Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 128 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 128
Iscritti: 0
Totale: 128


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Consiglio per un Wakizashi
Indice del forum » Oriente: Spade e Cultura

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Consiglio per un Wakizashi
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
Curelin
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Gen 10, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-1:35 am    Oggetto: Consiglio per un Wakizashi Rispondi con citazione

Allora, un bel pò di tempo fa, preso da una "katanite" acuta, comprai una ridicola katana ornamentale, a poco prezzo...di quelle con la lama incollata al Fuchi (credo che sia attaccata li, insomma, di certo non è un pezzo unico...), l'hammon perfettamente geometrico ( Sorrisone ) e altre boiate del genere...

poi ci misi sopra un bokken "genuino", di quelli da pratica, e quello va bene dai...

ma ora vorrei buttare quella sottospecie di katana da esposizione...e sostituirla con un wakizashi, fatto un pò meglio...

girando, ho fatto una cernita, anche a seconda delle mie finanze, ed ho trovato questo (vi posto le caratteristiche tecniche):

- Materiale della lama: acciaio al carbonio di tipo 1095 forgiato a mano e temprata con metodo selettivo: 40 HRC sul dorso, 60 HRC sul tagliente;
- Tipo di lama: Maru, con Bo-Hi;
- Materiale della Saya: legno laccato in nero, con sageo in cotone nero - da notare la stampa, anch'essa laccata, di un tipico tema floreale nipponico;
- Impugnatura: legno, pelle di razza genuina (samè), ito in cotone nero, tsuba (di tipo practical), fuchi e kashira in ferro nero, habaki e menuki in rame, doppio mekugi in legno;
- prezzo: l'ho trovata dai 100 ai 120 euri

Ok...il fatto che ci sia una durezza diversa sul dorso e sul tagliente, mi da da pensare che l'hammon non sia la solita scartavetrata o fatto con l'acido, ma un pò di lavorazione c'è sopra. l'impugnatura, ammesso che sia vera pelle di razza, dovrebbe essere buona, insomma, la tipica "spada" da pratica, per chi fa arti marziali, ma molto gradevole alla vista, a parer mio e da quel che si vede nella foto:

FOTO RIMOSSA POICHE' IN VIOLAZIONE AL REGOLAMENTO DEL FORUM
Zato

insomma, che mi consigliate?? ne vale la pena o no?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-12:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non so se sia corretto postare un sito “ concorrente” a chi ci ospita.
Non so se il wakizashi ti interessi per estetica o ( e?) per uso. Ce lo spieghi ?
Non ho mai sentito parlare, negli ambienti marziali che frequento io, di / né mai visto di persona un Fudoshin, sia esso katana, wakizashi o tanto. Dunque non ne so nulla.
Sui vari siti internet che vendono Fudoshin, le descrizioni dei prodotti io le leggo approssimative quando non fantasiose.
Nel breve filmato ( una manciata di secondi) che spesso accompagna i Katana in cui si vede del Tameshigiri, mi pare di riconoscere il boss della Bugei, James Williams, che non vende Fudoshin ( che io sappia). Se fosse proprio lui, che senso avrebbe per lui pubblicizzare un prodotto che non vende ? A meno che, furbescamente e visto che il breve filmato viene genericamente presentato come “Tameshigiri”, i venditori “Fudoshin” non abbiano fatto una specie di “copia ed incolla” . Ma non hanno proprio nessuno in grado di “tagliare” con un loro prodotto ?
Non so quanta esperienza tu abbia in quanto ad armi giapponesi / simil giapponesi: ti auguro molta per scegliere un prodotto da una foto. A meno che io non abbia capito nulla del tuo scritto e tu l’abbia preso in mano e valutato di persona.
Ma dai Collini, non c’è proprio nulla che ti attiri e da poter visionare di persona ? Magari un prodotto già conosciuto da collezionisti e praticanti.

Ciao !!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15874
Località: Treviso

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-14:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

come da regolamento del forum, chiediamo agli utenti di non postare link a concorrenti di chi ci ospita.
Rimuovo la foto.
In ogni caso se non ci dici la marca è difficile aiutarti senza vedere la spada dal vivo.
Ricordo che l'acquisto senza titolo e la spedizione di spade affilate via Posta è illegale
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-14:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Fudoshin.
Come ho scritto sopra, se non ho kazzato, è un prodotto "Fudoshin".
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Curelin
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Gen 10, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-15:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sui sei ha scritto:
Non so se sia corretto postare un sito “ concorrente” a chi ci ospita.
Non so se il wakizashi ti interessi per estetica o ( e?) per uso. Ce lo spieghi ?
Non ho mai sentito parlare, negli ambienti marziali che frequento io, di / né mai visto di persona un Fudoshin, sia esso katana, wakizashi o tanto. Dunque non ne so nulla.
Sui vari siti internet che vendono Fudoshin, le descrizioni dei prodotti io le leggo approssimative quando non fantasiose.
Nel breve filmato ( una manciata di secondi) che spesso accompagna i Katana in cui si vede del Tameshigiri, mi pare di riconoscere il boss della Bugei, James Williams, che non vende Fudoshin ( che io sappia). Se fosse proprio lui, che senso avrebbe per lui pubblicizzare un prodotto che non vende ? A meno che, furbescamente e visto che il breve filmato viene genericamente presentato come “Tameshigiri”, i venditori “Fudoshin” non abbiano fatto una specie di “copia ed incolla” . Ma non hanno proprio nessuno in grado di “tagliare” con un loro prodotto ?
Non so quanta esperienza tu abbia in quanto ad armi giapponesi / simil giapponesi: ti auguro molta per scegliere un prodotto da una foto. A meno che io non abbia capito nulla del tuo scritto e tu l’abbia preso in mano e valutato di persona.
Ma dai Collini, non c’è proprio nulla che ti attiri e da poter visionare di persona ? Magari un prodotto già conosciuto da collezionisti e praticanti.

Ciao !!


allora, si, il waki è fudoshin, e cercavo soltanto un prodotto per esposizione più curato nei dettagli...

ovviamente parliamo di lame NON affilate, e che non vengono fatte gironzolare via posta...purtroppo di esperienza non ne ho molta, qui dalle mie parti non conosco nessuno che mi possa aiutare, per questo mi affido a voi in via telematica...

quindi, dato l'uso che ne voglio fare io (ovvero tenerlo esposto), e dato che, essendo uno sfizio più che altro, non avevo grandi fondi a disposizione, cosa mi consigliereste di fare voi?

ps: chiedo scusa a zatoichi per l'immagine, non mi ero accorto della pubblicità sottostante...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-15:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

OK, se ho capito bene, tu escludi di praticare ( mi pare un wakizashi poco da pratica) che non ti interessa e ti affidi solo all'estetica ( esposizione) ovvero al tuo gusto.
Credo che a quel prezzo, per qualità ( non eccelsa) dei materiali l'uno valga l'altro dei mille che trovi in giro. Io non amo tutto quel "fiorire" ma, appunto, è questione di gusti.
Caso mai, se ti va, mi permetto di farti notare che a cinque metri di distanza farà la sua bella figura. Ad un metro sarà patente che c'hai speso 100 euro. Un pò come, per l'interno di un'auto, radica e plastica simil radica.
A tua scelta !!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-15:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Anche io andrei più sul sicuro con un prodotto tipo hanwei...
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Curelin
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Gen 10, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-16:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

katsumoto ha scritto:
Anche io andrei più sul sicuro con un prodotto tipo hanwei...


eh, anche io, ma cosiderati i prezzi di hanwei, siamo fuori budget... Amore
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Curelin
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Gen 10, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-16:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sui sei ha scritto:
OK, se ho capito bene, tu escludi di praticare ( mi pare un wakizashi poco da pratica) che non ti interessa e ti affidi solo all'estetica ( esposizione) ovvero al tuo gusto.
Credo che a quel prezzo, per qualità ( non eccelsa) dei materiali l'uno valga l'altro dei mille che trovi in giro. Io non amo tutto quel "fiorire" ma, appunto, è questione di gusti.
Caso mai, se ti va, mi permetto di farti notare che a cinque metri di distanza farà la sua bella figura. Ad un metro sarà patente che c'hai speso 100 euro. Un pò come, per l'interno di un'auto, radica e plastica simil radica.
A tua scelta !!


capisco...ma leggendo la descrizione, a meno che non hanno scritto boiate, dovrebbe essere qualcosa di più della solita spadina da 20 euro, di cui parlavo sopra...

o no??
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
katsumoto
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Oct 27, 2004
Messaggi: 6558

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-16:07 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se costa molto meno di una hanwei deve essere per forza anche di qualità molto inferiore... non fidarti sempre delle descrizioni
_________________
IMPORTANTE: "Non ascoltate pharadin tanto e' leso"
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-16:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Concordo appieno con Katsumoto.
O, per dirla in altre parole: “Cotone” autentico o sintetico ? “Forgiato a mano” a quel prezzo ?
Insomma, da quel che ho capito io delle tue parole, sta a te decidere se sia un acquisto importante o se trattasi di soprammobile d’abbellimento.
Nel secondo caso, vai tranquillo e compera. O, proprio per ampliare la scelta, fai un giro anche presso altre marche / prodotti di quella fascia di prezzo.
Nel primo caso, se cioè intendi coltivare una passione, anche solo estetica, se intendi mostrare un oggetto comunque di buon gusto, ovvero la certezza che sia same, sia cotone, ecc. ti tocca spendere di più.
Senza arrivare alle migliaia di euro di un giap originale e storicamente datato, con il doppio o poco più di quanto preventivato, scegli tra prodotti di maggior qualità e, mi permetto, di maggior affidabilità.
Sono più di trent’anni che pratico A.M., e da più di venti spada giapponese, ma sta “Fudoshin” non l’ho mai sentita trattata in alcun forum (anche U.S.A.) né mai vista in pugno a nessuno. Io sono solo “una rana nel pozzo”, però ...
All’ultima edizione dell’artigianato in fiera, qui a Milano, in uno stand vendevano autentiche katana giapponesi fatte a mano damascate ( che c’entra il damasco con il katana ?) e pure un katana iaito e battodo ( sarà mia ignoranza, ma mi sembra incompatibile l’accostamento tra un’arma da taglio ed una finta arma da estrazione).
Poi, io non ho certezze: ho scoperto da poco che esistono le gare di Iaido !?!?
Vedi tu: borsa Gucci originale ? Borsa Gucci malamente taroccata ? Borsa Gucci ben imitata ? Borsa bella e basta ? ….
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
Curelin
Topo di Bottega
Topo di Bottega


Registrato: Gen 10, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Lun 11 Gen 2010-19:30 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sui sei ha scritto:
Concordo appieno con Katsumoto.
O, per dirla in altre parole: “Cotone” autentico o sintetico ? “Forgiato a mano” a quel prezzo ?
Insomma, da quel che ho capito io delle tue parole, sta a te decidere se sia un acquisto importante o se trattasi di soprammobile d’abbellimento.
Nel secondo caso, vai tranquillo e compera. O, proprio per ampliare la scelta, fai un giro anche presso altre marche / prodotti di quella fascia di prezzo.
Nel primo caso, se cioè intendi coltivare una passione, anche solo estetica, se intendi mostrare un oggetto comunque di buon gusto, ovvero la certezza che sia same, sia cotone, ecc. ti tocca spendere di più.
Senza arrivare alle migliaia di euro di un giap originale e storicamente datato, con il doppio o poco più di quanto preventivato, scegli tra prodotti di maggior qualità e, mi permetto, di maggior affidabilità.
Sono più di trent’anni che pratico A.M., e da più di venti spada giapponese, ma sta “Fudoshin” non l’ho mai sentita trattata in alcun forum (anche U.S.A.) né mai vista in pugno a nessuno. Io sono solo “una rana nel pozzo”, però ...
All’ultima edizione dell’artigianato in fiera, qui a Milano, in uno stand vendevano autentiche katana giapponesi fatte a mano damascate ( che c’entra il damasco con il katana ?) e pure un katana iaito e battodo ( sarà mia ignoranza, ma mi sembra incompatibile l’accostamento tra un’arma da taglio ed una finta arma da estrazione).
Poi, io non ho certezze: ho scoperto da poco che esistono le gare di Iaido !?!?
Vedi tu: borsa Gucci originale ? Borsa Gucci malamente taroccata ? Borsa Gucci ben imitata ? Borsa bella e basta ? ….


ok più chiaro di così... Sorrisone

mi sa allora che attenderò periodi migliori per prendere qualcosa di più bello e affidabile!

le katane e wakizashi che vende collini come sono? le hanwei mi piacciono abbastanza...
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
felxilsanto
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 05, 2004
Messaggi: 3835
Località: napoli

MessaggioInviato: Mar 12 Gen 2010-12:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Fino ad ora delle hanwei si abbiamo avuto solo feedback positivi (ne posseggo una e fa il suo lavoro).

prodotti di altre case tipo fudoshin non ne ho visti e dunque non mi esprimo pero' concordo con Kat che ti dice di non fidarti della descrizione Cinesino
_________________
Il miglior spadaccino del mondo non deve aver paura di uno spadaccino esperto perchè sa cosa deve aspettarsi. E' lo spadaccino inesperto che puo' fare qualcosa di inaspettato ed ucciderlo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
benkei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 20, 2005
Messaggi: 387

MessaggioInviato: Gio 14 Gen 2010-21:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ho avuto modo di vederli entrambi. Ho trovato nelle Hanwei uno standard superiore, sia come materiali che come finiture e,soprattutto, come qualità dell'acciaio. Tali caratteristiche le pongono tra le scelte di riferimento per gli amatori e i dilettanti (nel senso di non marzialisti a tempo pieno e non eccessivamente puristi, e io non appartengo di certo a questi gruppi). A volte le Hanwei possono presentare qualche difetto di fabbrica, che dovrebbe essere controllato dal venditore

Io ho comprato da Collini ormai 4 o 5 anni fa
Il prodotto pare ancora nuovo
Se mi chiedessero oggi cosa voglio comprare, probabilmente riprenderei ancora Hanwei e ancora da Collini
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
sui sei
Fabbro
Fabbro


Registrato: Dec 21, 2006
Messaggi: 277
Località: milano

MessaggioInviato: Ven 15 Gen 2010-12:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Anche qui, a pare mio, occorre fare una distinzione. Infatti, mentre il mercato del wakizashi è più ristretto, ossia un minor numero di offerte ( varietà delle stesse), quello del katana offre, già dai Collini, un ventaglio ben più ampio.
Restando sul wakizashi, condivido quanto già hanno scritto katsumoto e benkei. Poi, ovviamente, dipende dai tuoi gusti adesso e … in futuro !!
Ora, abbandonata l’idea di un …. probabile “tollone” ti indirizzi verso un prodotto decisamente migliore come Hanwei.
Un domani, magari, vorrai un prodotto totalmente artigianale, starai a vedere se il same è di qualità, a grana grossa ( il centro dell’animale), se la politura della lama è fatta con tutte le pietre, ecc.
Chi lo sa ?
Mi permetto di generalizzare ipotizzando che, anche in questo forum, che si tratti di katana o coltelli, abbiamo tutti fatto così: Dal primo prodotto che ci accontentava e forse ci pareva ottimo, piano piano, siamo passati a scelte più impegnative, più di gusto ( e più “salate” economicamente !!).
Oppure no, tra un anno ti sarai già dimenticato del tuo wakizashi appeso al muro e, che so, cercherai i soldatini d’epoca o gli scacchi artigianali.
Chi può dirlo ?
Allora, senza arrivare subito alle meraviglie ( www.nipponto.com: già a vedere il sito mi esalto, figurati poi quelle volte che, in occasione dell’ andata in loco per acquistare stuoie da taglio o per far fare qualche lavoro sul koshirae, posso vedere ed impugnare simili bellezze e, a tavola o nel laboratorio, scambiare opinioni, ricevere preziosi suggerimenti), mi sa che un Hanwei potrebbe fare al caso tuo. Meglio, parere personale, se acquistato dai Collini che non lesinano mai consigli e spiegazioni.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio
fabio85
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Jul 30, 2010
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Dom 29 Ago 2010-0:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Io l'ho comprata tempo fa una Fudoshin... Allora: il cotone (sia tsuka ito che sageo) è sintetico, la pelle di razza è autentica ma ricavata dal peggiore taglio dell'animale (quindi a grana finissima), tutte le parti metalliche come fuchi, kashira, menuki, tsuba, sono fatti di metallo scarsissimo e lavorati male (pensa che il fuchi è costituito da due metà e poi è saldato e limato con la limatura in evidenza... Passiamo alla lama... NON è assolutamente autentico l'hamon, ma ricavato per spazzolatura (orribile)... Nonostante ciò queste spade hanno il filo, ma anche a tagliare dei semplici bambù di modesto spessore il filo si è piegato... Ringrazio il cielo che non si sia spezzata (ma avevo usato bambù sottili per evitare questo rischio). Il saya è un pezzo di legno mal laccato nel quale la lama ci balla il tango e che dopo poche estrazioni non è più in grado di trattenere la lama al suo interno. IO SCONSIGLIO CALDAMENTE. Per esposizione te la sconsiglio pure visto che ha il filo ed avere noie come nullaosta per l'acquisto e denuncia per la detenzione per esporre una spada da si e no 100 euro è superfluo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Oriente: Spade e Cultura Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group