuri, ovvero mi torni alla luce il nome di questa Koryu, la posto.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
misterbowie
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 27, 2009
Messaggi: 1810
Località: vicenza

MessaggioInviato: Mer 08 Set 2010-16:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Scusate, ma è vero che in qualche Arte Marziale insegnano una mossa per bloccare la lama con il palmo delle mani? Amore
_________________
Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.. San Marco!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Mer 08 Set 2010-17:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sì, più AM e Scuole lo hanno nel "bagaglio". Quanto sia realistico, applicabile in un contesto non collaborativo, esercizio, invece, semplicemente di studio o quant'altro, è da chiedersi a chi lo studia / pratica.
Per altro, fioriscono ogni giorno corsi e seminari (anche di un giorno) in cui ti insegnano a difenderti da arma da fuoco ....
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mer 08 Set 2010-19:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Come detto da Sui Sei esistono alcune arti marziali che ad oggi hanno nel proprio bagaglio tecnico la difesa contro katana.

Nel Wado Ryu (stile di karate che pratico io) esistono 5 Tachi dori.
Vengono insegnati più per la trasmissione e l'apprendimentio di alcuni principi che per una reale difesa contro katana pero' la lama non viene mai bloccata ma sempre deviata.
Ecco uno dei cinque eseguito dal M° Otsuka (fondatore del wado Ryu) ahimè negli ultimi anni della sua vita: http://www.youtube.com/watch?v=XralAVwuImo

Sicuramente in passato l'eventualità di dover affrontare un avversario armato era presa in considerazione, studiata ed allenata ma più che di kenjutsu si parla di ju jitsu (non certo quello che si pratica oggi Bleah ).
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
misterbowie
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 27, 2009
Messaggi: 1810
Località: vicenza

MessaggioInviato: Mer 08 Set 2010-20:09 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Conoscendo la potenza delle Nihonto originali che si usavano all'epoca in grado di tagliare un uomo in diagonale mi sembra un pò un paradosso che si potesse anche solo tentare di bloccare la lama in un fendente a mani nude praticamente chiudendo la lama tra i 2 palmi tipo mani giunte per pregare, l'ho visto in qualche forma di un'Arte ma non mi ricordo quale..
_________________
Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.. San Marco!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mr. Hyde
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 09, 2010
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-12:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

la difesa fermando una lama fra i palmi delle mani mi sembra più da film sul kung fu di serie B che di arti marziali...
ma viste certe cose che vengono insegnate in giro in effetti non si può nemmeno escludere
nell'aikido ci sono diverse difese da attacco di spada, ma sono più che altro didattiche che reali (e non facciamo battutacce su quali siano allora le tecniche reali dell'aikido!)
in passato però erano molte le arti tradizionali che contemplavano un qualche tipo di difesa da spada, ora sono cose molto anacronistiche, si studiano solo per la tradizione e come si diceva, come concetti accademici, senza approfondirle poi quel più di tanto... e comunque la difesa non viene effettuata sull'arma stessa, ma in genere sulle braccia o sulle mani dell'attaccante

il personaggio che commercializza quelle spade l'ho già trovato anche in un altro forum dove ha dato diversi particolari sui suoi prodotti, in tutta onestà io non me ne intendo moltissimo, ma propone oltre ai soliti acciai al carbonio anche lame più particolari, come in san mai, tra l'altro lo foto che mostra indicano un discreto livello qualitativo di materiali e di assemblaggio... quindi quei prezzi mi stupiscono un po'...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-12:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Forse ho capito chi è il venditore e quali prodotti tratta, diversi anni fa lo contattai anche io ma poi non ho acquistato nulla.
Alcune delle lame in questione non sono male da esposizione ma per la pratica tenderei a fidarmi poco, per il tameshigiri invece non mi fiderei affatto proprio perchè l'origine è incerta.

Per quanto riguarda la difesa a due mani contro una katana anche nell'aikido non si afferra mai la lama ma si punta alla tsuka (manico) o alle mani Cinesino
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Mr. Hyde
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 09, 2010
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-12:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

invece proprio perchè sono delle lame così (ed economiche), io forse preferirei usare queste senza il timore di rovinarle pur maltrattandole
altre più rinomate, anche se sicuramente non correrebbero rischi, sarei timoroso nello sfruttarle... ma è una fissa mia

si bravissimo, in aikido si entra o sul manico (se sei molto bravo) o sulle mani/polsi se sei una capra come me!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-13:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Mr. Hyde ha scritto:
invece proprio perchè sono delle lame così (ed economiche), io forse preferirei usare queste senza il timore di rovinarle pur maltrattandole


Invece è proprio delle lame economiche che devi avere PAURA!!!
Una lama in carbonio e comunque tutte le lame buone devono piegarsi ma non spezzarsi (in caso di utilizzo maldestro) proprio per non essere un pericolo per chi la impugna e per non ritrovarsi con un moncone tra le mani.

Mr. Hyde ha scritto:
si bravissimo, in aikido si entra o sul manico (se sei molto bravo) o sulle mani/polsi se sei una capra come me!


Pratichi aikido???
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Mr. Hyde
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 09, 2010
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-17:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

beh dai.... per quanto siano misere o mal fatte... se è un acciaio "elastico" tipo quello al carbonio è comunque difficile che si spezzi no?
poi onestamente io contatto pieno con una lama non l'ho mai fatto... preferisco bokken e shinai vari...

praticavo aikido e anche ken-jutsu.... taaaaanto tempo fa
ora faccio altro
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-17:42 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Più che al carbonio, io baderei al carbonio doppia tempra come elemento fondamentale per stare alla larga dai guai.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Mr. Hyde
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 09, 2010
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-18:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma dipende tutto dall'uso
in allenamento per le forme e i kata, vedo perfetto il bokken
per i combattimenti, sia leggeri che a pieno contatto, lo shinai
una katana la userei giusto per fare iaido al limite, e in questo caso il contatto duro non c'è
se si eseguono invece delle prove di taglio, come sui tatami arrotolati (non ricordo mai il nome), al limite il taglio non riesce a pieno, ma per quanto sia scarsa la spada, non credo che si romperebbe (o rompa?)...
se invece dobbiamo fare un duello all'ultimo sangue o andare in guerra con una katana, ok il discorso è diverso, si punta alla qualità assoluta

tra l'altro penso che il venditore in questione non le possa fornire già affilate, o sbaglio?
facendole affilare dopo non c'è comunque il rischio che si rovinino? non so quanta gente ci sia in giro in grado di affilare una katana per bene...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
misterbowie
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Gen 27, 2009
Messaggi: 1810
Località: vicenza

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-19:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sì infatti te le spedisce non affilate, io penso che per andare sul sicuro devi andare da Giorgio Movilli, e stai tranquillo che la tua katana è salva e taglia alla grande... si fa pagare però! Linguaccia
_________________
Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo.. San Marco!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Gio 09 Set 2010-23:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Affilare una katana equivale a trasformarla in un arma bianca con tutte le conseguenze legali.

Per l'affilatura di lame di un certo valore bisogna ricorrere alle mani esperte di un politore (toshigi) che COSTA!!!
inoltre affilare una katana vuol dire rispettarne le geometrie e non è proprio come affilare un coltello.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Mr. Hyde
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 09, 2010
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Ven 10 Set 2010-10:08 am    Oggetto: Rispondi con citazione

è quello che intendevo
se mi serve affilata (non so bene per quale motivo) o la prendo già così di suo, se no farla fare in un secondo tempo mi sebra una tragedia tra costi e come fatto notare, rispettarne le geometrie (non mi venivano le parole prima...)

prenderla senza filo, vuol dire che sarebbe praticamente solo da esposizione o per esercitarsi e praticare le tecniche di estrazione... ma per fare queste cose alla fine che sia di un ottimo acciaio super resistente, è abbastanza inutile
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Ven 10 Set 2010-11:23 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Non credo, per quanto io ne sappia, che sia esattamente così.

E' proprio la doppia tempra a rendere quasi impossibile la rottura della lama. Una lama al semplice acciaio al carbonio, invece, può rompersi, tranciarsi o altro impattando sule "stuoie arrotolate" e, ancor più facilmente, sul bambù.
Non trovo più i video in cui questo accade, uno mi pare di averlo postato anche qui. Nel caso lo recuperassi, ve lo giro.

Trasformarare una lama non affilata in affilata, a stretta norma di legge, costituisce un reato. Poi, a seconda di chi incontri in commissariato, la cosa può evolversi legalmente, se hai il porto d'armi / fai la denuncia

Affilare una lama di una replica non è così complesso o, almeno, esistono professionisti in grado di farlo e disposti a farlo anche se non è un nihonto. Alcuni a prezzi notevoli, altri a prezzi più che abbordabili.
Certamente, questi ultimi, non sono in gardo di farlo con i metodi tradizionali !!! Per altro, uno spenderebbe 5 o 6 volte più di quel che ha speso per la "replica" se mai trovasse l'esperto disposto ad usare i metodi tradizionali su una "replica".
Non tutte le repliche si possono agevolmente (alcune per niente) affilare, non tanto per la scarsa qualità dell'acciaio, quanto perché vendute con il filo completamente ottuso.

Tutto ciò a mia esperienza.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Ven 10 Set 2010-11:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

La tempra differenziata aumenta le doti meccaniche della lama pur mantenendo un filo particolarmente duro, l'acciaio al carbonio (indipendentemente dalla tempra differenziata) è più resistente a sforzi di torsione e tende a piegarsi più che a spezzarsi.
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Mr. Hyde
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Apr 09, 2010
Messaggi: 913

MessaggioInviato: Ven 10 Set 2010-11:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ottimo grazie, erano aspetti che proprio ignoravo
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Oriente: Spade e Cultura Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group