forum, coltelli, coltello, spade, vendita, knife, coltelleria collini

Coltelleria Collini   Coltelleria Collini Facebook  Coltelleria Collini Twitter  Coltelleria Collini Instagram  Coltelleria Collini Google  Coltelleria Collini Youtube     ExtremaRatio Ti Rock Benchmade knives Takeshi Saji knives
Chi c'è Online
In questo momento ci sono, 111 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


Moduli
· Home
· Cerca
· Il tuo Account
· Messaggi Privati


Info Generali
Benvenuto, Anonimo
Login (Registrare)
Iscrizione:
più tardi: inupome
News di oggi: 6
News di ieri: 12
Complessivo: 50315

Persone Online:
Visitatori: 111
Iscritti: 0
Totale: 111


Collini Steel


Benchmade


Hinderer Knives


Loyalty program


Forum coltelli, coltello, torce, spade: Forum

Forum Coltelleria Collini :: Guarda l'argomento - Extrema Ratio KREIOS
Indice del forum » Test e Recensioni

Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento
Extrema Ratio KREIOS
Argomento precedente :: Argomento successivo  
Autore Messaggio
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-16:44 pm    Oggetto: Extrema Ratio KREIOS Rispondi con citazione

Ho testato nei giorni scorsi il nuovo Extrema Ratio KREIOS



sul mio nuovo blog (che spero visiterete in tanti) trovate la recensione completa:

AD Blog - bushcraft per passione


Sarò lieto di rispondere a tutte le vostre domande Sorriso

Ciao,
Alfredo
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Geronimo Apache
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 06, 2013
Messaggi: 526

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-17:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Domanda semplice:voto 1/10 Sorriso Non ho letto tutto.
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-17:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Geronimo Apache ha scritto:
Domanda semplice:voto 1/10 Sorriso Non ho letto tutto.


Non posso rispondere perchè, posta così, la domanda non ha senso...leggi la recensione e, se vuoi, dai un tuo voto al coltello secondo i tuoi parametri, oppure fammi delle domande specifiche e vedrò di risponderti Sorriso
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
BigBossBunna
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 18, 2009
Messaggi: 871
Località: Genova

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-18:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Premetto che la recensione me la sono letta molto volentieri (come sempre quando si tratta delle tue recensioni Alfredo Sorrisone ) ma volevo chiederti... Come mai solo in inglese Soddisfatto ? C'è un motivo specifico Sorriso ?
_________________
Nulla Tenaci Invia Est Via
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-18:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

BigBossBunna ha scritto:
Premetto che la recensione me la sono letta molto volentieri (come sempre quando si tratta delle tue recensioni Alfredo Sorrisone ) ma volevo chiederti... Come mai solo in inglese Soddisfatto ? C'è un motivo specifico Sorriso ?


Grazie! :-)

Il perché è semplice: amo la nostra bella lingua italiana, ma la maggior parte dei lettori italiani sa comprendere una semplice "review" in inglese e il resto del mondo degli appassionati di coltelli (e non solo) è per larga parte anglofono o comunque comprende l'inglese abbastanza bene.
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
BigBossBunna
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 18, 2009
Messaggi: 871
Località: Genova

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-19:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Lo immaginavo Sorrisone !

E devo dire che appoggio (e apprezzo) la scelta Mi si illuminano gli occhi! ! Fa sempre bene esercitarsi a leggere in un altra lingua, sorpatutto quando è diffusa come l'inglese!

Inoltre, è un modo intelligente di ampliare il bacino di possibili utenti e lettori!

Non posso che rinnovarti i complimenti e augurare tutta la fortuna possibile a te e alla tua nuova creatura Evvai!!!!! !
_________________
Nulla Tenaci Invia Est Via
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-19:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Alfredo a me le tue prove piaciono ma qui non c'e' la prova ma la pubblicita' del blog(in inglese pure)
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-21:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

BigBossBunna ha scritto:
Lo immaginavo Sorrisone !

E devo dire che appoggio (e apprezzo) la scelta Mi si illuminano gli occhi! ! Fa sempre bene esercitarsi a leggere in un altra lingua, sorpatutto quando è diffusa come l'inglese!

Inoltre, è un modo intelligente di ampliare il bacino di possibili utenti e lettori!

Non posso che rinnovarti i complimenti e augurare tutta la fortuna possibile a te e alla tua nuova creatura Evvai!!!!! !


Grazie, troppo gentile! Sorriso
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-21:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Border Man ha scritto:
Alfredo a me le tue prove piaciono ma qui non c'e' la prova ma la pubblicita' del blog(in inglese pure)


Cioè? Che pubblicità, scusa? Ho linkato il blog perchè, fatto il lavoro di revisione del coltello una volta, sarebbe assurdo rifare tutto per postarlo di nuovo. Si va a vedere il blog ed è fatta.

Poi, l'inglese. Ragazzi io sono vecchio e l'ho imparato, voi siete giovani, nati in una società dove l'inglese si dovrebbe parlare quasi come una lingua madre, e avete difficoltà a leggere 4 righe di test? Non ci credo, dai... Sorriso
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2143

MessaggioInviato: Lun 29 Lug 2013-21:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Belle foto, complimenti per la recensione Alfredo, il Kreios mi intriga sempre di più, è un coltello davvero fatto per usi pesanti, per cui ecco alcune domande, Come si comporta senza cordino e senza guanti??, e come si comporta invece con entrambi??? é usabile senza cordino??? e per finire il bilanciamento e la curva spinta in avanti a lungo affaticano il polso e il braccio??? Sto sudando Intanto ti ringrazio da subito per le risposte!!! Ma smeeeettila..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013-7:29 am    Oggetto: Rispondi con citazione

olorìn ha scritto:
Belle foto, complimenti per la recensione Alfredo, il Kreios mi intriga sempre di più, è un coltello davvero fatto per usi pesanti, per cui ecco alcune domande, Come si comporta senza cordino e senza guanti??, e come si comporta invece con entrambi??? é usabile senza cordino??? e per finire il bilanciamento e la curva spinta in avanti a lungo affaticano il polso e il braccio??? Sto sudando Intanto ti ringrazio da subito per le risposte!!! Ma smeeeettila..


Grazie a te! :-)

Le risposte.

Il Kreios l'ho usato sempre senza guanti, e il lacciolo l'ho messo al polso solo perchè mi infastidiva averlo libero mentre usavo il coltello: devo dire che non ho avuto particolari difficoltà, l'impugnatura è abbastanza comoda e sicura, anche per me che ho mani piuttosto grandi. Ritengo che con i guanti sia anche meglio sotto il profilo del comfort e del grip.

Per quanto riguarda la distribuzione dei pesi è un altro paio di maniche: stiamo parlando di un coltello da 6 etti, il cui punto di equilibrio si trova 80 mm oltre la fine dell'impugnatura. La risposta è si, alla lunga il polso e l'avambraccio - come ho scritto nella recensione - ne risentono. Questo è l'aspetto che mi piace meno del Kreios.
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2143

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013-11:29 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Era quello che mi preoccupava in effetti, per la curva e il peso il polso in teoria ne risente per forza, grazie per la conferma e per la risposta!!!! Credo anche io che questo sia il difetto principale del Kreios!!!! Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Geronimo Apache
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 06, 2013
Messaggi: 526

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013-12:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Per quanto riguarda rimbalzi e incastri?l'impugnatura in quel materiale,dopo un pò di utilizzo intenso,con mani sporche e sudate,sarà da sostituire?
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
martineden
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Mar 06, 2007
Messaggi: 1870
Località: Feltre (BL)

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013-13:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Geronimo Apache ha scritto:
Per quanto riguarda rimbalzi e incastri?l'impugnatura in quel materiale,dopo un pò di utilizzo intenso,con mani sporche e sudate,sarà da sostituire?


Credo che tu voglia riferirti alla possibilità che la lama rimbalzi sul legno oppure si incastri: se hai letto la recensione ti sarai accorto che ho sottolineato buone doti di taglio, e non ho parlato di "rimbalzi e incastri" :-) Quindi no, niente "rimbalzi e incastri". Sorrisone

Mi spieghi perchè l'impugnatura sarebbe da sostituire a causa dello sporco e del sudore? Il Forprene è un materiale impervio ai normali agenti umani/atmosferici, non ci sono problemi in quel senso...
_________________
Se vi piace il bushcraft e le attività outdoor in generale, vi invito a visitare il mio blog http://adoricchi.blogspot.it/
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Geronimo Apache
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 06, 2013
Messaggi: 526

MessaggioInviato: Mer 31 Lug 2013-22:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ok.per l'impugnatura se la classica dei er,su un machete ,quella spugnetta col tempo non mi spira molta fiducia come longevità,dopo impregni di sudare ,terra,acqua ecc ecc...però mi sbaglierò Sorrisino
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2143

MessaggioInviato: Mer 31 Lug 2013-23:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ma no l'impugnatura regge molto bene, il forprene è uno dei composti nylon più fiberglass, per cui regge molto bene l'usura e gli urti, inoltre regge bene anche temperature elevate o sotto lo zero, senza deformarsi, altrimenti avrebbero usato altro. Io avevo chiesto del cordino e dei guanti per una questione di peso e di geometrie, non di materiali, poi ovviamente non è indistruttibile se esageri la rovini, poi però la cambi senza problemi!!!!! Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
BigBossBunna
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 18, 2009
Messaggi: 871
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-0:53 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Forprene ®


Elastomero Termoplastico Vulcanizzato (TPV)

Il Forprene® appartiene alla famiglia degli Elastomeri Termoplastici (TPE), ed in particolare a quella degli Elastomeri Termoplastici Vulcanizzati (TPV). È costituito da una fase elastomerica (EPDM Vulcanizzato Dinamicamente) intimamente dispersa in una matrice termoplastica di natura poliolefinica, che assieme originano una vera e propria lega plasto-elastomerica, caratterizzata da un elevato profilo prestazionale e da un’estrema semplicità di trasformazione. La matrice termoplastica consente al Forprene® di essere trasformato in modo semplice ed economico mediante le tecnologie tipiche dei materiali termoplastici e lo rende inoltre completamente riciclabile. La fase elastomerica invece gli conferisce le proprietà elastiche e la morbidezza tipiche di una gomma.



Caratteristiche principali

Sviluppato in un’ampia gamma di famiglie, il Forprene® offre una panoramica di caratteristiche eccezionali in un unico prodotto:
- un’ampia scala di durezze da 20 ShA a 65 ShD
- densità tipica <1 kg/dm3
- elevato ritorno elastico in un ampio intervallo di temperature
- ottima resistenza agli UV, all’ozono e all’invecchiamento atmosferico in generale
- temperatura di esercizio da -50°C a 125°C con punte fino a 145°C
- ottima resistenza a vari agenti chimici quali basi, acidi, alcoli, detergenti, soluzioni acquose, vari solventi polari
- ottima resistenza alla fatica
- elevato grado di isolamento termico ed elettrico
- buona resistenza all’abrasione
- reologia dedicata al tipo di processo
- adesione a caldo su polipropilene (PP)
- ottima colorabilità, per alcune famiglie di prodotto.

Sono disponibili anche gradi speciali caratterizzati da:
- resistenza alla fiamma (UL 94-V0)
- protezione addizionale al calore ed agli UV
- protezione al rame
- basso fogging
- basso coefficiente d’attrito
- alta resistenza all’abrasione
- omologazione RAL-GZ 716/1 Classe IV (settore edilizia).

Preso dal sito della Softer Group, il produttore... Evvai!!!!!

Se ho interpretato correttamente il testo nylon e fiberglass non c'entrano molto col Forprene... Mah..

Sono due materiali troppo "rigidi" che, anche se legati ad altri materiali polimerici, non posso dare il feeling "gommato" delle impugnature ER...

Io comunque non sono un perito chimico, perciò posso aver detto una delle cazzate più grosse che si siano mai udite, eh Sorrisino !

Io personalmente l'impugnatura del mio Ontos la trovo confortevole e estremamente affidabile... Al di la di questo i dati che sono riportati lo rendono un materiale interessante Sorrisone !
_________________
Nulla Tenaci Invia Est Via
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2143

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-9:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Hai ragione colpa mia Timido stavo confondendo il forprene con una delle leghe nylon e fibra di vetro, come il grivory, comunque a parte la composizione chimica sbagliata il resto era giusto, basta leggere sul sito di E.R. la resistenza alle temperature, dato interessante per i corpi militari, che potrebbero dover agire in zone con alte o basse temperature, hanno una certificazione apposita. Adesso che ci penso a mente fresca poi elastomero termoplastico, da quel poco che so di chimica dei materiali, vuol dire che è una lega di plastica e gomma, che ha le caratteristiche delle due sommate, però in base alle % le prestazioni possono essere diverse Sorrisone
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Riddick
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Mar 09, 2007
Messaggi: 5215
Località: Lido di Venezia

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-10:16 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Il forprene lo abbiamo tutti a casa! Sorrisone
Il tubo della lavatrice!
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email MSN Messenger
BigBossBunna
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 18, 2009
Messaggi: 871
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-10:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Riddick ha scritto:
Il forprene lo abbiamo tutti a casa! Sorrisone
Il tubo della lavatrice!


Vado subito a ciularlo a mia mamma che ci faccio una manicatura artigianale Evvai!!!!! Sorrisone Sorrisino !
_________________
Nulla Tenaci Invia Est Via
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
Riddick
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Mar 09, 2007
Messaggi: 5215
Località: Lido di Venezia

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-10:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email MSN Messenger
Border Man
Maestro di spade e coltelli
Maestro di spade e coltelli


Registrato: Feb 15, 2010
Messaggi: 5645

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-15:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

BigBossBunna ha scritto:
Riddick ha scritto:
Il forprene lo abbiamo tutti a casa! Sorrisone
Il tubo della lavatrice!


Vado subito a ciularlo a mia mamma che ci faccio una manicatura artigianale Evvai!!!!! Sorrisone Sorrisino !


Sorrisone (faccina Head bangin)
_________________

Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
olorìn
Esperto Forgiatore
Esperto Forgiatore


Registrato: Oct 20, 2012
Messaggi: 2143

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-16:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Distruggiamo tutte le lavatrici, forza ragazzi!!!! io sono fortunato ne ho 2 Psicotico
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
BigBossBunna
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Dec 18, 2009
Messaggi: 871
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-17:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

olorìn ha scritto:
Distruggiamo tutte le lavatrici, forza ragazzi!!!! io sono fortunato ne ho 2 Psicotico


Io non ho contato tutte quelle che abbiamo avuto e delle quali abbiamo conservato le tubazioni... Psicotico
_________________
Nulla Tenaci Invia Est Via
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
Geronimo Apache
Fuciniere
Fuciniere


Registrato: Jul 06, 2013
Messaggi: 526

MessaggioInviato: Gio 01 Ago 2013-22:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ottimo allora...ER come materiali c'è.....ricordo tempi addietro,dove questa marca veniva criticata ogni 3x2, Occhiolino Soddisfatto parlo dei forum...con il tempo però.molte critiche vengono smentite...meglio così Sorriso
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Invia email
zatoichi
Signore delle Lame
Signore delle Lame


Registrato: Feb 09, 2004
Messaggi: 15875
Località: Treviso

MessaggioInviato: Mar 20 Ago 2013-16:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ho avuto in mano il coltello in questione, anche se non l'ho ancora provato.
Sicuramente è eccessivo come lunghezza e peso. Almeno per l'ambiente europeo. Però è ben fatto, nel senso che risulta decisamente più usabile rispetto, ad esempio, al Selvans. In sostanza, se ritenete di aver bisogno di qualcosa di così grande, non è male.
Fra l'altro noto come Extrema Ratio (e i produttori italiani che utilizzano N690 in generale) abbiano fatto grossi passi avanti nel trattamento termico di questo materiale. Quando comparve, molti lo denigrarono. Ma bastava prendere in mano certi custom nello stesso acciaio per rendersi conto che il problema non era l'N690, ma il trattamento termico non all'altezza. Su un mio vecchissimo Fulcrum ho avuto problemi di chipping con un uso non estremo. Sugli ER più recenti che ho testato per la rivista invece la tenuta del filo è stata decisamente superiore, anche andandoci pesante.
_________________
Visitate la pagina facebook di Zatodesign!
http://www.facebook.com/pages/Zatodesign-knives/343892485696764
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato Visita il sito dell'autore del messaggio MSN Messenger
Montana
Forgiatore di Lame
Forgiatore di Lame


Registrato: Jun 02, 2012
Messaggi: 1639

MessaggioInviato: Mar 20 Ago 2013-21:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ripeto, apparte le dimensioni un pó troppo esagerate, é la dimostrazione pratica di quanto ho sempre sostenuto.... Anche un coltello di un centimetro di spessore penetrá piú di uno di 3... É inutile, altro esempio pratico: ho un machete da 45cm, che ci crediate o meno.. Il mio trakker nel legno penetra parecchio di piú, ed é meno della metá di lunghezza ed il doppio dello spessore... É tutta questione di geometrie, ed il peso aiuta inevitabilmente... Tanto per fare un esempio, mi é capitato di provare un ausonia tipo survival di 4mm di spessore, al filo praticamente identico al trakker.... Risultato? Grazie al peso, nonostante i sei centimetri i trakker gli ha fatto mangiare la polvere.... Se questo machete avesse avuto un dieci centimetri in meno di lama sarwbbe stato perfetto per i nostri ambienti..
Torna in cima
Guarda il profilo dell'utente Manda un messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Inserisci un nuovo argomento   Rispondi all'argomento    Indice del forum » Test e Recensioni Tutti i fusi orari sono EET (Europa)
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group