Coltelleria Collini Coltelleria Collini  Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 128 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ulosug
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 53328

Persone Online:
Visitatori: 128
Iscritti: 0
Totale: 128


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - manutenzione coltelli...
Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
manutenzione coltelli...
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Lun 03 Set 2007-3:44 am    Oggetto: manutenzione coltelli... Rispondi con citazione

salve ragazzi scusate per la domanda probabilmente c'è ne sarà una all'interno del forum ....cmq volevo kiedervi siccome io posseggo dei fissi da collezzione all'interno di foderi in cuoio in cosa consiste la manutenzione della lama? devo metterci dell'olio? se si di che tipo e quanto? oppure va bene lasciarle come è? grazie in anticipo per eventuali rispsote
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
pharadin
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Feb 08, 2007
Messaggi: 2677
Località: novate milanese (milano)

MessaggioInviato: Lun 03 Set 2007-9:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

beh primo dipende da quale acciaio sono fatti i coltelli...
_________________

IMPORTANTE "non discutete con katsumoto è un rompi balle e alla fine vince
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Lun 03 Set 2007-11:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ehm...nn lo so nn lo ho trovato scritto da nessuna parte nè sulla lama nè sulla garanzia so soltanto che sono due pugnali della Muela ,1 marttiini acciaio inox e un altro nordico comprato in svezia
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
aristomede
Fabbro
Fabbro


Registrato: Jun 06, 2007
Messaggi: 314

MessaggioInviato: Lun 03 Set 2007-12:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

credo che siano tutti acciaio inox quindi non necessitano di particolare manutenzione...ciao
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Lun 03 Set 2007-14:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ok grazie mille amici
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-19:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma una limitata manutenzione la devono pure avere? io poki giorni fa dopo un anno di inutilizzo ci ho passato del sidol per lucidare la lama e del legno vivo sul maniko...sembra un buon lavoro a mio parere va bene secondo voi ci oche ho fatto o no?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Sciaraball
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 08, 2006
Messaggi: 3089
Località: Foggia

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-19:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

se è artigianale nordico, non è inox ma acciaio al carbonio. cmq, visto che l'olio nn fa mai male, una passata di olio di vaselina con un panno ogni tanto, nn fa mai male. cosa mooooooolto più importante, è il non conservare i coltelli nei rispettivi foderi, perchè gli acidi che si usano per la concia del cuoio corrodono e macchiano anche gli inox, peggio quindi x i carboniosi.
_________________
www.lbfknives.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-19:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

e dovo posso trovare questo olio di vasellina? e poi allora niente coltelli in foderi...capito
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
LouisCypher
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 18, 2004
Messaggi: 1743
Località: Varese

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-19:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Farmacia!
_________________
"Non pretendo di essere stato un grande uomo. Eppure, se io non fossi nato...tante cose sarebbero diverse... Migliori? Non penso" R.Hobb - L'apprendista Assassino

Io seguo sempre il gregge...


... io sono il lupo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-19:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ok merci boucopu mes amis
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
Sciaraball
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Jul 08, 2006
Messaggi: 3089
Località: Foggia

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-20:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

si ma anche nelle ferramente. ma va bene qualsiasi olio che n sia volatile...anche quello di oliva.
_________________
www.lbfknives.altervista.org
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
orsetto
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Dec 27, 2006
Messaggi: 1471
Località: treviso

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-20:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

anche al ferramenta se vuoi,chiedi "olio di vasellina per uso enologico". Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
pharadin
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Feb 08, 2007
Messaggi: 2677
Località: novate milanese (milano)

MessaggioInviato: Mer 05 Set 2007-20:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

se lo trovi pure l'olio di gomito e molto raro ma e il migliore... Amore Polemico Polemico
_________________

IMPORTANTE "non discutete con katsumoto è un rompi balle e alla fine vince
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
nosmaniak
Apprendista Fabbro
Apprendista Fabbro


Registrato: Sep 01, 2007
Messaggi: 46
Località: ovunque e in nessun posto

MessaggioInviato: Lun 17 Set 2007-20:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

voi i vostri coltelli inutilizzati da collezzione come li mantenete?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato MSN Messenger
LouisCypher
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Feb 18, 2004
Messaggi: 1743
Località: Varese

MessaggioInviato: Lun 17 Set 2007-21:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Al riparo dalla polvere in una vetrinetta, una passatina d'olio ogni tanto :joy:
_________________
"Non pretendo di essere stato un grande uomo. Eppure, se io non fossi nato...tante cose sarebbero diverse... Migliori? Non penso" R.Hobb - L'apprendista Assassino

Io seguo sempre il gregge...


... io sono il lupo.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Lun 17 Set 2007-21:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ah, i miei coltelli Stupito...
Se non li uso li lascio chiusi e riposti in un cassetto Sorriso Altrimenti, dopo l'uso (prevalentemente alimentare, altrimenti proprio niente) una passata con carta assorbente e detergente, quindi un veloce risciacquo e subito asciugati, niente olio e simili - mai visto un filo di ruggine! :joy:
(In linea di massima un velo di vaselina, specie sui fissi al carbonio, non è affatto una cattiva idea Occhiolino Soddisfatto)
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
torghinarbet
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Sep 23, 2007
Messaggi: 58

MessaggioInviato: Ven 05 Ott 2007-2:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

A me avevano detto per preservare l'acciaio al carbonio dalla ruggine di uilizzare sulla lama una goccia di olio di lino... Io l'ho provato e il risultato è stato un disastro perchè l'olio di lino diventa appiccicoso e si secca lasciando una patina lucida e appiccicosa (adattissima sicuramente per impermeabilizzare i mobili)...
Ho chiesto ad altre persone che ci lavorano con i metalli e mi hanno detto la stessa cosa, sui coltelli e spade funziona contro la ruggine, solo che dopo averne messa una goccia appena bisogna sfregarla bene lungo la lama fino a che non si vede più l'olio... Non so se è una buona idea, dopo il pessimo risultato che ho avuto la prima volta non ho avuto il coraggio di ripsrovarci... la prima volta c'è da dire che di olio ne avevo messo molto (tanto che ho reinfoderato il coltello ancora belo oliato) e il risultato è stato che il giorno dopo l'ho rimosso tutto con della trementina (il primo solvente che ho trovato a portata di mano che oltretutto non so nemmeno se può essere dannoso per l'acciaio)...
Che voi sappiate potrebbe funzionare l'olio di lino come antiruggine se ne viene applicata solo una goccia strofinata energicamente?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
ppozzati
Fabbro
Fabbro


Registrato: Nov 30, 2001
Messaggi: 459
Località: Ferrara

MessaggioInviato: Ven 05 Ott 2007-9:45 am    Oggetto: Rispondi con citazione

orsetto ha scritto:
anche al ferramenta se vuoi,chiedi "olio di vasellina per uso enologico". Sorriso

esattamente ! Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
MiFo
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: May 08, 2006
Messaggi: 2332
Località: Lombardia

MessaggioInviato: Ven 05 Ott 2007-14:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

torghinarbet ha scritto:
A me avevano detto per preservare l'acciaio al carbonio dalla ruggine di uilizzare sulla lama una goccia di olio di lino... Io l'ho provato e il risultato è stato un disastro perchè l'olio di lino diventa appiccicoso e si secca lasciando una patina lucida e appiccicosa (adattissima sicuramente per impermeabilizzare i mobili)...
Ho chiesto ad altre persone che ci lavorano con i metalli e mi hanno detto la stessa cosa, sui coltelli e spade funziona contro la ruggine, solo che dopo averne messa una goccia appena bisogna sfregarla bene lungo la lama fino a che non si vede più l'olio... Non so se è una buona idea, dopo il pessimo risultato che ho avuto la prima volta non ho avuto il coraggio di ripsrovarci... la prima volta c'è da dire che di olio ne avevo messo molto (tanto che ho reinfoderato il coltello ancora belo oliato) e il risultato è stato che il giorno dopo l'ho rimosso tutto con della trementina (il primo solvente che ho trovato a portata di mano che oltretutto non so nemmeno se può essere dannoso per l'acciaio)...
Che voi sappiate potrebbe funzionare l'olio di lino come antiruggine se ne viene applicata solo una goccia strofinata energicamente?

Può essere.
L'olio di lino con l'aria si secca formando una patina impermeabile, che isolerebbe quindi il metallo dall'aria.
In fin dei conti è la tecnica della pittura ad olio...quando si secca, i colori rimangono vivi e "incollati" al dipinto Sorriso
_________________
Il fu Moderatore Permaloso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
torghinarbet
Addetto al Maglio
Addetto al Maglio


Registrato: Sep 23, 2007
Messaggi: 58

MessaggioInviato: Ven 05 Ott 2007-20:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Infatti, sul suo potere isolante non ci son dubbi, solo che non vorrei che poi mi si rovinasse l'acciaio o che perdesse la sua taglientezza! Se si secca mi si impatacca il filo potrebbe perdere capacità di taglio e al tatto il resto della lama non sembrerà nemmeno metallo... ripeto, l'ultimo risultato nn mi ha convinto... forse proverò con poche gocce e strofinando bene fino ad eliminare l'olio eccessivo... Se come sistema funziona poi vi faccio sapere!
Ciao a tutti!!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » L'acciaio e i suoi segreti Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group